:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è giovedì 22 agosto 2019, 4:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 288 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 15  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 21 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 14:57 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 maggio 2008, 19:11
Messaggi: 108
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2012
schumy80 ha scritto:
anche io avevo notato la stessa cosa e l'ho fatto presenta al capoofficina, il quale mi ha risposto che è una taratura sportiva del pedale del freno...
mi spiego meglio:
mi avevano dato un gpunto in sostituzione x il tagliando e appena si toccava il freno la macchina quasi inchiodava come la mia vecchia punto 2°serie. Molto spesso mi capitava che preso di sorpresa frenavo e inchiovavo sempre le ruote, ossia era una frenata poco modulabile....
con l'impostazione tipo bravo si riesce a modulare meglio la frenata, e se provate a spingere forte vedrete che entra pur l'ABS.

inoltre volevo dire che ho letto da qualche parte che la bravo ha un sistema per la "frenata da panico" ossia, in base a dei sensori sul pedale freno e acceleratore capisce se si sta frenando di botto e da più potenza alle pinze dei freni.
Io sinceramente la vedo la differenza tra frenare gradualmente e frenare di colpo...

cmq secondo me a parte farci l'abitudine all'inizio ha degli ottimi freni. ps. ho 30000km e finora nessun problema di bloccaggio freni.

Anche io concordo, fino a metá é modulabile molto bene secondo me, una volta fatta l'abitudine dato che anche io provengo da una punto 2 serie! L'altro giorno mi sono ritrovato a fare una frenata improvvisa in autostrada per uno che si é immesso allegramente dalla corsia di rientro di una stazione e dandoci giú ho avuto una frenata molto potente, non me lo aspettavo... all'inizio anche io pensavo non fossero molto buoni, e infatti quando mi sono ritrovato a frenare cosí bruscamente (anche se per meno di due secondi) mi sono detto: azz, qui finisce male! :D invece alla grande!!! :canna:
Sará anche che finora non ho mai provato "inutilmente" a fare frenate a secco dato che é ancora a poco piú di 3000 km, e i freni, come il motore, credo vadano come dire, rodati un pochino prima di dargli giú!
Voi che ne dite?

_________________
Kobrakai - Fiat Bravo 1.6 MultiJet 120cv Emotion Rosso Maranello - va come un treno!!! (ma potrebbe andare ancora meglio :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 22 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 14:57 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 maggio 2008, 19:11
Messaggi: 108
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2012
bruggio ha scritto:
aleguasp ha scritto:
Allora non sono il solo a NON sentirmi a mio agio con i freni della bravo . Cavolo....con la Y della mia ragazza basta toccare il freno ed inchiodi .....
Secondo me è una questione di taratura del servofreno ....Ho già segnalato la cosa in concessionaria ....


Io credo che molto dipenda dalla sensibilità di guida di ognuno di noi: io devo dire che mi trovo benissimo con i freni della Bravo, appena presa la macchina ci ho preso subito "il piede" e mi ci sono abituato subito, riuscendo a capire perfettamente tutte le soglie di intervento nelle varie situazioni di frenata, e secondo me soffrono solo un po' l'affaticamento in seguito a ripetute frenate in condizioni critiche (pieno carico, montagna ecc) ma sono perfettamente dimensionati in relazione al peso e alle dimensioni della macchina.
Il fatto che "basta toccare il freno ed inchiodi" è una cosa molto soggettiva, e non oggettiva: sinceramente ero contento di avere la Punto 2a serie (con i tamburi posteriori e senza ABS!) che faceva esattamente così, perchè lì per lì ti da una sensazione di maggior potenza frenante, che è solo una sensazione però, la quale può ritornare "utile" nella guida cittadina (infatti, guarda caso, spesso le utilitarie hanno i freni tarati in questo modo) proprio per affaticare di meno il piede destro.
Con lo stile di guida che ho io, a volte anche un po' "sportivo" alla fine mi rompevo di questo comportamento dei freni, a mio avviso più adatto ad un pubblico da "piedino di fata", in quanto ciò comporta una scarsa modulabilità della frenata.
Sulla Bravo hanno effettuato una scelta di rendere maggiormente modulabile la frenata, a mio avviso azzeccata in base al fatto che la Bravo non è un'utilitaria, che pesa una volta e mezza una Lancia Y e che monta motori fino a 150cv.
Ma vi assicuro che, in alcuni casi di emergenza, la frenata della Bravo si è rivelata quanto mai efficace e potente, al punto di non rimpiangere assolutamente, anzi di essere felice di questo comportamento sulla Bravo quando trotterello nel traffico cittadino, ma su cui posso contare nelle situazioni critiche, e soprattutto che non mi faccia, spero, cambiare le pastiglie dei freni ogni 10.000 km!

