:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è martedì 16 luglio 2019, 18:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 655 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 33  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Car Detailing: pulizia/lucidatura della vettura
Numero Post: 1 MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2008, 23:44 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Innanzitutto sono nuovo e chiedo scusa se parlero' di cose ovvie e gia' trattate in altri 3d.

Dopo piu' di 20 anni di possesso/utilizzo vetture mi sono reso conto che il primo *legale* soft tuning che si puo' fare alla vettura e' pulirla come si deve. Non dico semplicemente lavata, ma brillante e luccicante in tutti i suoi dettagli, appunto facendo "car detailing".
Non prendetemi per pazzo, in quest'ambito si possono descrivere tecniche e particolari al di la' della norma e del comune senso della ragione, per cui siate tolleranti, comprensivi e sospendete il giudizio il piu' possibile...
Un buon lavaggio sopratutto le prime volte puo' portar via anche 24 ore di lavoro (non continuativo :huh: ). A regime possono bastare dalle 6 alle 8 ore, ma una bella macchina lucida apparira' piu' bella, piu' cattiva e perche' no, con un profilo piu' sexy...a poco prezzo.
Avete mai visto come sembrano diverse le auto esposte alle fiere e agli eventi?

Spero di non trasgredire nessuna regola postando un link con alcune foto di esempio: http://www.autogeekonline.net/forum/car ... ruary.html

Gli argomenti fondamentali da trattare sono: gli strumenti, la tecnica ed i prodotti.
Se interessa (e non ne avete gia' parlato) magari continuiamo.
Se sparate sul pianista mi zittisco subito :sick:
Che ne pensate?

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 2 MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2008, 23:48 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 28 giugno 2007, 20:05
Messaggi: 2843
Località: Castellammare di Stabia (NA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
interessante..... illuminaci ;)

_________________
MY BRAVO is: 1.9 Mjët 150cv $ρørτ-Nerø ρrovøcatore-interni tessutø sail blu-alzacristalli elettrici pøsteriori con sensøri anti pizzicamento-vetri scuri-Cerchi da 18-specchi abbattibili-☼FARI ALLO XENO AFTERMARKET 6000K☼-sensøri di parcheggiø senza bucare parafangø-Antennino cromato-cromatura anteriore stile audi - luci antipozzanghera a led - stereo 2 din touch - kit interno esterno a led - AMMIRALA---»»»☆»QUI«☆Ordinata il 30/05/2007. Consegnata il 30/07/2007
[/img]Immagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 3 MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2008, 1:04 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Premetto che NON sono depositario di nessuna verita'...quello che voglio fare e' semplicemente condividere la mia esperienza e stimolare riflessioni/discussioni.

STRUMENTI:
- la cosa piu' difficile: un piazzale attrezzato di acqua e corrente, possibilmente privato ed isolato dove nessuno rompa le scatole. I familiari non sono un problema...dopo poco vi lasceranno tranquilli compatendovi
- 3 secchi puliti
- 3 spugne, possibilmente a guanto per comodita'
- 2 pelli di daino
- bidone aspiratutto
- idropulitrice
- lucidatrice orbitale (opzionale, ma se non si e' esperti il classico olio di gomito va piu' che bene)
- (almeno) 12 panni quelli di cotone giallini quadrettati che si usano per spolverare a casa e che lascino meno pelucchi (termine tecnico) possibile
- 4,5 stracci di cotone (per lucidare le plastiche) o panni in microfibra se siete ricchi
- ovatta
- cotton fioc
- giornali in quantita' (non a colori che stingono di piu')
- spazzole morbide (in spugna o fibra) di tipo adatto ai propri cerchi
- spugne da "sacrificare" per i battistrada dei pneumatici

