:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è giovedì 23 novembre 2017, 17:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 1 MessaggioInviato: lunedì 14 luglio 2008, 17:46 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Buonasera.
Ho acquistato una fiat stilo tre porte nuova che mi arriverà per settembre (sò che è fuori produzione ma fortunatamente ancora se ne trovano e nuove). Possiedo una stilo 5 porte che è diventata l'auto di famiglia e ora come ora ho deciso di prendermi una auto tutta per me... e tra le tante dato che nessuna mi ha mai soddisfatto tanto quanto la stilo 5p ho deciso di prenderne un'altra però 3 porte, più sportiva e più giovanile.
Anche se nn mi è ancora arrivata sono già in procinto di progettare un impianto audio serio però ho bisogno di un paio di diritte soprattutto da un punto di vista strutturale. Più avanti capirete perchè.

Spero tra di voi che ci sia qualche appassionato di car audio minimamente esperto. Leggendo la sezione hifi ho trovato solo simpatiche discussioni quasi tutte simili tra di loro... ma di impianti fatti come si deve nessuna traccia. Ma magari nei meandri del forum qualche utente esperto ci sarà...(spero).

Allora iniziamo con una piccola descrizione.
Ho acquistato la stilo 3p credo active... in poche parole la versione con climatizzatore manuale vetri elettrici autoradio cd (chiesto espressamente di farla rimuovere) e poco altro. Non mi interessa che abbia funzionalità particolare.. quando ha i vetri elettrici, chiusura centralizzata e il climatizzatore per l'estate..... per mè ha tutto. Motorizzazione 1.9 multijet 120cv euro 4 senza, credo, filtro antiparticolato. Ho deciso di prendere la 1.9 perchè l'altra ha lo stesso motore (acquistata un anno e mezzo fa) e in città faccio tranquillamente 17 con un litro (guida tranquilla... ma in guida sportiva ciuccia come una cammellla... ma è anche vero che di guida sportiva ne faccio poca e solo quando vado a Susa in pista... dunque per quella volta ogni tanto... non mi importa).

Veniamo all'impianto audio.
Vengo da un impianto che mi ha davvero dato e soddisfatto tanto.
Composto da CW175 in portiera, litrato mosso da uno steg 75.2 (componente non esoterico ma che una volta "scaldato" fa il suo dovere)
cm510+ct250 mossi da un 45.4 crossoverato tutto in attivo da un processore Alto mobile.
Sorgente Clarion 960 (solo sintocd... ma che sintocd ragazzi!!!)
subwoofer Resonant sr12 doppiabobina da 4 ohm collegato a un k2.02 a 8 ohm in box reflex.

un impianto davvero soddisfacente... il sub presente solo quando serve mediobassa controllata pulita precisa medioalta con voci limpide e centrate...

ora però che mi arriva la stilllosa vorrei fare qualcosa di qualitativamente sempre molto buono... (certo i livelli detti prima sarà difficile raggiungerli però...non si può avere tutto dalla vita) però di più performante a livello di pressione sonora prodotta.
Partendo dal fatto che comunque l'impianto che avevo prima alzando il volume era in grado di farsi sentire, e bene, già da lontano... vorrei però qualcosa di più spinto...
dunque ho pensato di procedere con una pesante insonorizzazione della vettura, blindando praticamente il tettuccio e quantomeno le portiere.
Poi di cambiare autoradio per avere la comodità degli MP3 (prenderò probabilmente una clarion dxz788usb che è praticamente completa di tutto e ha il xover 3 vie integrato così nn devo diventare pazzo con processori esterni).
Come altoparlanti pensavo di montare un unico 25 in portiera e 1 tromba con al massimo un tw in seta per rifinire le altissime se ce ne fosse bisogno.
Partendo dal fatto che mi stanno sul.... (avete capito) le persone che non ritengono sound quality i componenti ad alta efficenza (ci sono trombe che suonano da DIO e nessun medio o tw a prezzi umani raggiungerà una qualità e musicalità del genere (amenochè nn vogliate spendere 500 euri per un tw)) semplicemente perchè parlano ma non sanno ciò che dicono...
L'amplificazione sarà affidata a STEG competition. Volevo prendere il msk1500 per i woofer... però ci ho rinunciato... troppa spesa per fare una sperimentazione.
cooooooooooomunque
volevo sapere:
1) se collocassi la tromba a cruscotto... prendete ad esempio le trombe del kit chorus della ciare, come e dove potrei collocarle?
2) a cruscotto, sotto la plancia c'è tanto spazio vuoto a disposizione?
3) qualcuno di voi ha mai ricostruito interamente una tasca in resina? quali sono i punti più ostici?
4) quant'è grande il motorino dell'alzavetro? E' posizionato in punti assurdi?
5) quali sono i punti migliori da cui far passare i cavi d'alimentazione? e per gli RCA?

vi ringrazio anticipatamente per i consigli costruttivi (anche non direttamente riferiti alle domande di qui sopra) che mi darete.
Per domande o altro. A vostra disposizione.

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto audio serio.
Numero Post: 2 MessaggioInviato: martedì 15 luglio 2008, 20:34 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
niente niente?
dai nn fatemi pensare che ho sbagliato forum :lol: :lol: :lol:

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto audio serio.
Numero Post: 3 MessaggioInviato: mercoledì 23 luglio 2008, 13:58 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
nessuno che sappia cos'è il car audio?
Dai non monterete mica tutti cagatine cinesi provenienti da chissà dove comprate su ebay!!!???

