:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 16:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ..
Numero Post: 41 MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2006, 9:33 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
we :canna: se decidi di cambiare il cambio okkio!
in giro esistono un macello di versioni con rapporti diversi l'uno dall'altro
conviene che cerchi quello giusto specifico per la tua...
l'applicabilità di questi e associata alla tua versione motore /numero di telaio
tieni presente che.... situazione attuale!

1 hai il cambio che gratta
2 la tua frizione in che stato si trova ?

alla fine hai il cambio da valutare e la frizione
2 elementi importanti per un buonn lavoro....

non so se mi sono spiegato :machestaiadì: valuta il tutto.....

valuta bene il tutto..... parla con un meccanico magari senti piu meccanici
se concorda tutto e il prezzo allora procedi :brinda:

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 42 MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2006, 21:28 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Ragazzi...online sapete dove è possibile acqiustare dei kit frizione (frizione+spingidisco con parastrappi) per le stilo benzina? Ho trovato solo per i diesel...! :( :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 43 MessaggioInviato: venerdì 17 febbraio 2006, 8:50 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
credo che la ragione stia nel fatto che le TD vengono spesso rimappate con incrementi sostanziosi di coppia che mettono in crisi l'impianto originale.
ma le benzina?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 44 MessaggioInviato: sabato 18 febbraio 2006, 0:46 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
@StiloAbarth74 Per cuscinetrto di disinnesto intenti il "Manicotto di disinnesto" (come indicato su ePER) ovvero quello che ho evidenziato all'interno del quadrato rosso? Oppure di altri cuscinetti?

Grazie mielle!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 45 MessaggioInviato: sabato 18 febbraio 2006, 10:27 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Scusate ragazzi...sulla Stilo 1.6 secondo voi è possibile montare un kit frizione per il 2.4 benzina (Abarth)??


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 46 MessaggioInviato: sabato 18 febbraio 2006, 19:21 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 gennaio 2005, 22:31
Messaggi: 330
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
Mr.Fearless ha scritto:
@StiloAbarth74 Per cuscinetrto di disinnesto intenti il "Manicotto di disinnesto" (come indicato su ePER) ovvero quello che ho evidenziato all'interno del quadrato rosso?

Grazie mielle!


si :ok:

_________________
Abarth ancora per qualche giorno.....poi 159 2.4 SW Q4


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 47 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 14:42 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
ma mi sembrava che anche qualche ingranaggio del cambio che non andava o sbaglio ? :machestaiadì:

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 48 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 14:51 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Diciamo che tutto ciò che riguarda la frizione/cambio non va...la prossima settimana spero di sostituire il kit frizione+spingidisco+manicotto di disinnesto e l'intero cambio (se ne trovo uno con 7000/8000 Km)! :ok:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 49 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 15:09 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
azz :woot: 7000/8000 km e dove lo trovi? non sarà facile....
al massimo cerca un rigenerato sono :ok: costano piu o meno la metà del nuovo li vende il tuo ricambista autorizzato fiat chiedi a lui o al meccanico di fiducia poi decidi...

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 50 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 15:14 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Rigenerato? Cioè? A questo punto non mi converrebbe rigenerare il mio? Relativamente al cambio con 7000/8000km me l'ha consigliato il meccanico...proprio perchè se aprendolo..poi esce che ci sono altri pezzi rotti (per ora siamo fermi al sincronizzatore della terza ed al manicotto...bella cifretta)....oltre a doverli cambiare tutti...devo pure pagare più di manodopera....fila più o meno come discorso...no?!? Mi ha detto che spera di trovarlo intorno ai 350 euro.....anche se bisogna vedere se c'è qualche alfa 156TS o qualcosa di simile perchè proprio di una stilo 1.6 lo sfascio che ha sentito il meccanico non aveva nulla......gli ha quindi detto di andare ineme direttamente li per controllare la compatibilità di altri modelli del gruppo FIAT!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 51 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 15:33 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
i rigenerati sono uguali al tuo
preciso identico stessi rapporti
fiat li ritira li ripara in tutte le sue parti interne e lo rivende alla metà circa... va bene con ci sono rischi assolutamente nessuno hai la garanzia fiat non del meccanico :ok: il tuo viene smontato e spedito e nello stesso momento hai un'altro cambio preciso al tuo valuta informati
non mettere un cambio qualsiasi il tuo motore e progettato per girare con un cambio con rapporti precisi e non a caso....