PRODOTTI:
premetto che non sono affiliato con niente e nessuno. Non faccio pubblicita, ma io personalmente uso i prodotti della Meguairs che mi sembrano un compromesso tra prezzo e qualita'. Qui la discussione si fara' accesa? Speriamo....
- shampoo non aggressivo
- scrubber (per togliere moscerini, resine etc) leggerissimamente solvente e abrasivo
- cleaner secondo me anche questo e' leggermente solvente, ma prepara la vernice al trattamento
- polish rendera' lucida la macchina
- wax o cera che dir si voglia. Rigorosamente di Carnauba. Non so cosa sia la Carnauba ma funziona
- Glaze (opzionale, io non lo preferisco, ma puo' servire a proteggere tutto il lavoro e qualcuno e' antistatico per respingere polveri e pulviscoli)
- Vetril, o qualsiasi pulitore di vetri sgrassante
- prodotto per far lucidatura e refresh delle plastiche
- prodotto per pulire i cerchi in lega
- prodotto "nero gomma"
- prodotto per i fari. Ebbene si' ne esistono di specifici estremamente trasparenti che coprono i micrograffi dei fari. Questo e' un dettaglio che a mio avviso fa sembrare la macchina ancor piu' pulita
- antigraffi generico. Da usare con cura che a volte per coprire sciolgono o impastano uno strato superficiale della vernice (a volte il panno rimane "colorato"). Attenzione se l'auto ha pure lo strato trasparente.
- Quick detailer. Opzionale e specifico della Meguiars. E' formato da un liquido che e' una via di mezzo tra il cleaner ed il polish, da applicare con la gommapane. Anomalo ma funziona come scorciatoia dopo qualche lavaggio fatto bene
- olio di gomito, passione, tempo, pazienza ed atteggiamento "zen". Ho cercato su internet ma non se ne vende nessuno di questi.

Due osservazioni:
1) nel primo post ho detto che il risultato si puo' ottenere a basso prezzo. Bugia :sfottere: . Arrangiare tutto questo materiale la prima volta puo' costare almeno 500-600€, ma poi a regime si ammortizza negli anni... necessitando solo di piccole integrazioni dovute al consumo :rolleyes: Ma poi li riguadagnate quando vendete la macchina! Provato di persona.
2) I primi 2-3 lavaggi non daranno il risultato spettacolare sperato. Questo perche' la base ancora non e' ben preparata e ci vuole un po' di passaggi per assestarsi. Inoltre la tecnica all'inizio non sara' perfetta. Ma vi assicuro che prima o poi (con lavoro fatto bene) scattera' un click: la macchina apparira' brillante, lucida, riflettente come non l'avete mai vista da nuova: riflessi profondi, sfumature spettacolari, effetti specchio ed a volte profilo che si "confonde" con l'ambiente. A quel punto dateci di macchina fotografica, almeno vi terrete il ricordo della fatica....!

Il prossimo post vorrei descrivere la tecnica in modo "asettico" cioe' senza interpretazioni filosofiche. Intanto se volete aggiungere qualcosa alle liste siete i benvenuti.

Ciaoz.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 4 MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2008, 9:35 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 12:40
Messaggi: 4058
Località: onnipresente
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
bella discussione, veramente.

il problema vero, secondo me, è il potersi permettere di spendere 500-600€ di prodotti, che per carità, alla fine danno i risultati voluti ma sono un pò tantini..

_________________
Stilo====>LaMiaBestiola====> che ne dici? gallery aggiornata dopo la rinascita!
===>Su 2 ruote a bordo di Suzuki GSX-R 600
e di Aprilia Caponord ETV1000<===
Immagine
dal libretto uso e manutenzione secondo FIAT: l'ASR entra in funzione per l'eccessiva potenza trasmessa alle ruote...(Fiat 208,3) ora comincio a capire perchè si accende sempre...

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 5 MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2008, 11:06 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Concordo sul fatto che 500-600€ possono essere una componente importante del budget/stipendio di molti, pero' considera che nella cifra ho incluso strumenti che rimangono anche per altri utilizzi (idropulitrice e bidone per esempio). Inoltre mi par di capire che soldini se ne spendono per tanti tipi di tuning. IMHO nella lista delle priorita' questo tipo di attrezzatura potrebbe salire un po' piu' in alto
E poi in fase di rivendita recuperi: fermo restando che onestamente si cerca di vendere una buona meccanica, a parita' di condizioni una macchina ben presentata in questo modo ti da un potere di negoziazione maggiore.

Infine ci sono altri elementi dificilmente quantizzabili ma secondo me di valore, come per esempio la soddisfazione di vedere la macchina in tiro, con effetto bagnato che brilluccica e con ombre/riflessi tipo "stealth". Come diceva una famosa pubblicita': senza prezzo.

Considerazione estrememente personale: passare un sabato pomeriggio a lavare la macchina ti fa risparmiare un sacco di soldi che andresti a spendere da altre parti :P

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 6 MessaggioInviato: venerdì 8 febbraio 2008, 23:04 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Il car detailing e' INCOMPATIBILE con il lavaggio automatico fatto con i rulli. Per cui se avete gia' fatto quest'ultimo noterete molti micrograffi, con questa tecnica recupererete lo splendore della verniciatura. Ma se dopo aver fatto tutto il trattamento farete lavare successivamente la macchina con i rulli avrete perso tempo e denaro.
Al di la' del fatto che fate o no car detailing non usate mai i lavaggi automatici: lavatela o fatela lavare a mano. Costa ma non rovina la pelle della vostra bimba.