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto audio serio.
Numero Post: 4 MessaggioInviato: mercoledì 23 luglio 2008, 16:26 
Non connesso
Staff Amministratore
Staff Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 aprile 2003, 10:05
Messaggi: 1114
Località: Tutta Italia, isole comprese...
Marca: Fiat
Buongiorno, Buonasera, Ciao

innanzitutto BENVENUTO :wel: nel forum del Club Stilo&Bravo, ti diamo qua il benvenuto dato che non c'è un tuo topic nell'apposita sezione di chi arriva/posta per la prima volta da questa parti...

dato che sei "nuovo" da queste parti..
è buona norma non uppare frequentemente i propri topic questo per non intasare il forum e per non rendersi "antipatico" agli altri ottenendo il risultato opposto; idem il postare alcuni commenti che potrebbero indispettire gli altri utenti: se già parti dicendo che i topic che hai trovato qua dentro sono di basso livello e che si parla solo di radio cinesi (alla fine solo tuoi "giudizi" che in molti potrebbero obbiettare... faccendo prima a non risponderti) ....non puoi sperare di ottenere qualche (e buona) riposta.. no? non fermarti solo alla sezione Stilo ma spulcia anche quella Bravo: anche se recente ci potresti trovare qualcosa di interessante.

..ultima cosa: siamo a luglio e come la maggior parte degli italiani siamo in ferie e quindi il forum è poco frequentato!

detto questo non ci resta che augurarti buona permanenza nel forum e dato che ti sei presentato come un esperto del settore penso che i tuoi topic ci saranno molto utili e preziosi.. ti seguiremo allora!

Buon Forum

_________________
Immagine
http://www.stiloclub.it/images/home/banner003.jpg http://image.forumfree.it/3/8/8/9/2/1411029071.jpg

>> Iscrizione con Tessera

Amministrazione Forum STC & Bravo198
Lo Staff dello STC&BC198 è così composto: io, me, me stesso, me medesimo
a seguire i Moderatori ed i Rappresentanti di Zona.


NON CONTATTATECI VIA MP. Grazie!

>> Le nuove Polo ricamate del Club!!! <<


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzaione impianto audio serio su Stilo 3p
Numero Post: 5 MessaggioInviato: giovedì 24 luglio 2008, 19:44 
Non connesso
Staff Amministratore
Staff Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 5 aprile 2003, 9:16
Messaggi: 22900
Località: Gorizia > north-east.Italy
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Allestimento: Sport
seraaaaaaaaaa

al-di-là di tutto.. gli diamo una mano? dai che molti di voi fanno gare di hi-fi car per cui....

_________________
Cossa ocori che te cori cò no ocori che te cori, cò ocori che te cori no te cori...
Immagine . . Immagine
Guido A. from Gorizia (north-east.Italy) <> Procedere ma non eccedere!

Ideatore&Boss del 'Club Italiano Fiat Stilo e nuova Fiat Bravo'

My EX Car > Fiat Stilo type1 1.9 jtd115 Dynamic 3doors 17" wheels & soft-tuning... My PhotoGallery
GuAnto.net > Il Mio Sito: quando la passione per la propria auto va oltre il semplice piacere di guidarla...

Nuova Fiat Bravo? Nuova Community > Bravo198.com - Bravo198.it


Meglio stare zitti, e lasciare il dubbio di essere stupidi, che parlare e togliere ogni dubbio.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto audio serio.
Numero Post: 6 MessaggioInviato: martedì 29 luglio 2008, 14:13 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
lo Staff ha scritto:
Buongiorno, Buonasera, Ciao

innanzitutto BENVENUTO :wel: nel forum del Club Stilo&Bravo, ti diamo qua il benvenuto dato che non c'è un tuo topic nell'apposita sezione di chi arriva/posta per la prima volta da questa parti...

dato che sei "nuovo" da queste parti..
è buona norma non uppare frequentemente i propri topic questo per non intasare il forum e per non rendersi "antipatico" agli altri ottenendo il risultato opposto; idem il postare alcuni commenti che potrebbero indispettire gli altri utenti: se già parti dicendo che i topic che hai trovato qua dentro sono di basso livello e che si parla solo di radio cinesi (alla fine solo tuoi "giudizi" che in molti potrebbero obbiettare... faccendo prima a non risponderti) ....non puoi sperare di ottenere qualche (e buona) riposta.. no? non fermarti solo alla sezione Stilo ma spulcia anche quella Bravo: anche se recente ci potresti trovare qualcosa di interessante.

..ultima cosa: siamo a luglio e come la maggior parte degli italiani siamo in ferie e quindi il forum è poco frequentato!

detto questo non ci resta che augurarti buona permanenza nel forum e dato che ti sei presentato come un esperto del settore penso che i tuoi topic ci saranno molto utili e preziosi.. ti seguiremo allora!