Concordo anche con bruggio al 100% :D

_________________
Kobrakai - Fiat Bravo 1.6 MultiJet 120cv Emotion Rosso Maranello - va come un treno!!! (ma potrebbe andare ancora meglio :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 23 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 17:28 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 febbraio 2008, 23:58
Messaggi: 83
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2012
io non concordo invece.
se da un lato la frenata di emergenza, e a secco, della bravo è azzeccata, così non lo è quella normale.

Il fatto è, come dicevo in un altro post, che il comando diventa spugnoso senza nessun preavviso e in quei frangenti ti assicuro che non è il piede ad essere perfettibile, bensì il freno.
Mi sta capitando sovente, in mezzo al traffico, di premere dolcemente il pedale prima di arrivare al semaforo rosso; c'è azione decelerante; in prossimità dell'assestamento della macchina, quando si tratta soltanto di premere quel pochino in più il pedale, sempre dolcemente, per far fermare la macchina, il pedale affonda e non frena più. Non si ha una corrsispondente azione frenante, e bisogna repentinamente rilasciare il pedale e ripremerlo.
Questo è molto pericoloso, specie per chi come me ama una guida brillante, ed ama gestire al massimo le curve con freno-acceleratore.

Facevo il paragone della mia ex Honda CBR che per andare in pista deve per forza cambiare le tubazioni freno in gomma, con quelle in kevlar/treccia perchè la pressione nel circuito freni resti costante e la leva non affondi e non si creino bolle d'aria.

_________________
Fiat Bravo 5p 1600 mjet 120 cv, rosso maranello micalizzato, autoradio con cd+mp3, presa 12V nel vano baule, ruotino di scorta, sistema BlueNav™, comandi al volante Blue™ e BlueNav™, batticalcagno in alluminio, allarme volumetrico+immobilizer.
_____
Se il mondo non è stato spazzato via dal fiume dell'orgoglio è perché è rimasto a galleggiare sui rigagnoli dell'umiltà.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 24 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 17:56 
Non connesso
STILO-BRAVOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2007, 21:51
Messaggi: 1556
Località: Sassari
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Kobrakai ha scritto:
Sará anche che finora non ho mai provato "inutilmente" a fare frenate a secco dato che é ancora a poco piú di 3000 km, e i freni, come il motore, credo vadano come dire, rodati un pochino prima di dargli giú!
Voi che ne dite?


Se ti interessa sapere come frena la macchina, argomento piuttosto importante, come per tutto è meglio fare un pò di prove prima del "debutto" in condizioni di reale emergenza. Se lo "spettacolo" fosse un fiasco sarebbe piuttosto spiacevole.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 25 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 18:16 
Non connesso
STILO-BRAVOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2007, 21:51
Messaggi: 1556
Località: Sassari
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
mavry@bravo ha scritto:
Mi sta capitando sovente, in mezzo al traffico, di premere dolcemente il pedale prima di arrivare al semaforo rosso; c'è azione decelerante; in prossimità dell'assestamento della macchina, quando si tratta soltanto di premere quel pochino in più il pedale, sempre dolcemente, per far fermare la macchina, il pedale affonda e non frena più. Non si ha una corrsispondente azione frenante, e bisogna repentinamente rilasciare il pedale e ripremerlo.
Questo è molto pericoloso, specie per chi come me ama una guida brillante, ed ama gestire al massimo le curve con freno-acceleratore.