LA TECNICA (Parte 1):
Come dicevamo prima, cercate un piazzale possibilmente privato ed isolato, ma sopratutto all'ombra. Fare le operazioni al sole (o mezzo sole) rovinera' i risultati di tutta la procedura.

- levate i tappetini e dategli una botta con l'aspirapolvere
- continuate con l'aspirapolvere all'interno dell'auto. Pulite tutto, anche quello che non si vede (le guide dei sedili, le fessure della tappezzeria, dentro le tasche etc). La "percezione" del pulito all'interno e' data spesso da cose che non si vedono ma si intuiscono. Se ci sono macchie pulite la tappezzeria con le schiume apposite.
- Lavare i tre secchi e relative spugne. Uno servira' per la parte alta della macchina (diciamo dal livello delle fasce paracolpi in su), uno per la parte bassa ed uno per i cerchi. Questo servira' a non "contaminare" parti con diversi tipi di sporco. Sembra strano ma questo e' un trucco che evita la grande maggioranza dei micrograffi derivanti dal lavaggio.
- bagnare abbondamente la carrozzeria con l'idropulitrice, facendo attenzione a non usare il getto al massimo della concentrazione per evitare un fascio di acqua sottile e ad altissima pressione: potete rovinare non tanto la carrozzeria quanto qualche dettaglio in plastica. Usate questa fase per togliere le "schifezze" macroscopiche tipo foglie, rametti, "ricordini" dei volatili, insetti e chi piu' ne ha...
- mettere il sapone nei secchi e riempiteli, possibilmente con acqua calda. Fate tranquillamente molta schiuma, in quanto il potere detergente del sapone sta proprio nella schiuma.
- insaponate velocemente, senza soffermarvi troppo sui dettagli, ma state attenti a conservare lo schema dei secchi (alto, basso cerchi)
- cominciate anche a dare una pulita ai cerchi con l'apposito prodotto
- risciacquate velocemente e rifate tutto il processo (pulizia secchi, sapone, acqua e insaponata). Pero' questa volta pulite anche i dettagli tipo intorno al parabrezza, targa etc. Risciacquate con molta cura, non deve piu' rimanere traccia di sapone. Occhio alle fessure tipi dietro gli specchietti retrovisori, le barre portatutto etc
- ricordatevi di lavare i tappetini, cosi li mettete ad asciugare
- non sono un fautore della pulizia del motore. Alcuni a questo punto aprono il cofano e danno una botta con la idropulitrice a bassa pressione, magari spruzzando un po' di gasolio...mah vedete voi
- rifate anche l'operazione di pulitura dei cerchi cercando di andare il piu' in profondita possibile con il prodotto e le spazzole apposite. Occhio ad eventuali cavi....e risciacquate nuovamente il tutto
- con la macchina ancora bagnata cominciate a dare una passata con lo scrubber ed uno dei panni di cotone per eliminare le colonie di moscerini dal frontale, macchie di resina, catrame etc. Io preferisco farlo a macchina bagnata perche' cosi' diluisce un po' questa fase in cui magari si usa un po' piu' di scrubber. SI comincia con l'olio di gomito! Fate si' che non rimangano tracce di prodotto sulla carrozzeria. Strofinate, strofinate, strofinate
- risciacquate ancora la macchina e cominciate a bagnare anche le pelli di daino
- asciugate la macchina con le pelli di daino. Anche qui di solito ne uso due, uno per la parte alta ed una per le parti basse, per le ruote e per le cornici interne degli sportelli, battitacco etc (ebbene si: e' ridicolo avere la macchina pulitissima, aprire lo sportello e vedere le gocce di fango sul fianco della portiera)
- a questo punto in genere mi fumo una sigaretta (anche una birra va bene o quello che volete) ma cominciate a guardare da vicino la carrozzeria per scoprire punti in cui la vernice e' un po' rovinata o c'e' dello sporco superficiale che non e' venuto. Magari date una botta con l'apirapolvere per togliere l'acqua da dietro i vetri degli specchietti laterali o dalle fessure in genere. Mentre sarete in fase di lucidatura sara' antipatico vedere una strisciata di acqua inattesa

Bene, la macchina e' lavata. Siamo lontani da un risultato soddisfacente: magari e' opaca, ci sono parecchie macchie di ossidazione, cerchi e ruote sono ancora sporchi...mah sono passate due ore e mi e' parso tempo perso. Conosco la sensazione, e sopratutto sapendo cosa bisogna fare dopo, ci vuole uno sforzo di volonta' per continuare a lavorare... e continuare a leggere!
A dopo.

