:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è domenica 22 settembre 2019, 23:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 21 MessaggioInviato: domenica 5 giugno 2005, 15:52 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2005, 16:39
Messaggi: 574
Località: Induno Olona (VA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Allestimento: Sport
Certi modelli non sono pensati per grandi numeri ma, scusate se insisto, per nobilitare l'immagine di un marchio( l'eventuale V6 sulla Croma).Chi spende 60 milioni delle vecchie lire non è preoccupato se la sua auto fa i 10 o gli 8 km/l.I motori benzina sono Gm perchè questo era l'accordo durante tutta la fase realizzativa dell'auto,dato che Fiat e Gm erano alleati,vediamo cosa succederà in futuro.Inoltre la Croma non è che te la regalino.Quanto alla Thesis,sul fatto che meccanicamente,che i materiali e l'assemblaggio sia a vertici della categria nulla da dire,ma evidentemente la linea non piace.
Cmq possiamo andare avanti a parlare x l'eternità,chi deve darsi una svegliata sono i vertici.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 22 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 8:40 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
scusa se insisto io ma nobilitare troppo il marchio Fiat finirebbe per togliere nobiltà ed esclusività agli altri due marchi del gruppo...

forse dovresti farti un giro sui forum dei cugini per rendertene conto, e capire come vengono viste le versioni concorrenti di Fiat;
qualche esempio di messaggi alfisti dal forum di elaborare:
Cita:
Inoltre ciò che mi lascia basito è la politica Alfa di far apparire ad ogni costo ogni suo modello come un mezzo sportivo! Ovunque sul libretto di uso e manutenzione della mia Jtd c'è scritto Alfa "Cuore Sportivo"; ma dove stà sto Cuore Sportivo? (...)
Il motore sembra asfittico, sembra proprio non spingere e i meccanici mi dicono che è normale.... bah
A stò punto sarebbe meglio che usassero il termine "Cuore Sportivo" su modelli che lo meritano e non su macchine che, ripeto, hanno bella linea, ottimo assetto e frenata ma prestazioni da Fiat ordinaria tipo Stilo se non inferiori...

Cita:
Però non prenderei altri modelli Fiat a riferimento per le prestazioni in quanto in famiglia abbiamo preso un'Alfa proprio per il taglio sportivo delle vetture..... se pure una Fiat, magari SW, con lo stesso motore, andasse di più sarebbe una vergogna per il marchio del Biscione.... é come se un mezzo da lavoro andasse come o di più di una sportiva...
Ribadisco sempre il concetto che secondo me il termine "Cuore Sportivo" non si addice alla mia macchina...(a stò punto anche la Fiat, che non è per nulla sportiva, monta stò "Cuore Sportivo"....)
Credetemi, io sono sempre stato un estimatore dei modelli Alfa, ma ora inizio a dar ragione a chi dice che le Alfa di oggi non sono più le gloriose sportive del passato, parlo sempre riferendomi alle prestazioni dei motori ormai uguali a tutte le altre Fiat e non risaltano più neppure a livello internazionale.... Mi spiace..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 23 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 14:54 
Non connesso
BRAVO-STILOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 settembre 2004, 9:06
Messaggi: 453
Gli Alfisti in parte hanno ragione...

Non per sminuire la mia Stilo che reputo sempre esternamente più bella, sportiva ed agressiva di una 147 ma effettivamente almeno su motore, assetto e trasmissione potevano lavorare un po' di più...

Un buon compromesso sarebbe stato quello di sviluppare dei motori un po' più performanti solo per le Alfa. Ad esempio un esclusivo JTD 16v 2 litri da 160cv...

Chiunque ha un minimo di conoscenze motoristiche sorride alla differenza tra il Multijet "FIAT" da 140cv (Stilo) e il Multijet "Alfa" da 150cv (147) . Inoltre la nuova Croma uscira con il Multijet da 150cv e anche quello da 200...

Sulle Alfa vedrei bene la trazione integrale permanente (sportiva non da Crosswagon!!!) e le sospensioni regolabili elettronicamente (city e sport).

