:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è martedì 25 giugno 2019, 2:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 21 MessaggioInviato: lunedì 27 giugno 2011, 11:02 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: giovedì 16 giugno 2011, 15:21
Messaggi: 213
Località: Cisliano
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 90
Anno: 2010
Allestimento: Dynamic
Anche io riscontro un po' di durezza nell'inserire la prima e la seconda. La retro alcune volta sembra entrare e poi ritorna in folle da sola.

Se è una cosa comune la porterei dal meccanico. E' una sistemazione che possono fare in giornata o ci vuole un pochino di tempo?

_________________
Fiat New Bravo 1.6 m-jet 90 cv


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 22 MessaggioInviato: lunedì 27 giugno 2011, 19:42 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 8 febbraio 2009, 11:17
Messaggi: 209
Località: Savona
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Emotion
a me l'han tenuta 3 giorni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 23 MessaggioInviato: lunedì 27 giugno 2011, 19:45 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 8 febbraio 2009, 11:17
Messaggi: 209
Località: Savona
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Emotion
Niko ha scritto:
bravoemotion ha scritto:
ebbi lo stesso problema con la :bravo1981: fortunatamente era ancora in garanzia e pagò tutto la :fiatred: io però avevo il problema con prima terza e retro a motore spento invece era tutto ok il cambio era di burro....


sono stato dal meccanico poco fa... secondo lui è colpa dei lacci che comando la leva... nell'atesa che arrivi il pezzo di ricambio mi ha messo un po' di lubrificante... il costo dovrebbe aggirarsi attorno ai 100€ ... può essere?

il prezzo non te lo so dire a me la passarono in garanzia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 24 MessaggioInviato: venerdì 14 ottobre 2011, 23:58 
Non connesso
STILO-BRAVista Principiante
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 11 agosto 2011, 0:18
Messaggi: 20
Località: La Spezia
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
Quanto costa all'incirca la frizione (escluso volano) della Bravo 1.9 senza manodopera?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 25 MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2011, 23:19 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: sabato 6 agosto 2011, 17:29
Messaggi: 33
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 16v 140
Anno: 2003
Allestimento: Gt
sale ragazzi posto qui per non aprire un altro topic,la mia stilo ha 87mila km e volevo sapere se secondo voi la frizione sta per lasciarmi,in pratica da un pò di tempo trovo più difficoltosa la partenza perchè se accelero un pelino solo e rilascio la frizione piano l auto borbotta e vibra e se non accelero muore,poi mi ricordo che appena comprata l auto e montato il downpipe l auto tirava già dai 1600 giri,ora a me sembra che l auto tiri oltre i 2000 giri e la velocità va su più piano,insomma l auto non mi attacca al sedile come una volta.questi sintomi li fa specialmente da freddo.
come faccio a capire se è la frizione? o qualcos'altro?
grazie


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 26 MessaggioInviato: mercoledì 19 ottobre 2011, 13:45 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Caro pincopallo, mio padre possiede una stilo 1.9 mjet 120cv multiwagon comprata a 39000(presunti) arrivata a 79000 l'auto a presentato i tuoi stessi identici sintomi, tantochè la retro spesso doveva essere inserita a motore spento! Diagnosi del meccanico: frizione e cuscinetto idraulico... scesa la frizione (usurata un bel pò per i km che aveva e vi garantisco che a casa mia l'auto è guidata "con i guanti" e tra l'altro usata quasi sempre nei weekend e nei viaggi abbastanza lunghi) il meccanico ha diagnosticato che il volano era "andato" e andava sostituito... difetto che secondo le informazioni raccolte in giro e sul forum si manifesta intorno ai 180/200mila km... morale della favola, spesa totale 1000/1100€ circa, non ricordo precisamente. Secondo voi lettori, è possibile un volano difettoso che si rompe di punto in bianco a meno di 80000km accompagnato da una frizione usurata quasi al limite (premetto che a casa mia su tutte le auto abbiamo avuto nel modo in cui le guidiamo abbiamo cambiato le frizioni originali sulle macchine sempre dopo i 200mila)!? Secondo il meccanico l'usura potrebbe derivare dal vecchio proprietario che guidava come un cane ma il volano è difficile che sia difettoso, e che manifesti il difetto di punto in bianco. Che ne pensate!?! L'auto è stata acquistata come aziendale, ci era stato promesso il libretto dei tagliandi che dovevano solo trovarlo tra i documenti delle varie macchine e darcelo, e invece non è stato fornito e ora ci vengono a dire che spesso i libretti dei tagliandi loro non li hanno neanche loro. L'auto sulla centralina mostra i km reali, tuttavia è facilmente modificabile, ora volevamo far controllare i km attraverso altre centraline come letto in questo forum.