Ciaoz


Ultima modifica di Floppyn il lunedì 11 febbraio 2008, 1:07, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 7 MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2008, 3:08 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 28 giugno 2007, 20:05
Messaggi: 2843
Località: Castellammare di Stabia (NA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
sto scoprendo un mondo nuovo.... mi appassiona, non sapevo esistesse una tecnina del genere :)

_________________
MY BRAVO is: 1.9 Mjët 150cv $ρørτ-Nerø ρrovøcatore-interni tessutø sail blu-alzacristalli elettrici pøsteriori con sensøri anti pizzicamento-vetri scuri-Cerchi da 18-specchi abbattibili-☼FARI ALLO XENO AFTERMARKET 6000K☼-sensøri di parcheggiø senza bucare parafangø-Antennino cromato-cromatura anteriore stile audi - luci antipozzanghera a led - stereo 2 din touch - kit interno esterno a led - AMMIRALA---»»»☆»QUI«☆Ordinata il 30/05/2007. Consegnata il 30/07/2007
[/img]Immagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 8 MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2008, 15:55 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Gli step che seguono (scrub, polish e wax) si possono fare a mano, oppure chi e' pratico lo puo' fare con la lucidatrice orbitale. Il concetto di fondo e' che bisogna essere ordinati: due stracci di cotone (o due dischi) per ogni prodotto, uno per applicare e l'altro per rimuovere. E quando mettete a posto organizzatevi con dei sacchetti di plastica e in ciscuno riponeteci il prodotto e gli stracci usati per lavorarlo. Sempre gli stessi fino a che non li lavate o non li cambiate.

LA TECNICA (Parte 2):
- cominciamo con lo scrub, un pezzetto di carrozzeria per volta: applicate con uno straccio e rimuovete con l'altro, fino a che non c'e' piu' traccia del prodotto o aloni dello stesso. Insistete sulle parti piu' sporche (Cofano, frontale, ruote, dietro i passaruote etc). A questo punto la carrozzeria dovrebbe ben preparata: pulita, sgrassata, senza ossidazioni ma ancora opaca
- per questo motivo a questo punto in genere pulisco con gli stracci di cotone nell'ordine: plastiche interne, plastiche esterne (guarnizioni vetro, bande paracolpi, lamelle frontale, targa, tergicristalli TUTTA la plastica insomma) con il prodotto apposito. E gia' che ci siamo pulite attentamente e due volte (!) i vetri con lo sgrassante ed i giornali. Anche qui vi consiglio della tecnica di bagnare un foglio con il prodotto per applicare, ed un altro foglio asciutto per rimuovere/lucidare.
- adesso tocca al polish, sempre con la stessa tecnica applicate e rimuovete, facendo attenzione a non toccare le parti in plastica che avete pulito prima, altrimenti vengono delle macchie antiestetiche che dovete rimediare immediatamente (con il prodotto della plastica e molta precisione). Una volta finito la macchina apparira' molto meglio, ma sopratutto se passate un dito sulla carrozzeria la sentirete moooolto liscia. Ricordatevi i cerchi, e' metallo pure quello!
- Infine la cera. La cera di carnauba e' eccezionale sia per protezine che per effetto lucido. Stessa tecnica di applicazione e rimozione. Qui, purtroppo, piu' strofinate e meglio sara'. La cera entra nei micro pori e scaldata dal movimento rotatorio della vostra mano sulla carrozzeria creera' uno strato protettivo lucido. Fatelo anche sui cerchi. Buona fortuna.
- E' arrivato il momento di un'altra sigaretta (o birra). Prendete i cotton fioc e levate gli eccessi di prodotto dalle varie fessure, cerchi, etc etc siate pure maniaci, tanto non vi vede nessuno.
Prendete l'ovatta e passate il prodotto sui fari con molta cura ed attenzione. Fate anche luce targa, frecce laterali terzo stop etc. Vedrete una bella differenza!
- passate il nero gomma con la spugnaì. Quello della Meguiars e' eccezionale perche' profuma (e vero! sa di lamponi), dura a lungo e sopratutto non ingiallisce le gomme. Abbondate pure anche sul battistrada, facendo attenzione a non sporcare il cerchio
- se avete delle cromature rifinite pure quelle. Non ho messo prodotti specifici nella lista iniziale perche' non ne ho mai avute e non so che qualita' si puo' ottenere.
- dopo qualche ora, riprendete un panno di cotone e continuate a strofinare la carrozzeria per renderla ancor piu' lucida dopo che la cera si e' un po' riposata sopra. Vi accorgerete, con non poca soddisfazione, quanto e' liscia e scorrevole la pelle della vostra bimba!