Penso sia più che altro un problema di costi che forza il gruppo a condividere praticamente tutti gli sviluppi arrivando solo ad anticipare sui modelli Alfa le versioni più performanti per poi appiattire l'offerta nel giro di un anno.

_________________
la mia ex STILO 3p. Multijet GT MY04 Blu Pole
Optional FIAT: Clima Auto,Cruise C,Riscaldatore,Minigonne,Pelle Antracite/Grigio,Ruote 17,Airbag Post Lat,ESP
Tuning: Antifurto,Pioneer AVIC-X1,Hi-Fi 1300WRMS,CDC 12,Pomello cambio+cornice+cuffia Conrero,Pomello freno+cuffia Conrero,Fondini Birba,Antennina, FIAMM EP(80Ah, 720A),Freni TarOx SJ,Bilstein,Eibach,Terminale ASSO ovale piatto,Barra duomi anteriore OMP,Volante SuperSport-Kit batticalcagno-Set pedaliera sportiva+poggiapiede sx Lineaccessori FIAT,Mascherina radio e staffa FIAT,Filtro BMC,Lampade Xenon White,Tappi antiladro con logo FIAT su valvole gomme,Pinze freni blu,Colorazione coperchio motore e batteria,Lampadina blu plafoniera e portaoggetti,Vano senza CDC,Mascherina radio argento,Vano fusibili con portaoggetti,Olio Mobil 1,ZX1 in motore e cambio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 24 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 15:38 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2005, 16:39
Messaggi: 574
Località: Induno Olona (VA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Allestimento: Sport
Non sapevo che tentare di migliorare l'immagine di un marchio fosse controproducente.Considerando poi che la gamma Lancia non è che sia molto competitiva,l'unico marchio apprezzato anche all'estero è l'Alfa,quindi non c'è molto da sminuire.La VW prima era al livello della Fiat.L'aver voluto migliorarlo ha portato la VW a guardare la Fiat dall'alto.Senza che Audi ne risentisse.Ma queste forse sono solo mie opinioni,non dati di fatto.
Tra i modelli più venduti del segmento D, la 166 non compare tra le prime tre.Tanto per far capire quanto quest'auto sia apprezzata.
Un'ultima considerazione:di Phaeton in Germania ne vendono abbastanza(naturalmente in relazione alla categoria cui appartiene e al fatto che chi compra queste auto sia molto fedele al marchio,e questo è provato da ricerche di mercato)inoltre è stata creata soprattutto con l'intento di nobilitare il marchio VW.E credo ci siano riusciti.Un pò come la 607 x la Peugeot.E spero come Croma possa esserlo x Fiat


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 25 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 17:12 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
gabrio ha scritto:
Non sapevo che tentare di migliorare l'immagine di un marchio fosse controproducente.

Considerando poi che la gamma Lancia non è che sia molto competitiva, l'unico marchio apprezzato anche all'estero è l'Alfa, quindi non c'è molto da sminuire.

La VW prima era al livello della Fiat. L'aver voluto migliorarlo ha portato la VW a guardare la Fiat dall'alto. Senza che Audi ne risentisse. Ma queste forse sono solo mie opinioni, non dati di fatto.

Tra i modelli più venduti del segmento D, la 166 non compare tra le prime tre. Tanto per far capire quanto quest'auto sia apprezzata.

Un'ultima considerazione:di Phaeton in Germania ne vendono abbastanza(naturalmente in relazione alla categoria cui appartiene e al fatto che chi compra queste auto sia molto fedele al marchio,e questo è provato da ricerche di mercato) inoltre è stata creata soprattutto con l'intento di nobilitare il marchio VW.