Come dici è molto pericoloso e penso rimanga preferibile premere con più forza il pedale, anche se diventa duro.
Sembra che il servofreno, per questioni di elettronica, reagisca basandosi principalmente sulla velocita con cui si affonda il pedale. Ha un effetto paragonabile a quello dell'accelerazione del movimento del mouse, per chi lo usa. L'escursione del pedale è lunga se si preme lentamente, ma si accorcia di molto se si preme velocemente.
Nelle situazioni di guida sportiva (solitamente pressione rapida o energica) la frenata è ottima e potente (se premete bruscamente ad alta velocità si può riuscire anche a bloccare brevemente una gomma, abs permettendo, ed è segno di grande forza), così come in condizioni normali.
Il problema che si verifica ogni tanto, e su cui concordo che la Fiat potrebbe eseguire delle migliorie, si presenta nel caso ibrido in cui una frenata leggera si trasforma improvvisamente in una di emergenza. Infatti può succedere, specialmente nel traffico, che se si inizia una frenata premendo leggermente il pedale, nel caso si voglia o si debba completare la frenata in maniera brusca (per un problema sopraggiunto, es. manovre fatte da altre auto, semafori etc) la frenata diventi "pesante" ossia occorra esercitare una energica pressione sul pedale a cui non corrisponde una energica frenata, perchè è come se il servofreno non sia in funzione, tipo a motore spento.
Questo aspetto andrebbe migliorato, ma non ha a che fare con la potenza di dischi, pinze etc etc. chi cambia questi pezzi secondo me butta solo via dei soldi.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 26 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 18:22 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 febbraio 2008, 23:58
Messaggi: 83
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2012
concordo: una precisazione però. non è che il pedale diventa duro, è l'opposto, diventa morbido ed a pressione maggiore corrisponde solo un aumento di escursione, come dicevi anche tu, ma non una più energica azione frenante.

Comunque non si può sempre frenare energicamente. Quando viaggi con persone a bordo devi essere dolce e accompagnare la frenata e lì sta il problema. Capitato già di andare dolcemente a frenare, e dover poi correggere all'ultimo la frenata bruscamente, altrimenti avrei tamponato.

_________________
Fiat Bravo 5p 1600 mjet 120 cv, rosso maranello micalizzato, autoradio con cd+mp3, presa 12V nel vano baule, ruotino di scorta, sistema BlueNav™, comandi al volante Blue™ e BlueNav™, batticalcagno in alluminio, allarme volumetrico+immobilizer.
_____
Se il mondo non è stato spazzato via dal fiume dell'orgoglio è perché è rimasto a galleggiare sui rigagnoli dell'umiltà.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 27 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 21:00 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 20:52
Messaggi: 680
Località: prov. di CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2012
io non so se è perchè ero abituato a frenare con una macchina rigidissima di assetto, ma tipo oggi mi è capitato di dover frenare di colpo e mi è sembrato che dietro fosse squilibrata...

non vi da' l' impressione di essere leggerina dietro nelle frenate secche..?

_________________
Model: Bravo Sport - Color:  Nero Provocatore - Engine: 1.400  T-jet - 150 cv - KM: now running... km - Damage: 1 hit
Now running with: Xeno Kit 6.000° kelvin Next step: Cotton Air Filter
Now running with: Tomason TN1
Now running with: Weitec Suspension @ -50/-55mm - Rear spacer 20mm
Now running with: Inoxcar Racing Exaust
Photos...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 28 MessaggioInviato: giovedì 12 giugno 2008, 22:28 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: giovedì 14 febbraio 2008, 11:52
Messaggi: 35
Località: Bologna
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2012
Cita:
Mi sta capitando sovente, in mezzo al traffico, di premere dolcemente il pedale prima di arrivare al semaforo rosso; c'è azione decelerante; in prossimità dell'assestamento della macchina, quando si tratta soltanto di premere quel pochino in più il pedale, sempre dolcemente, per far fermare la macchina, il pedale affonda e non frena più. Non si ha una corrsispondente azione frenante, e bisogna repentinamente rilasciare il pedale e ripremerlo.