Bene e' finita. Mi raccomando mettete tutto a posto e smaltite con attenzione i rifiuti che avete prodotto (stracci, ovatta, carta etc). I prodotti in genere non sono inquinanti (quelli della Meguiars sono abbastanza naturali). Un' altra birra e siete pronti per il riposo del guerriero...da sbronzi.

Una volta ogni due settimane e dopo qualche applicazione vi meraviglierete ancor di piu' della bellezza della vostra macchina.
Dopo due mesi, se la macchina e' abbastanza pulita potrebbe bastare lavarla ed applicare il quick detailer che vi dicevo all'inizio, piu' la cera. Si risparmia tempo ed il risultato e' accettabile.
Se proprio siete sfaticati una settimana ogni tanto fatela lavare a mano al vostro autolavaggio "di fiducia". Anche li vedrete una differenza eccezionale di lucentezza rispetto alle altre macchine. Mi raccomando state lontano dai rulli assassini!

Ciaoz

P.S. Aspetto feedback please.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 9 MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2008, 21:59 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 12:40
Messaggi: 4058
Località: onnipresente
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
sempre molto interessante....

una sola domanda: il prodotto per pulire i vetri quale usi? quelli in shiuma specifici per auto o quelli casalinghi? avevo sentito dire che i prodotti per uso casa potrebbero rovinare i vetri dell'auto...

_________________
Stilo====>LaMiaBestiola====> che ne dici? gallery aggiornata dopo la rinascita!
===>Su 2 ruote a bordo di Suzuki GSX-R 600
e di Aprilia Caponord ETV1000<===
Immagine
dal libretto uso e manutenzione secondo FIAT: l'ASR entra in funzione per l'eccessiva potenza trasmessa alle ruote...(Fiat 208,3) ora comincio a capire perchè si accende sempre...

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 10 MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 1:13 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Mah...per loro natura i vetri sono addirittura piu' resistenti della carrozzeria ai maltrattamenti, a mio avviso. Io ho sempre usato il classico Vetril e non ho mai avuto problemi. Sul sito della Meguiars c'e un pulitore per vetri , ma non l'ho mai provato. Esattamente secondo te cosa si potrebbe rovinare? Se avete provato prodotti particolari, condividete pure ;-)

P.S a volte prima del vetril, ho dato anche una botta con il quick detailer e la gomma pane. E' faticoso perche' bisogna togliere tutti gli aloni, ma toglie benissimo tutte le macchie di calcare.

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 11 MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2008, 1:28 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Mi sono accorto di aver scritto un papirone di roba.
Di seguito un veloce riassunto (indice) delle operazioni:

01) Pulizia Interni
02) Doppio Lavaggio
03) Cerchi, scrub e risciacquo
04) Asciugatura
05) Birra e sigaretta
06) Vetri e plastiche
07) Scrub
08) Polish
09) Birra e sigaretta
10) Wax
11) Gomme e fari
12) strofinare strofinare strofinare
13) Birra e sigaretta
14) Goduria

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 12 MessaggioInviato: domenica 17 febbraio 2008, 16:53 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Messaggio per i Mods:
Probabilmente non solo gli Stilosi hanno interesse a "lavare" la macchina...Potrebbe valer la pena spostare la discussione in un forum piu' generale? :woot:

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 13 MessaggioInviato: domenica 17 febbraio 2008, 19:29 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 28 giugno 2007, 20:05
Messaggi: 2843
Località: Castellammare di Stabia (NA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
Quoto e credo se si mettesse come "guida per il lavaggio" nella seione adatta cosi tutti i partecipanti del forum potranno consultarla :ok:

_________________
MY BRAVO is: 1.9 Mjët 150cv $ρørτ-Nerø ρrovøcatore-interni tessutø sail blu-alzacristalli elettrici pøsteriori con sensøri anti pizzicamento-vetri scuri-Cerchi da 18-specchi abbattibili-☼FARI ALLO XENO AFTERMARKET 6000K☼-sensøri di parcheggiø senza bucare parafangø-Antennino cromato-cromatura anteriore stile audi - luci antipozzanghera a led - stereo 2 din touch - kit interno esterno a led - AMMIRALA---»»»☆»QUI«☆Ordinata il 30/05/2007. Consegnata il 30/07/2007
[/img]Immagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 14 MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2008, 20:33 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
Grazie Ispanico. E' una cosa che posso fare io? (Se si', come e dove mi consigli di spostarlo?)
Altrimenti ci puoi pensare tu?

Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 15 MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2008, 21:53 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 12:40
Messaggi: 4058
Località: onnipresente
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
ne discutiamo con lo Staff e poi ci pensiamo noi Floppyn

_________________
Stilo====>LaMiaBestiola====> che ne dici? gallery aggiornata dopo la rinascita!
===>Su 2 ruote a bordo di Suzuki GSX-R 600
e di Aprilia Caponord ETV1000<===
Immagine
dal libretto uso e manutenzione secondo FIAT: l'ASR entra in funzione per l'eccessiva potenza trasmessa alle ruote...(Fiat 208,3) ora comincio a capire perchè si accende sempre...

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 16 MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2008, 22:00 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 28 giugno 2007, 20:05
Messaggi: 2843
Località: Castellammare di Stabia (NA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
floppyn sistemiamo noi :ok:

_________________
MY BRAVO is: 1.9 Mjët 150cv $ρørτ-Nerø ρrovøcatore-interni tessutø sail blu-alzacristalli elettrici pøsteriori con sensøri anti pizzicamento-vetri scuri-Cerchi da 18-specchi abbattibili-☼FARI ALLO XENO AFTERMARKET 6000K☼-sensøri di parcheggiø senza bucare parafangø-Antennino cromato-cromatura anteriore stile audi - luci antipozzanghera a led - stereo 2 din touch - kit interno esterno a led - AMMIRALA---»»»☆»QUI«☆Ordinata il 30/05/2007. Consegnata il 30/07/2007
[/img]Immagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 17 MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2008, 23:01 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 marzo 2005, 23:05
Messaggi: 156
Località: Salerno
Bellissimo, cercavo questi consigli da tempo. La cosa che mi preme di piu' in questo momento sono i vetri, odio quando credo quegli aloni e quando cerco di toglierli ne creo altri.... ARGHFDHG!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 18 MessaggioInviato: martedì 4 marzo 2008, 20:52 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 9:42
Messaggi: 930
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Anno: 2006
con 500€ porto la macchina al lavaggio a mano per un anno...e ogni volta che la prendo sembra nuova!!!
Cmq una discussione interessante ma io sono troippo pigro, e poi non ho il piazzale che e la cosa piu difficile da trovare

_________________
Per Te che ami la qualità
per Te che vuoi il massimo,
per Te che sei senza confini,
per Te che ti lasci guidare dalla musica.

Team Sbu Spl: effettuo misurazioni per gare audio.

Guarda la mia Stilo doppio xenon > clicca qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 19 MessaggioInviato: lunedì 10 marzo 2008, 16:21 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 febbraio 2008, 2:15
Messaggi: 94
Località: Roma
Marca: Lancia
Modello: * compatta 5p
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2009
Allestimento:
x sbu: hai ragione se hai difficolta' a trovare il piazzale (che e' sicuramente la cosa piu' difficile).
Ma per quanto riguarda i 500€...la penso diversamente. Qui non si parla di lavaggio, ma di qualcosa di ordine superiore, che porta la macchina ad un livello di "presentazione" molto meglio di come appare da nuova! E quando la rivendi...il compratore percepisce una certa differenza ;-). Insomma il "car detailing" e' quasi considerato una forma di soft tuning perche' la macchina puo' anche apparire diversa da come ci si e' abituati.
Hai ragione che costa soldi, tempo e fatica...come tante altre cose.
Ciaoz


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Car Detailing
Numero Post: 20 MessaggioInviato: lunedì 17 marzo 2008, 22:39 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2006, 17:06
Messaggi: 197
Località: Nord-Ovest
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Floppyn grazie per i consigli molto utili.
Sono inesperto e vorrei chiedere il tuo parere riguardo le cere.
Quali sono i pregi e difetti delle cere liquide e di quelle "solide"?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 655 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 33  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it