Buon Forum


Mah guarda non volevo indispettire nessuno... il forum sulla sezione stilo l'ho spulciato un po' però impianti degni di nota non ne ho trovato.. ho trovato solo impianti tipo Mediaworld oppure topic di persone che hanno montato quelle cose tutto fare cinesi che si comrpano su ebay...
Dato che è da diverso tempo che mi occupo, per hobby, di car audio, di prodotti ne ho provati moltissimi... e non credo che qualsiasi persona che abbia un minimo di competenza, possa obbiettare qualcosa sul fatto che sono poco meno che giocattolini, pericolosi tra l'altro, e anche abbastanza costosi. Non s'è mai vista a una finale emma o NCA una sorgente cinese di ebay... e nemmeno una di quelle cose pilotare ampli come steg competition o genesis DMA o DMX... e tra l'altro costano pure care! (oltre la beffa pure il danno)
Per la sezione Bravo... appena avrò un po' di tempo andrò a darci un'occhiata... chissà che non ci sia qualcosa di veramente valido.
Grazie per il benvenuto.
Buon Forum anche a voi

Ah piccola domanda... la profondità della predisposizione da 165mm in portiera quant'è?
Dato che mi arriverà per fine settembre... non ho la possibilità di misurare :)

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio su Stilo 3p
Numero Post: 7 MessaggioInviato: martedì 29 luglio 2008, 15:15 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 9:42
Messaggi: 930
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Anno: 2006
Ciao,
carino l'impianto sulla 5p, equilibrato e sicuramente ben suoante ma non di certo un impianto che si fa sentire forte...pero non a tutti piace la potenza(sempre abbianta a della qualita del suono).
Come te anche io sono un sostenitore di altoparlanti ad alta efficenza che se ben tarati possono suonare molto molto bene.
Ma parliamo ora dle tuo nuovo progetto:
l'idea di mettere un woofer da 25cm abbinato a delle trombe non e malvagia, personalmente non l'ho mai provata ma penso che se vuoi rimanere in termini qualitativi ti consiglio di passare a un normale sistema 3 vie(magari woofer 20cm, medio e tw) che ti puo dare piu soddisfazioni sia in potenza che in ascolto.
I woofer da 25 vanno bene per impianti da urlo, e le trobe sono piu idoneee per rifinire la medioalta e non per ricostruirla completamente.Forse sarebbe meglio un medio e tw installati direttamente a montante per avere unottima resa sonora

Per quanto riguarda l'ampli, un msk1500 e inutile nel tuo impianto, butteresti solo soldi in quanto e un ampli per lavorare a bassissime impedenze e con un sistema 2 vie non riusciresti a fargli tirar fuori tutta la sua potenza, tantovale mettere un ampli 2ch (anche perche con i soldi di un msk1500 ci sono ottimi ampli in commercio piu idonei al tuo caso)

I cavi di alimentazione fprovenienti dall abatteria falli passare lato passeggero perche alzando la moquette sotto il cassetto lato passeggero trovi un bel buco, chiuso da un tappo nero di gomma, che ti permette di far passare qualsiasi sezione di cavo.
Gli rca puoi farli passare al centro, sotto il tunnel.

Il motorino alzavetro non ricordo le dimensioni ma non da fastidio, poi se devi applicare delle tasche non da per niente inmpiccio(la stilo ha un abuona portiera)

Io monto delle Tasche fatte in resina ma non realizzate da me quindi sulla loro realizzazione non posso aiutarti molto, puoi chiedere all'utente stilorm, lui le costruisce.

L'idea delle trombe cmq per adesso l'accantonerei, installa dei buoni componeti e con un abuona taratura eviterai di spendere soldi per le trombe.
Questo e un mio modesto parere, ma essendo piu orientato a impianti strilloni ma BEN SUONANTI, per un discorso qualitativo mi rimetto a peyu che di esperienza ne ha molta piu di me...
Peyu aiutaci tu!!!!!!!!!!!!!!

_________________
Per Te che ami la qualità
per Te che vuoi il massimo,
per Te che sei senza confini,
per Te che ti lasci guidare dalla musica.

Team Sbu Spl: effettuo misurazioni per gare audio.

Guarda la mia Stilo doppio xenon > clicca qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio su Stilo 3p
Numero Post: 8 MessaggioInviato: martedì 29 luglio 2008, 15:50 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Oh finalmente qualcosa di costruttivo :D
Ti ringrazio molto per la risposta!
Allora... iniziamo con il dire che ultimamente sto pensando a varie cosucce...
partiamo dall'amplificazione
Il msk1500 (costoso ahimè) è un componente che ho già avuto il piacere di provare e ascoltare in vari casi... che sia progettato per le basse impedenze è vero... ma a me non interessa per quello... perchè a discapito di quanto si possa immaginare è un componente che a 4 ohm tira fuori cmq molti watt... e soprattutto sono watt molto molto buoni soprattutto per dei woofer.
L'idea del 25cm mi è venuta poichè unirei l'utile al dilettevole.
Non so se hai presente il 25cm della eighteensound... con un componente del genere avrei una buona discesa (70hz in porta sicuri) unita a una buona linaerità fino all'incrocio.
La tromba... ho pensato alle trombe perchè molto musicali... però purtroppo sono anche molto ingombranti, soprattutto se si ha l'esigenza di doverle incrociare piuttosto in basso... Mettendole in portiera avrei sì una buona qualità... però avrei un palcoscenico praticamente rovinato... o ricostruito all'altezza delle ginocchia!
Che fare dunque? Fino a poco fà non ne avevo proprio idea......
poi ho pensato:
Con il cw175 ho avuto risultati strabilianti. Non ho mai partecipato a gare emma e cose del genere perchè non rientravo (soprattutto con il cablaggio non è regolamentare) però ho avuto la possibilità di farla ascoltare anche a molti appassionati e giudici... e hanno tutti convenuto che è venuto fuori un buon lavoro.
L'impianto non è che suona forte... però ha una consistente dinamica e comunque a volume alzato in macchina ci riesci a stare... però se parli il passeggero seduto al fianco non ti sente :d
dunque penso che possa bastare...
allora cosa ho pensato.... (e qui chiedo il vostro parere)
Se mettessi un doppio cw175 per portiera + medio e tw a montate??
Se scelgo componenti sui 92/94db di efficenza dovrei ottenere un risultato valdio qualitativamente ma anche che sappia suonare ben forte no?
Il montante della stilo è pressochè infinito... La sorgente ora è una CLARION dxz788r Usb (un affare pagata 200 euri) al quale probabilmente affiancherò un preamplificatore della vecchia guardia Rockford Fosgate per elimiare il tedioso fruscio che presenta l'autoradio (unica pecca che fin'ora ho riscontrato).
Come amplificazione... dato che il mio sub è un doppia bobina da 4... dite che mi conviene mettere un k2.01 collegato a 2 ohm o un k2.02 collegato a 8 ohm? quale può essere il miglior compromesso tra qualità e pressione? Potrei mettere anche il k2.02 a 4 ohm sul sub... miscelando i canali e dando 150w per bobina... ma credo non cambierebbe poi tanto rispetto a un collegamento a 8 ohm....
Per il fa invece pensavo a un K2.2 sui woofer e a uno 01 sui tweeter incrocio medio e tw in passivo....
ora però non saprei che medio e che tweeter scegliere...
qualche idea?