Proprio dopo le vostre segnalazioni ho provato più volte a riprodurre questa situazione in un grande piazzale vuoto ( la sicurezza prima di tutto :ok: ) ma non mi è mai capitato che una frenata iniziata dolcemente (estremamente dolcemente!!!!) e solo in seguito aumentata, non abbia dato il risultato voluto...

Vi consiglio di fare controllare l'impianto dall'officina!

Per quanto riguarda la stabilità del retrotreno effettivamente è un po leggero. Sulla sport si sente meno per via dell'assetto ma sulla dynamic che avevo provato si sentiva di più

_________________
Bravo T-jet 1.4 150CV Sport - ROSSO MARANELLO
climatizzatore automatico bizona - Blue & Me Nav - sensori di parcheggio posteriori - presa 12V nel baule - alzacristalli elettrici posteriori - vetri posteriori e lunotto oscurati - cruise control

Auto precedenti: Alfa Romeo 147 1.6 T.Spark 120CV Distinctive (2000=>2008)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 29 MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2008, 1:32 
Non connesso
STILO-BRAVOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2007, 0:19
Messaggi: 764
Località: Portici (NA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
Per me la frenata è potente e regolare, sui freni ho da obiettare solo una cosa: la rumorosità a bassisime andature!

_________________
In Garage:
Ŧเคt ๒гคฬ๏
t-ןєt รק๏гt
Nero Provocatore - Tessuto Sail Rosso - Cerchi 17" bicolore - Alzacristalli elettrici posteriori con sensori antipizzicamento - Fari allo Xenon - Cristalli posteriori e lunotto oscurati - Presa 12 volt nel vano baule -Climatizzatore automatico bi-zona - Sedile passeggero con regolazione in altezza - Sedili anteriori riscaldati - Specchi esterni abbattibili - Sky Dome - Airbag ginocchia guidatore - Appoggiatesta antiwiplash - Cinture posteriori con pretensionatori - Ruotino di scorta
Ordinata il 29/10/2007 - Arrivata il 16/01/2008 - Consegnata il 01/02/2008
Ammirala:
QUI


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 30 MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2008, 7:54 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 aprile 2008, 10:53
Messaggi: 1829
Località: Modena
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2012
Allestimento: Sport
Io credo che il problema non riguardi la potenza dell'impianto frenante, è piuttosto da imputare alla strana modulabilità del pedale che sembra agire come vuole... probabilmente la taratura del servofreno è troppo dolce causando quello viene percepito come un calo di frenata.
Sinceramente non mi sono mai capitate situazioni in cui la frenata sia risultata difficoltosa, mi è servito solo farci l'abitudine e adesso mi trovo discretamente!

_________________
Bravo T-Jet Sport 150 cv, blu Maserati, cerchi in lega da 18'', climatizzatore bizona, cruise control, alzacristalli elettrici posteriori, cristalli posteriori e lunotto oscurati, antifurto con allarme, sensori parcheggio e ruotino di scorta... con 5 anni di garanzia.

Modifiche audio: SORGENTE: Pioneer DEH-P88RSII - FA: Woofer Zacks CWF 165.4 e Tweeter Zacks CTW 30.1 biamplificati in attivo rispettivamente da Ampli Protos VRZ 2400 e Ampli Protos K120.2 - SEZIONE SUB: Subwoofer: Zacks CWF 300.20 in cassa reflex, Ampli Protos Quadra 2 - BATTERIA: Powerforce 95L3PLUS - Taratura impianto con scheda Clio.