E credo ci siano riusciti. Un pò come la 607 x la Peugeot. E spero come Croma possa esserlo x Fiat


sul concetto di "controproducente" direi che sono abbastanza espliciti i messaggi che ho riportato da parte di acquirenti alfisti.

ma io non ho detto che Fiat non potrebbe/dovrebbe migliorare il livello delle proprie auto, ci mancherebbe altro!
solo che dovrebbe in modo corrispondente innalzare anche il livello degli altri marchi, e come ho già sottolineato in questo momento risorse economiche per farlo non ce ne sono.

sul fatto che "VW prima era al livello della Fiat" molti troverebbero da ridire... in ogni caso l'opera di innalzamento del marchio VW è andata di pari passo con quello del marchio Audi, che una volta non aveva certo in listino automobili di livello pari a quelle che propone oggi...
aggiungo che i risultati della Phaeton non mi sembrano buoni come dici: sia in Italia che in Germania non raggiunge che una frazione dei numeri dell'Audi A8.
In Italia la proportzione è di una a quattro; nei confronti della Maserati Quattroporte è di uno a tre...

la 166 non è forse nelle prime 3 ma lo è stata, e resta nelle prime 10 con circa 200 immatricolazioni al mese...
e continuo a non vedere nessun gap rispetto alla Peugeot; anzi!
ti faccio anche rilevare, se ti fosse sfuggito, che la 607 che mi indichi come esempio da seguire vende ancora meno vatture dell'l'Alfa 166...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 26 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 18:37 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Campagnola
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Secondo me travisate il vero obbiettivo della nuova Croma.
Vorrebbe ripetere l'ottimo risultato vendite della prima serie,
che pero' non era un'ammiraglia di lusso bensi' un'auto
"grande" ed affidabile a prezzo abbordabile.
Probabilmente se avra' successo si decideranno a rifare
Libra su quel pianale decisamente di misure piu' Italiane
dell'eccessivamente grande Thesis.
Saluti da Bologna.

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 27 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 19:42 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2004, 16:32
Messaggi: 304
Località: Palermo
scusate se vado un po' :ot:

ma secondo me aver fatto la croma station, senza una versione berlina è stata una grande str*nzata!

se avessero fatto la berlina probabilmente ne avrebbero vendute molte anche come auto blu!

ma che marketing hanno? capisco che ci si vuole monovoliminizzare, ma le berline italiane sono un must, o forse ERANO? spero di no!

_________________
La prima MultiJet dello Stilo Tuning Club
Stilo 3P GT MultiJet 140Cv >>> Grigio Crono Lenticolare - Cerchi Pentarazze e Goodyear EAGLE F1 215/45 ZR 17 - MP3 - CDC - Clima Automatico BiZona con AQS - Pedaliera Sparco - Poggiapiede Sparco - Griglie Racing - DVD System with TV - 600W SubWoofer & 240W HP 3ways and 4 speakers - continua...

Immagine devo mettere la sesta la prossima volta :azz:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: croma
Numero Post: 28 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 20:13 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 febbraio 2005, 22:45
Messaggi: 209
Località: siracusa
quoto in maniera totale........fabrizio :ok:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 29 MessaggioInviato: lunedì 6 giugno 2005, 22:45 
Non connesso
STILO-BRAVOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 febbraio 2005, 18:01
Messaggi: 1397
Località: Prov. di Cuneo
Shadowman ha scritto:
Gli Alfisti in parte hanno ragione...

Non per sminuire la mia Stilo che reputo sempre esternamente più bella, sportiva ed agressiva di una 147 ma effettivamente almeno su motore, assetto e trasmissione potevano lavorare un po' di più...

Un buon compromesso sarebbe stato quello di sviluppare dei motori un po' più performanti solo per le Alfa. Ad esempio un esclusivo JTD 16v 2 litri da 160cv...

Chiunque ha un minimo di conoscenze motoristiche sorride alla differenza tra il Multijet "FIAT" da 140cv (Stilo) e il Multijet "Alfa" da 150cv (147) . Inoltre la nuova Croma uscira con il Multijet da 150cv e anche quello da 200...

Sulle Alfa vedrei bene la trazione integrale permanente (sportiva non da Crosswagon!!!) e le sospensioni regolabili elettronicamente (city e sport).

Penso sia più che altro un problema di costi che forza il gruppo a condividere praticamente tutti gli sviluppi arrivando solo ad anticipare sui modelli Alfa le versioni più performanti per poi appiattire l'offerta nel giro di un anno.