Così mi fò l'impianto da SQ puro... però con una alta dinamica...

e poi in bagagliaio prendo l'f2300 che ho già... ci collego 2 25cm alta efficenza della Fane (che con 70 euri li compri entrambi) poi prendo l'altro ampli 45.4 e ci amplifico 4 trombe sempre non troppo costose e molto efficenti... metto tutto in un box che posso estrarre dal bagagliaio... così quando vado a qualche raduno e voglio far casino................. apro il baule e fò casino... quando invece vado a un raduno SQ o ascolto musica per mè... basta che lo tolgo dal baule e boh... voi che dite?

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio su Stilo 3p
Numero Post: 9 MessaggioInviato: martedì 29 luglio 2008, 19:29 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
ciao, il ragionamento ke hai fatto non è del tutto sbagliato come ti ha già confermato sbu.
amo gli altoparlanti ad alta efficienza come te, ma non sempre sono sinonimo di buona qualità, di controllo, di trasparenza, e soprattutto di dettaglio. quindi solitamente guardo altro ed in secondo luogo l'efficienza. (alla quale si può ovviare a monte)
detto tra noi trombe e similari le lascerei ad impianti casalinghi (e/o autopista) soprattutto per via degli ingombri elevati e quindi l'impossibilità di metterli dove vuoi.
le trombe ciare sono valide, ma non so fino a quale punto visto ke personalmente non le ho mai sentite. le puoi posizionare sotto il cruscotto senza problemi lato passeggero, ma dubito lato guida per via dei pedali (se non ricordo male sono molto profonde)
il woofer da 25cm in porta se ti scende solo a 70hz puoi anke lasciarlo al giostraio ke te l'ha venduto :D (a 50/60hz fai suonare alla grande anke dei 16cm con i ca**i volendo... ;) )
ad ogni modo probabilmente è eccessivo per un buon ascolto in quanto nella porta non ti è possibile ricavare una bella cassa chiusa nel quale farlo suonare (anke se penso ke nella 3 porte col portone enorme ke ha un 25 "potrebbe" virtualmente suonare). resta comunque il problema ingombro. io monto un woofer da 20cm con magnete "classico" e ci sta, ma calcolando bene prima come posizionarlo.
il doppio woofer lo sconsiglio a priori in particolarmodo sulla stilo perchè ha una porta fantastica e sigillata in lamiera ke è davvero un peccato rovinare. (poi ci sono tutta un'altra serie di motivi per cui un doppio 16cm se vuoi un ascolto poco discotecaro non fa al caso tuo).
Problema motorino vetri non penso ci sia perchè è in un posto ke non da fastidio se non sbaglio. ma è impossibile spostarlo.
Il problema è della centralina di gestione porta, quella è in un postaccio.
I medi ti sconsiglio di metterli a montante per non ritrovarti una scena stretta come un pacchetto di sigarette, piuttosto cerca di ricostruire il pannello nella parte alta giusto sotto il triangolino.
Ricostruire i pannelli porta in resina non ti porta grande problema in quanto particolarmente facili da smontare e rimontare a parer mio, ben imbullonati e di buona costruzione. Io non l'ho fatto quindi non so aiutarti, prova a cercare sul forum chi ti può dire qualcosa di più sull'argomento.
Più o meno penso di aver detto la mia su tutto. Anche se non mi è chiaro il tuo intento. Vuoi una macchina che suoni forte..........ma non troppo......... (e vuoi montare delle trombe :wacko: ).......... Passi da un discreto impiantino di cui posso immaginare più o meno l'impatto e la timbrica per forse scendere in basso come qualità e salire come db... poi dici ke vuoi mantenere grande fedeltà e timbrica (e palcoscenico) con le trombe... non capisco, forse hai un pò di confusione!!!
Secondo me devi orientarti su un 3 vie classico con woofer in predisposizione (16 o 20cm), medio nella parte alta del pannello e tw a montante (in posizione da definire a seguito di prove d'ascolto).
Amplificazione se ti piace steg rimani li ke è meglio di tante cineserie
Subwoofer non lo conosco ma ne ho sentito parlare bene...
Invece di Clarion opterei per Alpine (ma non modelli odierni a meno dell'F1 status) o Pioneer alta gamma oppure ancora Jvc alta gamma. Se vuoi una naka, ma old style... no mp3...
ciao!
luca

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio su Stilo 3p
Numero Post: 10 MessaggioInviato: mercoledì 30 luglio 2008, 16:31 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Grazie per la risposta....
allora iniziamo :)