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 27 MessaggioInviato: mercoledì 19 ottobre 2011, 18:10 
Non connesso
STILO-BRAVista Principiante
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 11 agosto 2011, 0:18
Messaggi: 20
Località: La Spezia
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
Bravo del 2008 con 50.000km, volano e frizione da cambiare.
Non guido come un cane.. molta autostrada e niente piede appoggiato sulla frizione.
Con prolungamento garanzia il volano non lo pago, mi rimane da sborsare per la frizione ma senza manodopera. (circa 150€)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 28 MessaggioInviato: mercoledì 19 ottobre 2011, 19:15 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Bè visto il prolungamento della garanzia la macchina l'hai presa nuova e i km sono sicuramente originali, vorrà dire che siamo stati sfortunati... tuttavia la frizione, pur essendosi rotta, sul disco si notava un'usura notevole che (anche tenendo conto dei soliti discorsi che è un organo di usura ecc...) insieme ad altri fattori ci ha fatto venire qualche dubbio sull'attendibilità del chilometraggio! Senza contare poi che il concessionario (per fare il furbo) anche a noi ha proposto la sostituzione della frizione senza pagare la manodopera (quando ancora non si sapeva che c'era da sostituire anche il volano), però un kit frizione + cuscinetto idraulico quello che ti danno a parte portava tutto 490€, mentre il meccanico a cui abbiamo fatto effettuare il lavoro l'ha effettuato COMPRESO di MANODOPERA a 450€ ...e allora li mi ha fatto girare le scatole! Poi non sono ne il primo ne l'ultimo cliente a cui è stato promesso ma non fornito il libretto dei tagliandi...

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 29 MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2012, 21:03 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 18:11
Messaggi: 365
Località: 40°54'36.31"N 14°30'39.62"E
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
ciao amici stasera purtroppo anche a me è capitata la stessa cosa di pincopallo :ink: :ink: :ink:.......allora è andata così:
nel bel mezzo del traffico di Napoli mi si è spenta sotto colpa mia :P volevo partire in terza quindi la macchina ha strattonato per poi spegnersi con errore al cdb tipo insufficienza pressione turbo.....vabbè rimetto in moto e già da subito la prima non ne voleva proprio sapere dopo due o tre tentativi finalmente entra e via ok sarà un male passeggero!!! :unsure: seconda,terza.....semaforo rosso........ :incazz: :ink: por.. pu :censo: ancora la prima che non entra solito tram tram asta del cambio durissima ad andare in avanti e finalmente riesco ad arrivare alla rampa autostradale viaaaaaa verso casa tutto liscio mentre cammina fino alla sesta :ok: :ok: :ok: Ma il bello sta quando arrivo a casa e devo entrare la bimba nel garage......niente retro :cry: ma stavolta proprio niente ho dovuto spegnere il motore e innestarla quindi avviare il motore con retro già innestata per poter entrare :ink: :ink: :incazz: :incazz: :sparo: :cappio: :temeno: :ascia: mi chiedo è bastato farmi spegnere la macchina sotto per far saltare sto c---o di spingidisco di m---a? Sarà fatto di burro? Nei prossimi giorni andrò a lavoro con la bella Hornet e la lascerò in gagage mi sono rotto le p----------------- chiamerò il meccanico solo quando mi sarà passata :incazz: :incazz: :incazz:

Sapete mica dirmi per caso il n° di codice dell'intero kit frizione Bravo 1.9 mltj 150 cv del 2007? Grazie a tutti e scusate per lo sfogo...... :bravofans:

_________________
**********"WONDERFUL CREATURE"**********
Bravo 1.9 Multijet 150CV Sport Rosso Maranello
------------------------------------------------------------------------------------------------------
Rimappa 180CV-Filtro aria BMC-Cerchi bikolore nero lucido e diamantato-Dischi anteriori forati Open Parts-Fari my 2010-Xenon 5000Kelvin-Pneumatici Bridgestone Potenza S001 225/45/R17-Assetto Eibach Pro Kit-30mm-Terminale acciaio inox doppio 86/OO CSC- Vetri privacy-Fari posteriori neri-Manometro turbo Raid HP
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 30 MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2012, 21:33 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 18:11
Messaggi: 365
Località: 40°54'36.31"N 14°30'39.62"E
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
bimba ritirata dal meccanico.....

Kit frizione
Cuscinetto idraulico
Cambio olio freni
Cambio olio cambio
Sostituzione di due cuffie dei semiassi e ingrassaggio
Ennesima autodiagnosi totale.........€ 380 :cry:

_________________
**********"WONDERFUL CREATURE"**********
Bravo 1.9 Multijet 150CV Sport Rosso Maranello
------------------------------------------------------------------------------------------------------
Rimappa 180CV-Filtro aria BMC-Cerchi bikolore nero lucido e diamantato-Dischi anteriori forati Open Parts-Fari my 2010-Xenon 5000Kelvin-Pneumatici Bridgestone Potenza S001 225/45/R17-Assetto Eibach Pro Kit-30mm-Terminale acciaio inox doppio 86/OO CSC- Vetri privacy-Fari posteriori neri-Manometro turbo Raid HP
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 31 MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2012, 15:13 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Ma con pezzi originali? Se hai messo pezzi originali si può dire che ti è "andata di lusso"! Dai un'occhiata ai prezzi scritti da me nel post 28 e ti renderai conto che poteva andarti peggio, calcola che quei prezzi erano dell'anno scorso ed erano per una stilo 1.9 8v 120cv 5Marce, non per la Bravo 1,9 16v 150cv 6 marce (quindi in teoria dovrebbero essere meno costosi per la stilo). Inoltre come puoi leggere sopra sei stato "fortunato" a non dover sostituire anche il volano, (io l'ho dovuto sostituire oltre al kit frizione. Totale 1050€ mi sembra). Certamente non dico che non devi lamentarti, ma che ad altri è andata molto peggio! Inoltre con quel prezzo hai fatto fare anche altri piccoli lavoretti. Buona fortuna per l'auto :ok: !!
P.s. Veramente il problema è dovuto gran parte agli spegnimenti accidentali in partenza!? Ricordo che appena presa, mio padre qualche volta partendo la fece spegnere (stiamo parlando di 4-5 spegnimenti accidentali nella vita totale dell'auto). Se basta così poco per fare un danno del genere è fatto altro che burro, di m€*d@!!