Modifiche estetiche: Antennino corto Phonocar simil-originale.

Ordinata il 24/04/08
Arrivata il 23/05/08
Ritirata il 30/05/08


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 31 MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2008, 8:45 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 novembre 2007, 11:26
Messaggi: 713
Località: TV
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
Sinceramente, a parte il comportamento di cui avevo parlato in altri post, non posso dire che l'impianto frenante sia sottodimensionato... anzi.

Mi è capitato di fare qualche frenata di emergenza e la macchina si è comportata egregiamente!
Credo piuttosto che si tratti di impressioni. Recentemente ho avuto occasione di guidare una grande punto. E' vero che la reazione del freno sembra diversa... sembra come che la punto inchiodi appena si tocca il freno (un comportamento molto simile alla mia vechcia alfa 145 che avevo).
Ma vi siete chiesti se in caso di emergenza si ferma prima una punto o la nostra bravo? Vorrei fare presente che la Bravo dispone di un dispositivo frenante avanzato, che aumenta la potenza frenante in caso di emergenza e questo posso dire che funziona alla grande perchè ho avuto purtroppo l'occasione di provarlo. Inutile che una macchina inchiodi appena si tocca il freno, e magari poi in una situazione di emergenza si mette a pattinare senza modulare la potenza frenante...

_________________
Fiat Bravo 1.4 T-Jet Sport 150cv - Blu Maserati
Specchi abbattibili, Blue&Me NAV, Sensori parcheggio, Cruise Control, Sensore crepuscolare/pioggia, Clima automatico bi-zona, Ruota di scorta.
Impianto GPL Vialle Lpi 7.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 32 MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2008, 13:56 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 12:13
Messaggi: 151
Località: Valeggio sul Mincio (VR)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
la prima impressione che ebbi, schiacciando il freno, era di avere un buon impianto frenante, in realtà usandola ho anch'io l'impressione di avere un impianto leggermente sottodimensionato. credo anch'io che sia leggermente "spugnoso", tuttavia sufficiente per un buon uso. devo dire che nella mia precedente mi sembrava di avere qualche risorsa frenante in più.

_________________
FIAT BRAVO 1.6 MJT 120cv Dpf | EMOTION |Nero provocatore|Interni Tecnotweed antracite | Antifurto volumetrico e perimetrale | Appoggiabraccia posteriore | Ruota di scorta | Blue&Me e presa Usb | Specchietti richiudibili | Presa 12 volt nel baule | Radio Mp3 | KM 87.000 (maggio 2012)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 33 MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2008, 18:31 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 maggio 2007, 8:37
Messaggi: 8743
Località: Monte Porzio Catone (Roma)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
deide ha scritto:
la prima impressione che ebbi, schiacciando il freno, era di avere un buon impianto frenante, in realtà usandola ho anch'io l'impressione di avere un impianto leggermente sottodimensionato. credo anch'io che sia leggermente "spugnoso", tuttavia sufficiente per un buon uso. devo dire che nella mia precedente mi sembrava di avere qualche risorsa frenante in più.


Attenzione :ph34r: : quando dici che il freno sia leggermente "spugnoso" hai ragione, posso essere d'accordo con te, perchè in realtà il comando del freno risponde in questo modo; ma da qui ad affermare che sia sottodimensionato, anche se è una tua impressione, come fai a dirlo?
"Sottodimensionato" implica scelte tecniche e meccaniche per l'impianto freni non idonee alla massa e alle prestazioni della vettura: come fai a stabilirlo? Hai fatto rilievi strumentali o in alcune situazioni d'emergena ampiamente dentro i margini di sicurezza la tua macchina è andata "lunga"?
Nei test, molte riviste del settore hanno riportato un certo affaticamento a pieno carico e dopo frenate ripetute, ma nei test di frenata e stabilità in condizioni critiche (bagnato, ghiaccio, curva ecc) la Bravo ha dato sempre risultati eccellenti.
:)

_________________
Bravo T-Jet 150cv Emotion Grigio ArgentoVivo ---> La Mia Gallery
"- Motore truccato, sospensioni rinforzate, paraurti antistrappo, gomme antiscoppio e cristalli antiproiettile. E non c'è neanche bisogno dell'antifurto, perché ho collegato tutti i contatti con la sirena. Allora, che ne dici? È la nuova BluesMobile o no?
- Rimettici l'accendino."