Peyu ha scritto:
ciao, il ragionamento ke hai fatto non è del tutto sbagliato come ti ha già confermato sbu.
amo gli altoparlanti ad alta efficienza come te, ma non sempre sono sinonimo di buona qualità, di controllo, di trasparenza, e soprattutto di dettaglio. quindi solitamente guardo altro ed in secondo luogo l'efficienza. (alla quale si può ovviare a monte)
detto tra noi trombe e similari le lascerei ad impianti casalinghi (e/o autopista) soprattutto per via degli ingombri elevati e quindi l'impossibilità di metterli dove vuoi.
le trombe ciare sono valide, ma non so fino a quale punto visto ke personalmente non le ho mai sentite. le puoi posizionare sotto il cruscotto senza problemi lato passeggero, ma dubito lato guida per via dei pedali (se non ricordo male sono molto profonde)

allora le trombe ciare non mi piacciono per nulla... quelle del kit car sono troppo direzionali. Fuori dal loro range d'emissione (molto ristretto) non si sente nulla... e poi sono scomodissime da montare nel senso che una volta messe, da guardare, sono orribili... io comunque avevo intenzione di fare qualcosa di integrato con la vettura ricostruendo in resina laddove necessario.... dunque nò trombe ciare.
Le trombe di per sè sono molto musicali. Le ho utilizzate varie volte per ricostruire la scena media come medi puri in sistemi 3 vie con un tweeterino in seta per rifinire le altissime e i risultati sono stati ottimi... in campo car purtroppo amenochè non si è disposti a rovinare mezzo cruscotto per farcele stare... non sono una soluzione facilmente applicabile. (metterla in portiera si potrebbe, non lo nego, e non sarebbe nemmeno tanto difficile, però poi ci sarebbero tutti gli scompensi dell'avere una gamma media in portiera legati all'estensione, alla profondità e all'altezza del palcoscenico.
Cita:
il woofer da 25cm in porta se ti scende solo a 70hz puoi anke lasciarlo al giostraio ke te l'ha venduto :D (a 50/60hz fai suonare alla grande anke dei 16cm con i ca**i volendo... ;) )

qui probabilmente non ci siamo compresi. Io sto parlando di mid bass della eighteen sound (200 euro cadauno) e non di prodotti da giostraio. Trovami un ap con 101db di efficenza che scenda veramente sotto i 70hz e sia lineare fino a 4000 e poi ne riparliamo (ovviamente non 70hz a -20db!).
Con un medio ad alta efficenza da 20cm la vedo assai dura raggiungere in discesa i 70hz... ancora di più se parliamo poi di un 16....
Cita:
ad ogni modo probabilmente è eccessivo per un buon ascolto in quanto nella porta non ti è possibile ricavare una bella cassa chiusa nel quale farlo suonare (anke se penso ke nella 3 porte col portone enorme ke ha un 25 "potrebbe" virtualmente suonare). resta comunque il problema ingombro. io monto un woofer da 20cm con magnete "classico" e ci sta, ma calcolando bene prima come posizionarlo.

Se devo ricostruire il pannello in resina non mi fà certo paura un 25cm il problema non è questo... ci sono 25cm che hanno bisogno di 50 litri per suonare e altri che ne hanno bisogno appena 10... Come appunto dicevo... non parlo di prodotti da giostraio ma bensì di prodotti di fattura abbastanza elevata... (che tra l'altro han una Vas ridottissima.... una portiera se ben insonorizzata e sigillata ha tutto il volume sufficente).
La cosa che dicevo mi preoccupa non è questa... Ma il riuscire ad ottenere da un sistema unico il giusto compromesso tra high end e pressione sonora. Fare un impianto con componenti ad alta efficenza non è un problema... è il riuscire a farlo però che suoni veramente bene... che mi preoccupa... cioè il mio scopo non è utilizzare perforza componenti alta efficenza ma realizzare bensì un impianto che sappia generare alte pressioni con uno standard qualitativo molto alto. [è una sfida, ne sono consapevole... ma d'altraparte se così non fosse che gusto ci sarebbe]
Cita:
il doppio woofer lo sconsiglio a priori in particolarmodo sulla stilo perchè ha una porta fantastica e sigillata in lamiera ke è davvero un peccato rovinare. (poi ci sono tutta un'altra serie di motivi per cui un doppio 16cm se vuoi un ascolto poco discotecaro non fa al caso tuo).

mah se viene "rovinata" sarebbe giusto il foro per il secondo magnete... . Forse non ho specificato che se utilizzo la soluzione doppio woofer comunque provvederò a filtrare diversamente, in passivo i woofer, oppure ad orientarli leggermente in maniera asimmetrica.... Il problema principale non è il doppio woofer... e forse nemmeno il fatto che poi sarei costretto a farli andare a 2 ohm (ma basta prendere la versione home che ha la bobina da 8 e sarebbe risolto il problema)... il vero problema sorgerebbe poi nella ricostruzione della scena sonora nel caso si utilizzino i ritardi temporali..... questo sarebbe un problema abbastanza consistente...
Cita:
Problema motorino vetri non penso ci sia perchè è in un posto ke non da fastidio se non sbaglio. ma è impossibile spostarlo.

bene questa è una cosa che mi fà piacere... :)
Cita:
Il problema è della centralina di gestione porta, quella è in un postaccio.
I medi ti sconsiglio di metterli a montante per non ritrovarti una scena stretta come un pacchetto di sigarette, piuttosto cerca di ricostruire il pannello nella parte alta giusto sotto il triangolino.
Ricostruire i pannelli porta in resina non ti porta grande problema in quanto particolarmente facili da smontare e rimontare a parer mio, ben imbullonati e di buona costruzione. Io non l'ho fatto quindi non so aiutarti, prova a cercare sul forum chi ti può dire qualcosa di più sull'argomento.

