:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è venerdì 1 luglio 2022, 9:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Regolazione geometria variabile
Numero Post: 1 MessaggioInviato: domenica 17 aprile 2022, 23:25 
Non connesso
BRAVO-STILOso di Passaggio

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 20:08
Messaggi: 8
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2001
Ciao a tutti, da quando ho dovuto cambiare turbina, con una uguale all'originale revisionata, la macchina non va più come prima, ha perso soprattuto molto "scatto", non sento più la coppia che attacca al sedile diciamo, credo ci sia qualcosa che non va nella geometria variabile, intorno a 1800 giri inizia ad avere coppia e una spinta decente, ma comunque meno rispetto alla vecchia turbina, e sotto quel regime affondando fa abbastanza fumo nero, ho già controllato più volte i vari tubi dell'intercooler e pare non ci siano perdite, sembra tutto a posto, l'unico dubbio che ho è il seguente: montando una nuova turbina che a detta del meccanico è già regolata al banco, siamo sicuri che non va regolato in qualche modo l'attuatore della geometria variabile per abbassare il regime e avere più coppia prima? Il mio dubbio è che sia meccanicamente tarato in modo che anche se la centralina comanda la massima chiusura, l'albero non arrivi a fine corsa e che quindi non vada mai in massima pressione, perdendo appunto soprattuto ai bassi in cui serve quella spinta e in generale andando forte diciamo che va ma non come dovrebbe, non so magari chiude al 95% quando dovrebbe chiudere al massimo perché meccanicamente non ci arriva, si può regolare dal dado sull'alberino o è solo una mia supposizione? Ho già provato l'auto con debimetro staccato e il sensore turbo è pulitissimo quindi escludo questo genere di problemi, l'unica cosa cambiata è la turbina e da lì ho notato questa perdita di potenza, sembra quasi aver perso la mappa se devo fare un paragone di spinta rispetto a prima


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Regolazione geometria variabile
Numero Post: 2 MessaggioInviato: sabato 23 aprile 2022, 21:54 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17343
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: con risvoltino per aperitivo
Motore: oltre 2400 diesel
Anno: 2005
Allestimento: ciminiera €uro doppio 0
per verificare bisogna fare una diagnosi e controllare i valori di pressione, da lì si capisce come si comporta il sistema e si decide cosa fare (non escluso la sostituzione della turbina...)

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it