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 52 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 15:47 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Alla metà significa circa 1500 euro...giusto? A questo punto non converrebbe rigenerare il mio? Mi sembra un pò altrino il costo per un'auto riuscita solo in parte (almeno la mia). Ma eventualmente ci sarebbe una valutazione per il mio? Dovrei rivolgermi direttamente al reparto autoricambi fiat?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 53 MessaggioInviato: domenica 19 febbraio 2006, 16:17 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
io ti ho elencato le diverse strade se la devi vendere sicuramente meno spendi e meglio è

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 54 MessaggioInviato: lunedì 20 febbraio 2006, 18:21 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Dunque ragazzi...stamane sono andato a comprare un kit frizione completo (frizione, spingidisco, manicotto di disinnesto)...in pratica potevo scegliere tra due tipologie di frizioni:

1) Quelle che montano di serie le stilo (NON della VALEO) - 190 euro circa
2)Valeo Ricostituita (ma non proprio) - 120 euro circa

Per quanto riguarda le Valeo il rivenditore mi ha detto che il discorso è che montano queste frizioni quando si devono fare lavori in garanzia perchè la fiat ha fatto un accordo con la Valeo di frizioni nuove etichettate come ricostituite per abbassare i costi di assistenza....! Queste valeo sono montate (parlo dei benzina almeno) da circa 1 anno per quanto riguarda i lavori in garanzia (a detta del rivenditore). Il suo consiglio è stato quello di prendere VALEO invece che l'originale (con la quale esce dallo stabilimento)....! Vedendo anche che fin'ora ne ho avute una originale e 2 in garanzia (non credo valeo perchè le ho cambiate entro il 2004)...ho scelto la valeo....sperando vada meglio!
Secondo voi ho fatto una buona scelta? Anche se fosse ricostituita....cosa ne dite? Ho sbagliato??? In più volevo chiedervi una cosa....sullo spingidisco (la parte a nera all'esterno del disco) ci sono dei micro taglietti...ma è normale??

:blink: :blink: :wacko: :wacko:

Grazie mille ragazzi


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 55 MessaggioInviato: lunedì 20 febbraio 2006, 18:23 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Ecco le ultime immagini!


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 56 MessaggioInviato: lunedì 20 febbraio 2006, 20:44 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 gennaio 2005, 22:31
Messaggi: 330
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
In foto a l'aria normale :) ma l'importante é che sia quella giusta :ok:

Per i pezzi rigenerati, in teoria sono conservate solo le parti non soggette a usura..quindi non mi preoccuperei più di tanto.

_________________
Abarth ancora per qualche giorno.....poi 159 2.4 SW Q4


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 57 MessaggioInviato: martedì 21 febbraio 2006, 0:16 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 dicembre 2005, 19:49
Messaggi: 740
Località: Piemonte/Liguria/Emilia
dai che la mettiamo a posto la tua bella stiluzzetta :canna:

_________________
S T I L U Z Z A 190 cv Multy Jet Immagine
Non arrivo quasi mai in ritardo....
il segreto.....?
(quasi, quasi non lo dico)

Site ECLETIC COMMUNITY CLUB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Pedale della frizione
Numero Post: 58 MessaggioInviato: domenica 26 febbraio 2006, 8:49 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio

Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 17:44
Messaggi: 118
Località: Olbia
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2009
Allestimento: Dynamic
La mia stilo e' del sett. '05, 15000 km ad oggi. Rilasciando il pedale della frizione sia a caldo che a freddo, avverto una volta ogni tanto (direi una volta ogni 20-30 staccate e non alla prima staccata dopo l'avviamento motore) questo rumorino "gommoso" come di molla che di colpo si rilascia. Le marce entrano correttamente e niente altro si evidenzia di anormale.
Non mi dà fastidio + di tanto, l'unica preoccupaione e' che dopo i due anni di garanzia sia costretto a buttar giu' mezza macchina e pagami le spese, quindi se c'e' un problema al prox. tagliando lo vorrei far presente.
Mi sembra che questo rumore si avverta anche con motore spento, ma non ne sono sicuro: dopo provo e vi faccio sapere.
:stilomw: Mj 120Cv bianca santarellina


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 59 MessaggioInviato: domenica 26 febbraio 2006, 10:47 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
@multimario tienici aggiornato....io poterò a farla vedere e a sostituire intanto il kit frizione il prossimo venerdì!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 60 MessaggioInviato: mercoledì 8 marzo 2006, 14:07 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: sabato 19 marzo 2005, 11:04
Messaggi: 237
Località: Roma
Una settimana fa ho notato che ispiegabilmente la frizione ha iniziato a staccare benissimo....nel senso che sono spariti i "saltelli vai" ed è sparito anche il "saltello" della macchina quando si pigia o rilascia il pedale del gas....! Purtroppo però "la perfezione" è durata solo 4 giorni...poi ha ripreso a funzionare malissimo..! Domani ho appuntamento per cambiare frizione+spingidisco+ cuscinetto di disinnesto....secondo voi si risolverà? Relativamente invece allo strano effetto sotto il pedale ho verificato che NON dipende dall'interruttore sul pedale della frizione...quindi deve esserci qualcosa che si ripercuote (con relativo rumore) sul circuito dell'olio dell'impianto frizione o qualcosa che non va nel supporto del pedale frizione (non ho idea se nel supporto ci sia qualche meccanismo o se è solo plastica "vuota"). Secondo voi....il fatto che il rumore+effetto sul pedale lo senta solo al quando il motore viene messo in moto la prima volta (e si stacca la frizione la prima volta a mrcia innestata) può dipendere dall'albero del cambio che gira male o qualcosa del genere? Nel senso....secondo me il fatto che accada solo DOPO il primo avvio...e durante il PRIMO movimento delle ruote è significativo..nel senso che l'effetto+rumore è solo un effetto collaterale di qualcosa che gira male (se deve girare)...o altro....dovuto al primo movimento (dopo la messa in moto) delle ruote....!
Quindi ricapitolando le possibili cause potrebbero essere queste per me (che causano il rumore con effetto "scatto" sul pedale):
1) Supporto pedali (se all'interno è presente qualcosa che può degenerarsi). Dico questo perchè anche il pedale del freno ha qualcosa che non va....pigiandolo fino al fondo corsa e rilasciandolo...il pedale sale con 1 secondo di ritardo ciorca e con un rumore tipo "stummm"! ma cosa può esserci che lega (se le lega) le due cose in questo supporto????
2) Qualcosa che fa manifestare l'anomalia SOLO dopo la PRIMA accesione della macchina...ma solo perchè le ruote iniziano a muoversi (quindi fa movere qualche altra cosa che lavorando male si ripercuote sul circuito della frizione fino al pedale). Ma cosa può essere che lavora male e che si "sblocca" (???) durante il primo avvio/movimento delle ruote?????
3) Altro (???)

Help meeeeeeee....! :wacko: :wacko: :wacko: :blink: :blink: :blink: :cappio: :cappio: :cappio:

P.S. Non credo che il lavoro anomalo della frizione ed il rumore+effetto siano legati....perchè nei 4 giorni in cui ha lavorato perfettamente sotto il pedale avveretvo lo stesso lo strano fenomeno (che ha riscontrato anche il meccanico).


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it