no i medi in portiera proprio nò! Non mi piace dover mettere le orecchie sulle ginocchia per poter ascoltare la musica... Se devo mettere un medio... cerco di metterlo il più centrato e vicino al tweeter possibile (mi piacerebbe provare anche i twin driver ma giusto a scopo sperimentale). Apparte il discorso xover passvo (nel caso ci fosse il bisogno di filtrare medo e tw in passivo) che diventerebbe più ostico (e costoso) da realizzare... il medio in portiera mi abbassa la scena sonora almeno di un 20cm! E poi non è detto che mettendolo in montante si ristringa la scena sonora... anzi... tanto l'asse d'emissione è il medesimo... non sono 4/6cm a fare la differenza... se ben tarati e orientati la scena può risultare ampia...
Cita:
Più o meno penso di aver detto la mia su tutto. Anche se non mi è chiaro il tuo intento. Vuoi una macchina che suoni forte..........ma non troppo......... (e vuoi montare delle trombe :wacko: ).......... Passi da un discreto impiantino di cui posso immaginare più o meno l'impatto e la timbrica per forse scendere in basso come qualità e salire come db... poi dici ke vuoi mantenere grande fedeltà e timbrica (e palcoscenico) con le trombe... non capisco, forse hai un pò di confusione!!!
Secondo me devi orientarti su un 3 vie classico con woofer in predisposizione (16 o 20cm), medio nella parte alta del pannello e tw a montante (in posizione da definire a seguito di prove d'ascolto).

Il discorso è semplice... io voglio ottenere un impianto di ottima fedeltà audio (non cerco proprio gli estremi dell'audiofilia) ma capace di mantenerla ad elevati volumi... non voglio un impianto super sql ma che appena alzi il volume i tw iniziano a stridere oppure non puoi alzare perchè altrimenti ti si rovina qualcosa o cmq alzando il volume perdi qualità... io voglio ottenere un impianto che, mettendo il volume decisamente sostenuto, mi sappia cmq dare una qualità audio eccellente. (sò che è come dire di volere la botte piena e la moglie ubriaca... però bisogna pur provarci no?)
Cita:
Amplificazione se ti piace steg rimani li ke è meglio di tante cineserie

Ho scelto steg perchè è l'unica ditta seria capace di sfornare elettroniche di altissimo pregio e qualità (bisogna saperle tarare, bisogna saperle installare.. non lo metto in dubbio... però se messe nelle ottimali condizioni di lavoro stupiscono!). Per ora non cambierei un K2.02 con nessun audison vrx o altro ampli... forse forse lo cambierei con un sinfoni shadow oppure con un genesis dmx... altri ampli che possano tenergli testa ne vedo pochi... soprattutto tenendo in considerazione la fascia di prezzo al quale lo si può trovare!
E comunque rimane sempre meglio di un qualsiasi Jblllino delle balle, lanzaraccio e giocattolini simili.
Ricordo che feci un impianto con un K2.01sue un extended range a cruscotto, K2.02 su una coppia di woofer montati in portiera in alto a sinistra e un K2.01 su un subwoofer della FI audio montato dentro al cruscotto (era una Ulysse)... Fù poi tarata ad hoc facendo acneh varie misurazioni a pc (montava un Carpc come sorgente autocostruito con processore amd e scheda audio M-Audio)....... non suonava forte... però suonava veramente bene... addirittura molti appassionati di Home high end dovettero ricredersi... ascoltando i livelli che in auto si possono raggiungere!
comunque ritornando in topic.....
Cita:
Subwoofer non lo conosco ma ne ho sentito parlare bene...

E' un ottimo sub, sà suonare molto bene in cassa chiusa e vuole pochissimi litri... è il giusto compromesso tra basso secco e basso morbido, molto dettagliato e modulato ha bisogno di un ampli che sappia aver carattere. In box reflex è invece ancor più emozionante. Perde un po' di dettaglio e modulazione... acquista però maggiore profondità e corpo.... e genera pressioni di tutto rispetto (cassa d'ascolto accordata a 29hz misurati 141db in spl... mica male per un sub d'ascolto :D)
Cita:
Invece di Clarion opterei per Alpine (ma non modelli odierni a meno dell'F1 status) o Pioneer alta gamma oppure ancora Jvc alta gamma. Se vuoi una naka, ma old style... no mp3...