E' da tenere in conto che la 159 monterà un 3.0, o giù di lì, Diesel da 250cv...

Comunque ultimamente il cuore sportivo alfa ha perso qualche colpo...
Un 2.0 sotto la 147 con 150cv che fa 0-100 in 9.3 quando lo stesso motore sotto la 156 faceva 8.5...

Un 1.6 da 105 cv che fa pena in confronto al 1.6 da 103 cv che ha la Stilo...

Un GT 3.2 (quindi un coupe sportivo) che invece di essere potenziato rispetto al 3.2 147-156 GTA è stato depotenziato a 239cv (il 3.2 della 166)

Poi uno si chiede perchè la gente si compra le tedescate come la Golf GTI... 26000 euro e fai 0-100 in 7.2, ti sentono tre curve prima quando arrivi e fai i 230km/h... il 3.2 GTA per carità, è più potente, però fa meno rumore del GTI. Sui giornali si diceva tanto che la gta fa rumore, ma a me sembra faccia tanto rumore quanto una panda 1.2 (quantità di decibel non qualità del sound) ...

Ultima cosa... il 1.6 Fiat ti sentono quando arrivi, col 1.6 alfa non ti caga nessuno (scusate il francesismo), La stilo se è benzina la senti, la 147 1.6 bisogna tendere ben l'orecchio per capire se è benzina o diesel...

Inoltre i cambi Alfa come ho già anche letto su altri post, son tutto tranne che sportivi...

_________________
Stilo 1.6 16v Active, 3p grigio met.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 30 MessaggioInviato: martedì 7 giugno 2005, 11:06 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2005, 16:39
Messaggi: 574
Località: Induno Olona (VA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Allestimento: Sport
Innanzitutto sia ben chiaro,una volta per tutte,che non indico la 607 come l'esempio da seguire,piuttosto l'esempio è la PSA,che è competitiva ovunque.166 e 607 sono auto che sono (o sarebbero dovute essere) vendute soprattutto sui rispettivi mercati nazionali.Di 607 in Francia ne vendo parecche,inoltre è anche l'auto blu di tutti i maggiori politici francesi.E questo serve per a far breccia sul pubblico.La 166 non è usata neppure dai politici italiani,che si sono messi ad usare auto straniere.Certi ministri( di cui non voglio far nomi), per esempio, viaggiano su A6.L'unica eccezione è il Presidente della Repubblica che crede nei marchi italiani.Se poi vendere circa 1400 166 (scusate il gioco di numeri)all'anno sia per il Gruppo un grande risultato ho qualche dubbio,dato che solo nel primo trimestre di A6,che è la terza più venduta,ne hanno vendute 1963.
X la Phaeton ripeto quanto detto prima:questo tipo di cliente è fedele al marchio:se in precedenza aveva una A8,una serie 7 o una Quattroporte ben difficilmente la tradirà.Inoltre io stesso, avendone la possibilità, non la comprerei.
Ed è una presa in giro il codidetto cuore sportivo Alfa.X esempio la nuova Astra GTC 1.9 CDTI, a parità di motore con la 147, è più sportiva.Vuoi solo x il fatto che all'asetto dell'Alfa è più improntato al confort che alla sportività.E lo riprendo pari pari da Auto 6/05.Questo l'avrei accettato da un'eventuale Lancia. Purtroppo le uniche vere Alfa sportive recenti sono state le GTA e spero la sia la Brera.
E ripeto:la 607 non è il mio esempio di auto perfetta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 31 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 8:52 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
mi trovo perplesso sui dati di vendita che hai riportato.
su questo Quattroruote leggo che l'Audi A6 ha venduto nell'ultimo mese 650 vetture; l'Alfa 166 è al 5° posto con 246 vetture.
non mi pare poi disprezzabile!