Jake e Elwood Blues

>> Iscrizione con Tessera 2014


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 34 MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2008, 13:45 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2007, 6:12
Messaggi: 1055
Località: Calabria (RC)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2011
La mia domanda è: perchè altre macchine dello stesso segmento e di pari potenza anche essendo più leggere anche disco freno di maggior diametro? :rolleyes: :machestaiadì:

_________________
Fiat Bravo Multijet Sport 150cv, nero provocatore, interno in tessuto sail rosso, cerchi da 18, climatizzatore automatico bi-zona, specchi esterni abbattibili, ruotino di scorta, presa 12 volt nel vano baule, alzacristalli elettrici posteriori con sensori antipizzicamento, sensori parcheggio posteriore, batticalcagno in allumino anteriori originali Fiat, batticalcagno in alluminio posteriori by Calaiò, tappeti in moquette Fiat con piastrina grigia, pedana posteriore tunnel centrale by Calaiò, mostrina sotto al freno a mano by Calaiò, logo fiat nel portabicchieri by Calaiò


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 35 MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2008, 17:00 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 maggio 2008, 15:34
Messaggi: 12416
Località: Catania
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 105
Anno: 2008
Allestimento: Sport Style
kassa ha scritto:
La mia domanda è: perchè altre macchine dello stesso segmento e di pari potenza anche essendo più leggere anche disco freno di maggior diametro? :rolleyes: :machestaiadì:


..può essere che abbiano dischi piu grossi ma pinze meno efficenti...
..la potenza della frenata sta nel complesso dell'impianto...se la bravo ha dischi piu piccoli avrà delle pinze e un impianto piu prestazionali per il peso e le velocità che raggiunge rispetto ad un'auto con discgi piu grossi... :B):

_________________
Il mio nuovo sito web: www.domenicoscavone.it - IL VANAGLORIOSO
"A me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano…preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa" [F. Battiato, da un intervista sulla tv e sui reality]

"La letteratura deve essere al servizio della società immergendosi nella realtà, intervenendo, e gli scrittori non possono semplicemente scrivere per intrattenere o per speculare sulla società. Devono avere un ruolo attivo. La parola è potere, ed è ancora più potente quando diventa d'uso comune. E questo è il motivo per cui uno scrittore che prende parte, veicola il suo messaggio con più efficacia che quello che invece scrive aspettando il tempo in cui si realizzino le sue fantasie." Ken Saro-Wiwa

ImmagineMY GALLERYImmagine

>> Iscrizione con Tessera 2014


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 36 MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2008, 18:51 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: giovedì 29 maggio 2008, 18:26
Messaggi: 49
kassa ha scritto:
La mia domanda è: perchè altre macchine dello stesso segmento e di pari potenza anche essendo più leggere anche disco freno di maggior diametro? :rolleyes: :machestaiadì:

Ad una maggior dimensione non corrisponde necessariamente più potenza frenante altrimenti, se dovesse valere questa regola, una formula 1 dovrebbe avere dischi da 10 metri quadri. :lol:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 37 MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2008, 21:27 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 aprile 2008, 10:53
Messaggi: 1829
Località: Modena
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2012
Allestimento: Sport
E comunque la Bravo non ha dischi proprio piccoli... considerando che la dimensione del disco ad occhio può essere influenzata dalla dimensione del cerchio (più è grosso il cerchio più piccolo sembra il disco e viceversa) a me sembrano abbastanza grandicelli... oltretutto gli anteriori pure ventilati (non lo sapevo :woot: che bello :lol: !!).


bruggio ha scritto:
deide ha scritto:
la prima impressione che ebbi, schiacciando il freno, era di avere un buon impianto frenante, in realtà usandola ho anch'io l'impressione di avere un impianto leggermente sottodimensionato. credo anch'io che sia leggermente "spugnoso", tuttavia sufficiente per un buon uso. devo dire che nella mia precedente mi sembrava di avere qualche risorsa frenante in più.