Naka non le voglio manco regalate... se dovessi spendere dei soldi per una sorgente rimarrei in territorio clarion cadendo su una mcintosh. Alpine ultimamente ha sfornato autoradio di tutto rispetto. La 87 non è male... ma stesso impianto, sostituendo la 87 alla 55 si guadagna in ariosità e in palcoscenico nonchè in altezza dello stesso. Altra alpine di tutto rispetto è la 35 e la 33. Per le pioneer devo dire che l'unica che mi è piaciuta è la p88rs anche se ad essere sinceri mantiene sempre quella rotondità eccessiva in gamma mediobassa e bassa che mi sà sempre di finto e ovattato... la preferisco alla 55 per la gamma medioalta... ma ritengo la 55 superiore in mediobassa....
Clarion invece fa ottime autoradio... la H2 (credo sia questa la sigla in europa) pur non essendo importata in italia è la miglior sorgente che ci sia sul mercato attualmente in vendita. Io ho la 788, sorgente davvero buona. Gamma mediobassa precisa e corretta, senza sbavature e senza gonfiare i bassi. E' completa di tutto. La medioalta invece và saputa trattare con l'equalizer... e comunque non bisogna mai metterci assieme tw troppo taglienti... ma con un buon tw in seta la gamma medioalta acquista pregio. Inoltre ha un DSP nettamente superiore alla top gamma JVC. La jvc ha passi da 5cm §(in poche parole un dsp praticamente inutilizzabile) mentre la Clarion ha gli stessi passi (grossomodo) della 87 alpine... però con un pregio in più... che le alpine più si ritarda un componente su un canale... e più il suono diventa freddo... nella clarion invece il suono rimane inalterato. Non solo... ma le alpine (compresa la top gamma (non F1)) non danno la possibilità di gestire un 3vie +sub in attivo.. e soprattutto hanno limitazioni fastidiosissime nell'utilizzo del xover... cosa che nella clarion invece è totalmente libera.... Ergo è la sorgente più ben fatta che ci sia sul mercato (fatta eccezione per le plastiche del frontalino che sono un po' delicate) e soprattutto è la sorgente più completa.
Pecche? Si la sua grande pecca è di avere un fruscio di fondo fastidioso... che però è eliminabile (a settembre farò prove migliori) utilizzando un buon Pre... (a settembre mi arrivano in prova anche il pre della PG e della RF... vediamo quali dei due lavorano meglio... )
Dunque come vedi... il problema non è della sorgente quanto proprio come strutturare l'impianto dal punto di vista altoparlanti....
per ottenere una buona pressione appunto avevo pensato di utilizzare un doppio woofer + medio + tw....
così facendo potrei ottenere una pressione considerevole unita a una qualità che non dovrebbe mancare anzi... se fatto tutto bene dovrebbe essere molto alta...
Da un lato però sarebbe più semplice poter montare un semplice 2vie con componenti ad alta efficenza...
Se come woofer/medio sò su che prodotti andare... come tw (dato che le trombe a portiera rovinerebbero poi la scena sonora poichè troppo in basso e troppo laterali) non saprei davvero da che parte voltarmi....
Tweeter dolci e caldi e ad alta efficenza... non me ne vengono proprio in mente :( :(

per il discorso caciara invece faccio presto... creo una struttura in mdf ci metto 4 driver e 1 di quei midrange professionali ad alta efficenza da 30cm ... amplifico tutto con un 45.4 e boh (tanto trattandosi di driver con 120db di efficenza.... bastano pochissimi watt davvero per fare un bordello (ma solo bordello) micidiale)

ciao
Best370

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 11 MessaggioInviato: mercoledì 30 luglio 2008, 19:15 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
allora fai così.. 3 vie con doppio woofer e sei a posto...
:ok:

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 12 MessaggioInviato: giovedì 31 luglio 2008, 12:03 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
tu che componenti mi consiglieresti?
budget diciamo un....
200 per i woofer e un 200 tra medio e tw
(tieni presente che una coppia di cw175 cel'ho già)

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 13 MessaggioInviato: giovedì 31 luglio 2008, 12:21 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
compri un'altra coppia di woofer...
200 euro per medi e tw x un buon ascolto non bastano :)
magari compri un tweeter di media qualità...
poi non so le marche che conosci tu,magari costano meno.
in linea di massima a mio gusto musicale le danesi sono le migliori :)

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 14 MessaggioInviato: giovedì 31 luglio 2008, 12:39 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Danesi? Puoi fornire qualche link o nome di modelli?
Come modelli di componenti ne conosco abbastanza...
Ciare, Tec, Coral, Technology, ESB, Audio Development, ProAudio, Eighteensound, Vifa, Hss, Morel (ma non mi piacciono), Macrom, Impact (che non mi piacciono)... cioè di prodotti ne ho avuti parecchi sottomano...
Io come tweeter stavo pensando agli HT262 della ciare oppure ai SQ25 della Tec......
un buon tweeter comunque con un 100 euro si trova... Di componenti ne ho maneggiate tante... dalle più esoteriche alle più terra terra... e mi sono accorto che 90su 100 non è importantissimo avere un componente esoterico per suonare veramente bene... quanto saperlo tarare, orientare, correggere in passivo......
Ti fò un esempio... con il cm510+ct250 filtrati in passivo ho ottenuto risultati strabilianti. Chiunque consoca il ct250 sà che ha una particolarità... che è untw ostico da far suonare perchè è molto freddo nella fascia 6500/8000 hz... che spesso rende le SS e le TT e le ZZZ troppo acide e perforanti... però se opportunamente filtrato e tarato... si ottengono risultati davvero impressionanti... Stessa cosa sono riuscito con i cw175... per cui non hanno nulla da invidiare a componenti tipo ScanSpeak Revelator da 15cm...
cmq sono curioso se mi puoi fornire maggiori info su questi Danesi....
ti ringrazio moltissimo
B.

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 15 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 0:26 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
Danesi intendo il paese di provenienza...
Vedi scanspeak e similari...la buona e vecchia peerless...
oppure morel...ma a te non piace...
l'italiana res...
tec li lascerei dove stanno...
microprecision...
vedi tu. di componenti ce n'è un mare.

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 16 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 8:17 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 9:42
Messaggi: 930
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Anno: 2006
Per me e inutile buttarsi su questi grandi marchi, costosissimi, per poi amplificare il sistema con uno steg. Buttati in un sistema 3vie, magari doppio 20 medio e tw che e uno spettacolo, per le stecche di basso che hai in porta e per la pressione sonora che puoi raggiungere, il tutto unito a dinamicita e pulizia del suono

_________________
Per Te che ami la qualità
per Te che vuoi il massimo,
per Te che sei senza confini,
per Te che ti lasci guidare dalla musica.