(Lancia Thesis 9a con 107 vetture; Peugeot 607 11a con 56 vetture)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 32 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 11:41 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2005, 16:39
Messaggi: 574
Località: Induno Olona (VA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Allestimento: Sport
Non mi invento nulla,i dati li ho presi sul Auto 6/05.E sono riferiti al primo trimestre:infatti con circa 650 auto al mese siamo a quasi 1900 auto in tre.X l'Alfa avevo sbagliato:2400 l'anno,non 1400.E anche qui ci siamo.Il divario mi sembra non indifferente.E anche qui potrebbe essere anche un errore di marketing,come x la Thesis.Se anche in Italia prendiamo queste mazzate figuriamoci all'estero!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 33 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 12:37 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
ah beh, la correzione che hai apportato non mi pare di poco conto!

l'A6 è la seconda auto del suo segmento.
tutte quelle che vengno dietro dovrebbero essere "errori di marketing"? mi sembri eccessivamente severo.
i volumi della 166 mi sembrano ancora discreti, al contrario di quelli Lancia.
anche a me farebbero piacere cifre più corpose ma tant'è...
:(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 34 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 12:57 
Non connesso
STILO-BRAVOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 febbraio 2005, 18:01
Messaggi: 1397
Località: Prov. di Cuneo
A me da l'impressione che le auto italiane vengano più apprezzate all'estero che in italia stessa (con questo non voglio assolutamente dire che le italiane vengono vendute più all'estero).Nelle serie TV austro-tedesche i protagonisti hanno più volte auto italiane (principalmente Alfa). In "Un caso per due" (Ein Fall fur Zwei), l' investigatore Matula ha una 155 e nelle serie successive una 156. Nel Commissario Rex, Richard Moser (Tobias Moretti) ha una 155 anche se poi sostituita da un'Audi e il suo successore Alexander Brandtner (Gedeon Burkhard) dopo aver avuto una Rover compare su di una Alfa 166 super.

In altri telefilm compaiono molte volte anche in secondo piano Fiat e Lancia...

Ivece i Ris di Parma e in distretto di Polizia vanno in giro su Seat e Mazda :D pure col simbolo censurato...

_________________
Stilo 1.6 16v Active, 3p grigio met.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 35 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 15:09 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2005, 16:39
Messaggi: 574
Località: Induno Olona (VA)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Allestimento: Sport
Certo, la correzione non è di poco conto,ma 2400-2500 Alfa in un anno contro 1900 A6 in tre mesi non sono proprio tante.Non dico che quelle che vengono dietro sono solo errori di marketing, ma c'è da dire che la 166 è nata un pò vecchia,e questo a detta delle riviste specializzate in quanto doveva uscire qualche anno prima ma il suo sviluppo è stato rallentato ( ragione secondo me) per sviluppare la 156. Forse la 166 paga anche il fatto di non avere una versione Sw, mentre le concorrenti maggiori (ovvero le tedesche) le hanno e anche questo le ha tolto non pochi clienti.E farla non sarebbe stata una bestemmia, ormai il rispetto della tradizione, e vale per tutte la Case, si è perso per strada...
P.S. La A6 è la terza del suo segmento:1) Serie 5, 4782;2)Classe E, 3315


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 36 MessaggioInviato: mercoledì 8 giugno 2005, 15:36 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
millesei16v ha scritto:
A me da l'impressione che le auto italiane vengano più apprezzate all'estero che in italia stessa (con questo non voglio assolutamente dire che le italiane vengono vendute più all'estero).Nelle serie TV austro-tedesche i protagonisti hanno più volte auto italiane

questa è pubblicità pagata profumatamente, non apprezzamento di un prodotto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 37 MessaggioInviato: sabato 11 giugno 2005, 13:31 
Non connesso
STILO-BRAVOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 febbraio 2005, 18:01
Messaggi: 1397
Località: Prov. di Cuneo
Io non ho mai notato però nei titoli di coda: "Si ringrazia Fiat Auto spa" o simili... Prossima volta che mi capita una puntata o di Rex o di Un caso per due ci faccio caso.. :)

Bisogna però dire che a Vienna di Alfa Romeo ne girano abbastanza...
Là ho visto addirittura una 147 2.0 T.Spark cambio manuale!

In italia è più facile vedere la Madonna che una 147 2.0 :D

_________________
Stilo 1.6 16v Active, 3p grigio met.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it