:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è giovedì 18 ottobre 2018, 8:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 21 MessaggioInviato: sabato 18 giugno 2016, 22:47 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17076
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Alex non ha torto, non credo nemmeno io dipenda dal lubrificante, potrebbe proprio dipendere da un non corretto funzionamento del gruppo frizione, in particolare l'attuatore idraulico, può semplicemente bastare uno spurgo, cmnq stiamo andando un po' off-topic, possiamo parlarne negli argomenti esistenti ;) :ok:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 22 MessaggioInviato: lunedì 20 giugno 2016, 23:04 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 marzo 2011, 20:33
Messaggi: 183
Località: Frosinone
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2005
Allestimento: Racing
:ok: ok thanks!


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 23 MessaggioInviato: venerdì 8 luglio 2016, 11:57 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 13 giugno 2016, 13:55
Messaggi: 26
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Aggiorno per informarvi che girando 6 autodemolizioni (solo nella mia zona) non ho trovato un cambio adatto,
quindi ho deciso ti tirare giù il mio e revisionarmelo :D

dopo aperto ho visto che i sincronismi di tutte le marce sono perfetti eccetto la quarta, decisamente consumato,
i denti di inserimento della quarta sono leggermente consumati (punta dei denti arrotondata, motivo per il quale saltava via) mentre quelli della quinta sono molto consumati sullo spessore, ne è rimasto metà, è come se fossero stati limati.

Fiat fornisce il pacchetto completo di terza e quarta, quindi sono in attesa che mi arrivino:
terza e quarta
quinta
serie di tutti cuscinetti
volano bimassa, frizione spingidisco, e cuscinetto
poi si rimonta il tutto, e....

vi farò sapere su ritornerà a funzionare o se invece mi esplode :lau: :lau:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 24 MessaggioInviato: venerdì 8 luglio 2016, 13:14 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17076
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Evabè....purtroppo il cambio patisce molto quando si traina, è sempre sotto tiro....occhio ovviamente ai serraggi e tolleranze per evitare sibili successivi ;) ....ed indesiderati

P.s.: mentre che ci sei, dai una controllata ai semiassi e giunti (crociera e tripoide in particolare), dopo il lavoro a cambio e frizione dovranno sopportare più sforzo e se c'è qualcosa di logoro, che adesso bene o male reggeva, può mollare

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 25 MessaggioInviato: venerdì 8 luglio 2016, 13:50 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 13 giugno 2016, 13:55
Messaggi: 26
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
paologeo ha scritto:
Evabè....purtroppo il cambio patisce molto quando si traina, è sempre sotto tiro....occhio ovviamente ai serraggi e tolleranze per evitare sibili successivi ;) ....ed indesiderati


grazie per il suggerimento, ma ho già fatto molta esperienza con cambio e differenziale del giocattolo TP, in confronto questo è 100 volte più semplice,
cmq. ci farò attenzione :ok:


paologeo ha scritto:
P.s.: mentre che ci sei, dai una controllata ai semiassi e giunti (crociera e tripoide in particolare), dopo il lavoro a cambio e frizione dovranno sopportare più sforzo e se c'è qualcosa di logoro, che adesso bene o male reggeva, può mollare


grazie, ma a occhio sembrano perfetti (vantaggio a fare autostrada al posto della città), inoltre dovessi anche cambiarli in seguito questi sono veloci da smontare e non richiedono tanto lavoro.
insomma una passeggiata
:D


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 26 MessaggioInviato: domenica 17 luglio 2016, 12:56 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 13 giugno 2016, 13:55
Messaggi: 26
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Aggiornamento conclusivo,
il pacchetto frizione corrispondente al telaio è diverso da quello che era su origine, cosi per montarne uno uguale ho preso quello della Stilo :rolleyes:
l'ingranaggio della quarta mi dicono essere esaurito dalla rete, quindi avrei dovuto aspettare che tornasse in produzione, per mia fortuna sono riuscito a trovarlo da un concessionario in Germania :D

rimontato il tutto e pare funzionare senza rumori insoliti

per altri 150.000 Km sono a posto
:evvai:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La sesta che salta
Numero Post: 27 MessaggioInviato: domenica 17 luglio 2016, 18:24 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17076
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Meglio così :ok:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it