:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è giovedì 20 settembre 2018, 15:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 1 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 2:08 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Ragazzi con il cerca non ho trovato un argomento che rispondesse alle mie domande del tutto:
Vorrei dei chiarimenti riguardo alle differenze meccaniche tra la Stilo e la Bravo, da quello che so il ponte posteriore dovrebbe essere il medesimo (i silentblock come ricambio sicuramente da quello che so), ma all'anteriore che differenze ci sono?
Ve lo chiedo perchè quando salgo sulla Bravo di un mio amico (dynamic con cerchi da 16") ho notato che all'anteriore è molto più confortevole e silenziosa della Stilo, assorbe le asperità egregiamente mentre la Stilo è molto più brusca e rumorosa. La mia Stilo ovviamente non è paragonabile (cerchi da 17", braccetti in ghisa, 11 anni e 150mila km alle spalle), ma anche confrontandola con la Stilo di mio padre (versione 2006 con bracci di lamiera e cerchi da 16" con pneumatici della stessa misura della Bravo) anche a parità km non c'è paragone sotto questo aspetto! Sembra quasi che la Bravo sia più "isolata" meccanicamente, come se avesse le parti in gomma maggiorate rispetto alla Stilo (è così!?). Ve lo chiedo perchè sto sistemando gli acciacchi meccanici all'avantreno della mia Stilo, alcuni problemi li ho risolti, ma altri non si riescono a capire e poi ci vuole un sacco di soldi e di soste in officina per sistemare il tutto allora mi era venuta la pazza idea di sostituire direttamente la culla (se compatibile ovviamente) con quella della Bravo visto che ne ho trovata una del 2011 con 14mila km bruciata al posteriore (atti vandalici) che vendono a pezzi e con 200€ (meno del costo di un braccetto originale della mia Stilo) mi darebbero la culla con attaccati i braccetti e la barra stabilizzatrice. Qualcuno di voi sa se la cosa è fattibile (anche se credo proprio di no)??

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 2 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 14:34 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17060
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
e cosa c'entra la culla?? :huh: i rumori derivano dai componenti elastici usurati, quindi non occorre trapiantare roba da un modello diverso, ma cambiare i componenti con dei nuovi e basta, a partire dai bracci sospensioni, passando per i gommin idella barra stabilizzatrice, le biellette di rinvio, gli ammortizzatori e relativi supporti superiori, tiranti sterzo e relative testine, perni di scorrimento delle pinze anteriori, piantone sterzo "scorrevole".........e penso che possa bastare, ma questo è valido per tutte le vetture con addosso dei kilometri.....nonchè i supporti motore e cambio

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 3 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 15:17 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Centra perchè dalle biellette in su ho sostituito tutto ciò che è supporti o gommini (mancano solo ammortizzatori e molle ma i tamponi ecc sono ok), mentre la parte "di sotto" ho visto dal ricambista che c'è un sacco di roba (passino le testine di sterzo): boccole barra stabilizzatrice, braccetti, boccole della culla (non so se si rompono facilmente, ma come ricambio esistono), e se dovessi sostituire tutto ci vorrebbe MINIMO 500€, ecco perchè se fosse compatibile sarei tentato di fare "lo scambio". Per quanto riguarda i perni delle pinze dei freni non basta "ingrassarli"? E comunque non mi interessano perchè quando finirò i freni voglio mettere un impianto frenante più potente, il piantone dello sterzo invece non penso che possa generare rumori quando prendo le buche. I supporti motore e cambio dovrebbero stare apposto dopo il maxi tagliando che ho appena fatto...

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 4 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 16:26 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17060
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
... e mettere una roba già vecchia risolve? Vai tranquillo che, se i componenti che ho indicato son nuovi, la Stilo e' bella silenziosa. E' inutile mettere un componente, per quanto compatibile/uguale, ma già vecchio tra l'altro

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 5 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 22:22 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
Io parlavo puramente per una questione di risparmio, ovvio che se i componenti li metto nuovi è sicuramente meglio che prendere i pezzi della bravo... stavo solamente valutando l'ipotesi perchè il prezzo sarebbe vantaggioso contando che il tutto ha 14mila km, e la bravo del mio amico con quasi 70mila km è molto più filtrante e silenziosa (e non ci sta attento per niente). Come ho detto sopra dalle biellette "in sotto" è tutto "vecchio" (l'unica cosa un pò più recente è il braccetto dx ma ha la boccola posteriore quella rotonda con la gomma che inizia a creparsi), dovrei far sostituire ancora le testine di sterzo e i gommini della barra stabilizzatrice, i braccetti se proprio dovrò sostituirli li prenderò online (scontati 130€ tutti e due della TRW) sperando che non ci sia altro...
Comunque giusto per curiosità (e per rimanere in argomento con la pagina), ci sono differenze meccaniche sostanziali tra stilo e bravo? La meccanica è migliore? O più o meno è sempre uguale? Da quello che so, le cose "meccaniche" in comune tra le due auto sono gli impianti frenanti e il ponte posteriore...

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: differenze meccaniche tra Stilo e Bravo
Numero Post: 6 MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2013, 22:30 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17060
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
la sostanza è la stessa, il sistema avantreno/sospensione è la stessa e lo stesso dicasi dei componenti, tuttalpiù cambia la taratura di molle e ammortizzatori e i punti di attacco del gruppo sospensione......d'altronde il telaio (o scocca) di base è lo stesso, ma ammodernato/migliorato/alleggerito

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it