Attenzione :ph34r: : quando dici che il freno sia leggermente "spugnoso" hai ragione, posso essere d'accordo con te, perchè in realtà il comando del freno risponde in questo modo; ma da qui ad affermare che sia sottodimensionato, anche se è una tua impressione, come fai a dirlo?
"Sottodimensionato" implica scelte tecniche e meccaniche per l'impianto freni non idonee alla massa e alle prestazioni della vettura: come fai a stabilirlo? Hai fatto rilievi strumentali o in alcune situazioni d'emergena ampiamente dentro i margini di sicurezza la tua macchina è andata "lunga"?
Nei test, molte riviste del settore hanno riportato un certo affaticamento a pieno carico e dopo frenate ripetute, ma nei test di frenata e stabilità in condizioni critiche (bagnato, ghiaccio, curva ecc) la Bravo ha dato sempre risultati eccellenti.
:)


Credo che Deide non volesse dire che le scelte progettuali sono sbagliate, ma solo la sua impressione sull'impianto...

_________________
Bravo T-Jet Sport 150 cv, blu Maserati, cerchi in lega da 18'', climatizzatore bizona, cruise control, alzacristalli elettrici posteriori, cristalli posteriori e lunotto oscurati, antifurto con allarme, sensori parcheggio e ruotino di scorta... con 5 anni di garanzia.

Modifiche audio: SORGENTE: Pioneer DEH-P88RSII - FA: Woofer Zacks CWF 165.4 e Tweeter Zacks CTW 30.1 biamplificati in attivo rispettivamente da Ampli Protos VRZ 2400 e Ampli Protos K120.2 - SEZIONE SUB: Subwoofer: Zacks CWF 300.20 in cassa reflex, Ampli Protos Quadra 2 - BATTERIA: Powerforce 95L3PLUS - Taratura impianto con scheda Clio.

Modifiche estetiche: Antennino corto Phonocar simil-originale.

Ordinata il 24/04/08
Arrivata il 23/05/08
Ritirata il 30/05/08


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 38 MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2008, 23:56 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 12:13
Messaggi: 151
Località: Valeggio sul Mincio (VR)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
bruggio ha scritto:
deide ha scritto:
la prima impressione che ebbi, schiacciando il freno, era di avere un buon impianto frenante, in realtà usandola ho anch'io l'impressione di avere un impianto leggermente sottodimensionato. credo anch'io che sia leggermente "spugnoso", tuttavia sufficiente per un buon uso. devo dire che nella mia precedente mi sembrava di avere qualche risorsa frenante in più.


Attenzione :ph34r: : quando dici che il freno sia leggermente "spugnoso" hai ragione, posso essere d'accordo con te, perchè in realtà il comando del freno risponde in questo modo; ma da qui ad affermare che sia sottodimensionato, anche se è una tua impressione, come fai a dirlo?
"Sottodimensionato" implica scelte tecniche e meccaniche per l'impianto freni non idonee alla massa e alle prestazioni della vettura: come fai a stabilirlo? Hai fatto rilievi strumentali o in alcune situazioni d'emergena ampiamente dentro i margini di sicurezza la tua macchina è andata "lunga"?
Nei test, molte riviste del settore hanno riportato un certo affaticamento a pieno carico e dopo frenate ripetute, ma nei test di frenata e stabilità in condizioni critiche (bagnato, ghiaccio, curva ecc) la Bravo ha dato sempre risultati eccellenti.
:)