Team Sbu Spl: effettuo misurazioni per gare audio.

Guarda la mia Stilo doppio xenon > clicca qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 17 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 8:22 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
sagge parole... :lol:

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 18 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 9:04 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante

Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 9:25
Messaggi: 47
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
sbu ha scritto:
Per me e inutile buttarsi su questi grandi marchi, costosissimi, per poi amplificare il sistema con uno steg. Buttati in un sistema 3vie, magari doppio 20 medio e tw che e uno spettacolo, per le stecche di basso che hai in porta e per la pressione sonora che puoi raggiungere, il tutto unito a dinamicita e pulizia del suono

sembra che tu sappia ciò che dici...
c'è un sacco di gente che ha la brutta abitudine di giudicare un prodotto a seconda
1) del prezzo
2) del blasone.

E' davvero una sgradevolissima abitudine. Quando si partecipa a svariati raduni... non ultimo l'ultimo my special car... si sentono auto davvero strabilianti... poi si và a vedere le componenti che montano... e cosa sono? prodotti la maggior parte delle volte sono prodotti spesso snobbati, considerati normali. Per fare un impianto audiophile non serve avere la f1status, componenti morel supremo oppure scan speak o cavi VDH... bisogna sapere ciò che si stà facendo. L'audiophilo non è colui che monta un tw da500 euro... ma è colui che sà ascoltare. Ci sono una infinità di auto che montano componenti come MM1 AD oppure HSS o anche Morel supremo... e poi come suonano? da schifo. Voci nasali acuti stridenti, mediobassa gommosa.... perchè? perchè non si sanno installare e tarare.

Ho scelto steg. Perchè? Perchè in diversi anni ho provato una quantità di amplificatori abbastanza ragguardevole... Certamente se potessi economicamente parlando sceglierei il msk1500 per la mediobassa e il A per la medioalta... però il tutto andrebbe a superare di gran lunga la mia disponibilità... ho scelto allora la linea competition perchè? Perchè in gamma media è altamente dettagliata, non dà una colorazione particolare al suono, perchè è stabilizzato e in grado di lavorare in qualsiasi condizione, su tutto il range di frequenza, perchè collegandolo a un pc posso tararlo come più mi interessa (taratura... parola sconosciuta a molti per cui basta spendere un fracco di soldi per avere grandi risultati...). Perchè data la quantità di corrente erogabile è in grado di far suonare qualsiasi componente. Il K2.02 messo a confronto con Vrx2.400 l'audison perde il confronto miseramente. Gli unici ampli che, nel corso delle prove, ritengo superiori a Steg (competition) sono Brax, DMX, Sinfoni shadow 100.2, Celestra va210. Ma sono tutti ampli che superano abbondantemente i 1000/1500 euri. Rispetto alla serie superiore di steg invece oltre ad Hss sinfoni desiderio e prestigio e DMA... di migliori non ne ho trovati.

Non capisco come mai ci debba essere ostinato snobbismo verso i prodotti italiani. Ciare che nel corso della sua vita ha costruito altoparlanti per tante altre ditte molto più blasonate (tra cui anche ESB) viene snobbata come se fosse incapace di costruire ap...quando invece le vetture a livello europeo più ben suonanti cosa montavano? Ciare cobalt, cm510, ct250,cw161n,cs330... insomma tutte componenti normali e tutte componenti dal costo anche abbastanza contenuto.

Dunque se non si ha coscenza di ciò che si dice... si farebbe meglio a tenersi la propria sufficenza per sè... continuando a fare i cavalli con i paraocchi.

_________________
Fiat Stilo 1.9 M-Jet Grigio Intermedio.
Impianto HiFi: ap: morel ampli: precision power sorgente e processore: pioneer


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 19 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 9:10 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 3 maggio 2006, 19:21
Messaggi: 1128
Località: Borgo San Dalmazzo (CN)
Marca: Audi
Modello: altro..
Motore: altro gasolio
Anno: 2006
è anke vero ke con 50 euro di tweeter non puoi pretendere miracoli nemmeno se sei un mago nei filtri...

_________________
L'ex stiloso col cuore ancora qui :D
Se vuoi vederla...clicca sui link qui sotto!aggiornata al 04-06-2008
Topic
Photogallery
Immagine Immagine
Ex Stiloso Audiofilo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Realizzazione impianto audio serio [Stilo 3p]
Numero Post: 20 MessaggioInviato: venerdì 1 agosto 2008, 9:16 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2005, 9:42
Messaggi: 930
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Anno: 2006
attenzione, non dico che steg non e buona(avevo due 310.2, uno dei quali sul fronte 2vie!!) solo che sulla medio alta e un po acido e freddo il suono...io personalmente ho optato per un ampli autocostruito per il fronte, che confrontato con i miei steg e fosgate vecchia serie emoolto piu dinamico, caldo e il suono e molto piu reale, senza enfatizzazioni e esaltazioni dello sprettro del segnale emesso.
AUDISON??? :wacko:

Parlando di altopaerlanti ciare a seconda del livello da raggiungere e molto valida anche se adesso sto provando la proaudio..per poi fare un confronto.

_________________
Per Te che ami la qualità
per Te che vuoi il massimo,
per Te che sei senza confini,
per Te che ti lasci guidare dalla musica.

Team Sbu Spl: effettuo misurazioni per gare audio.

Guarda la mia Stilo doppio xenon > clicca qui


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it