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 32 MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2012, 20:37 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 18:11
Messaggi: 365
Località: 40°54'36.31"N 14°30'39.62"E
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
si si pezzi originali di primo impianto....disco frizione e spingidisco Valeo nella confezione :fiatred: ricambi originali e cuscinetto idraulico nella classica confezione verde Valeo quindi anch'esso originale :ok: :ok: :ok: e devo dire che porca miseria e tutta un'altra storia cambiare....adesso è morbida come la seta :wub:

_________________
**********"WONDERFUL CREATURE"**********
Bravo 1.9 Multijet 150CV Sport Rosso Maranello
------------------------------------------------------------------------------------------------------
Rimappa 180CV-Filtro aria BMC-Cerchi bikolore nero lucido e diamantato-Dischi anteriori forati Open Parts-Fari my 2010-Xenon 5000Kelvin-Pneumatici Bridgestone Potenza S001 225/45/R17-Assetto Eibach Pro Kit-30mm-Terminale acciaio inox doppio 86/OO CSC- Vetri privacy-Fari posteriori neri-Manometro turbo Raid HP
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 33 MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2012, 21:40 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17153
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
hai un meccanico onesto ;) :D difficile da trovare...

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 34 MessaggioInviato: domenica 13 maggio 2012, 16:53 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 18:11
Messaggi: 365
Località: 40°54'36.31"N 14°30'39.62"E
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
sicuramente il meccanico è senz'altro onesto oltre che amico :brinda: ma c'è da dire anche che i pezzi qua a Napoli costano meno :evvai: :evvai: :evvai:

_________________
**********"WONDERFUL CREATURE"**********
Bravo 1.9 Multijet 150CV Sport Rosso Maranello
------------------------------------------------------------------------------------------------------
Rimappa 180CV-Filtro aria BMC-Cerchi bikolore nero lucido e diamantato-Dischi anteriori forati Open Parts-Fari my 2010-Xenon 5000Kelvin-Pneumatici Bridgestone Potenza S001 225/45/R17-Assetto Eibach Pro Kit-30mm-Terminale acciaio inox doppio 86/OO CSC- Vetri privacy-Fari posteriori neri-Manometro turbo Raid HP
ImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 35 MessaggioInviato: domenica 13 maggio 2012, 22:48 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Allora vengo giù a sistemare la macchina :lau: Concordo sulla morbidezza, come la notte con il giorno!!

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 36 MessaggioInviato: mercoledì 20 giugno 2012, 20:33 
Non connesso
BRAVO-STILOso di Passaggio

Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 21:46
Messaggi: 14
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2005
Allestimento: Active
Ragazzi devo cambiare il kit frizione della mia fiat stilo quale mi consigliate di montare ? ma è tassativo cambiare il volano ?visto il prezzo ? :cry:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 37 MessaggioInviato: mercoledì 20 giugno 2012, 20:51 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17153
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
metti il kit Valeo ;) , per il volano, dipende, se è rotto/rovinato/troppo usurato, purtroppo sì

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 38 MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2012, 12:38 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante
Avatar utente

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 22:56
Messaggi: 65
Località: valle di susa
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2005
Allestimento: Gt
ciao,ma se si ha la mappa e la frizione slitta mi consigliate un kit originale o rinforzato?premetto che la mappa è leggera....

ops :ot: mi punisco da solo :temeno:


Ultima modifica di paologeo il venerdì 6 luglio 2012, 19:50, modificato 1 volta in totale.
uniti i due post consecutivi


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 39 MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2012, 18:46 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7952
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
se 4-5 spegnimenti facessero danni catastrofici allora non esisterebbero le auto delle scuole guida :lau:

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio duro = frizione andata?
Numero Post: 40 MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2012, 19:08 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2010, 15:03
Messaggi: 582
Località: Brescia
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 140 m-air
Anno: 2010
Allestimento: Sport
buonasera a tutti!

ultimamente mi sto accorgendo di una particolare difficolta nell'inserimento di prima e terza, che si impuntano ormai nell'80% delle cambiate.. e se non torno in folle e rimetto la marcia ci vogliono secondi e secondi prima che entri... mi sono anche accorto, che questo problema SCOMPARE se spingo la frizione solo per metà corsa, cambio scorrevole e niente impuntamenti.... idee???

_________________
La mia Bravo <3 http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=6&t=28852

Immagine

Codice amico DS: 3969-4553-1330


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it