Non metto certo in dubbio le qualità della progettazione di Fiat, la macchina frena, altrochè, intendimi :D . Rispetto alla mia precedente vettura mi sembra che il freno risponda in maniera diversa, meno pronta, forse è solo una sensazione. In una occasione ho rischiato un "lungo" non so dirti però se fosse un problema mio di valutazione dell'ostacolo o della potenza (non so se è il termine giusto) dell'impianto della macchina. Ripeto, è un'impressione, sicuramente con il termine "sottodimensionato" ho (e abbiamo, visto il topic) esagerato, tuttavia, ripeto, il paragone con la mia precedente auto mi induce a pensare che sia un impianto diverso con risposte probabilmente diverse. Ma, per frenare, frena... :D

_________________
FIAT BRAVO 1.6 MJT 120cv Dpf | EMOTION |Nero provocatore|Interni Tecnotweed antracite | Antifurto volumetrico e perimetrale | Appoggiabraccia posteriore | Ruota di scorta | Blue&Me e presa Usb | Specchietti richiudibili | Presa 12 volt nel baule | Radio Mp3 | KM 87.000 (maggio 2012)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 39 MessaggioInviato: lunedì 16 giugno 2008, 9:47 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 maggio 2007, 8:37
Messaggi: 8743
Località: Monte Porzio Catone (Roma)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Capito tutto. ;)
No problem!
:ok:
Peace&Love.

_________________
Bravo T-Jet 150cv Emotion Grigio ArgentoVivo ---> La Mia Gallery
"- Motore truccato, sospensioni rinforzate, paraurti antistrappo, gomme antiscoppio e cristalli antiproiettile. E non c'è neanche bisogno dell'antifurto, perché ho collegato tutti i contatti con la sirena. Allora, che ne dici? È la nuova BluesMobile o no?
- Rimettici l'accendino."

Jake e Elwood Blues

>> Iscrizione con Tessera 2014


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Freni...secondo voi sono dimensionati ?
Numero Post: 40 MessaggioInviato: lunedì 16 giugno 2008, 13:09 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 novembre 2007, 11:26
Messaggi: 713
Località: TV
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2007
Allestimento: Sport
deide ha scritto:
In una occasione ho rischiato un "lungo" non so dirti però se fosse un problema mio di valutazione dell'ostacolo o della potenza (non so se è il termine giusto) dell'impianto della macchina. Ripeto, è un'impressione, sicuramente con il termine "sottodimensionato" ho (e abbiamo, visto il topic) esagerato, tuttavia, ripeto, il paragone con la mia precedente auto mi induce a pensare che sia un impianto diverso con risposte probabilmente diverse. Ma, per frenare, frena... :D


Guarda... io ormai ci ho fatto l'abitudine. Anch'io ero abituato con un'Alfa 145 che si inpuntava appena toccavo il freno. La Bravo ha un sistema frenante diverso... tra l'altro molto + evoluto, al quale bisogna fare l'abitudine... e questo me l'hanno confermato vari meccanici. Quando tu dici di aver rischiato un "lungo", capisco perfettamente la sensazione che hai avuto... perchè è la stessa che ho avuto io. Se tu accarezzi appena il pedale del freno o lo schiacci molto lentamente, la macchina praticamente allunga la corsa del pedale proprio per permetterti di avere un maggior controllo dell'intensità frenante. Tranquillo, che se schiacci il pedale velocemente invece la macchina si comporta all'opposto, ovvero si inchioda anche se tu magari in quel momento non hai la forza sul piede per inchiodare. :)
Provare per credere ;)

_________________
Fiat Bravo 1.4 T-Jet Sport 150cv - Blu Maserati
Specchi abbattibili, Blue&Me NAV, Sensori parcheggio, Cruise Control, Sensore crepuscolare/pioggia, Clima automatico bi-zona, Ruota di scorta.
Impianto GPL Vialle Lpi 7.


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 288 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 15  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it