:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è martedì 19 giugno 2018, 11:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 1 MessaggioInviato: martedì 22 settembre 2015, 8:59 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 17 settembre 2012, 17:28
Messaggi: 1100
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2003
Allestimento: Active
Scandalo Volkswagen
Tarocca la centralina negli USA per falsare i dati sull inquinamento delle sue auto...
Noi ne usciamo indenni per hè il software è trppo complicato...

_________________
verniciatura scrostata
spia airbag e relativo cicalino spesso accesi
tergicristalli inchiodati sotto la pioggia
a freddo va a scossoni
a caldo non partiva più il motorino d'avviamento
fa i 10km/l.
...sto cominciando a pensare di cambiarla...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 2 MessaggioInviato: martedì 22 settembre 2015, 18:33 
Non connesso
STILO-BRAVOso Abarthista
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 novembre 2008, 20:16
Messaggi: 5100
Località: Lonato del Garda (BS)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
negli USA????? lì erano 500000 macchine, pare che sta centralina sia su 11000000 di macchine!!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 3 MessaggioInviato: martedì 22 settembre 2015, 19:47 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11607
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
certo che oltre la multa se devono richiamare... Se per metterle a posto devono tagliare prestazioni... In USA avvocati ci vanno a nozze

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 4 MessaggioInviato: martedì 22 settembre 2015, 21:38 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
rischia tantissimo, + di quanto si possa immaginare, questo problema addirittura potrebbe minare le basi dell'azienda stessa

in due giorni di borsa ha perso come capitalizzazione 3 volte il valore di tutta l'azienda Ferrari

hanno accantonato x il terzo trimestre un importo pari al valore della Ferrari (e siamo a 4) x far fronte ai richiami, ai buy-back, e alle multe/sanzioni

Ciò avrebbe già fatto chiudere i cancelli degli stabilimenti ad altri Costruttori


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 5 MessaggioInviato: mercoledì 23 settembre 2015, 11:21 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7900
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
Si raccoglie sempre quello che si è seminato, quindi..

di sicuro c'è chi ora sta brindando, spero solo che per colpa di questo marchio, non ci vada a rimettere l'intera europa, perchè si sa che è tutto collegato purtroppo.

Vorrei sottolineare come io abbia visto molto raramente motori VW accelerare senza il fumo di uno Scania.

Se ci saranno indagini serie, non è detto che questo giochetto (o simili) non sia stato usato anche da altri marchi Deutschland, dato che ad esempio altri marchi hanno usato lo start and stop per rientrare in normative EURO che altrimenti avrebbero visto con il binocolo.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 6 MessaggioInviato: mercoledì 23 settembre 2015, 18:20 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 17 settembre 2012, 17:28
Messaggi: 1100
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2003
Allestimento: Active
:walki:

senza taroccamenti per abbattere gli inquinanti potevano almeno adottare il sistema diesel-metano
http://www.dieselmetano.it/it/lcv.php

_________________
verniciatura scrostata
spia airbag e relativo cicalino spesso accesi
tergicristalli inchiodati sotto la pioggia
a freddo va a scossoni
a caldo non partiva più il motorino d'avviamento
fa i 10km/l.
...sto cominciando a pensare di cambiarla...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 7 MessaggioInviato: mercoledì 23 settembre 2015, 20:38 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
sono fuori limiti sostanzialmente per gli ossidi di azoto che non si vedono, il fumo non c'entra, tra l'altro nessun diesel con dpf fuma

negli stessi test che hanno inchiodato VW c'era anche una BMW X5 risultata perfettamente a norma (tutti i test sono reperibili online), per cui non è un problema generalizzato, tanto + dei tedeschi. Ovvio però che gli unici diesel venduti in massa negli USA sono tedeschi, quindi non sarebbe potuta capitare ad altri Costruttori la stessa cosa
In Europa i controlli non sono mai esistiti, forse adesso ci penseranno....speriamo....sarebbe ora

p.s. veramente i tedeschi sono sempre un paio d'anni avanti agli altri come normative euro x, soprattutto sui diesel
è uno scandalo che i primi diesel euro 6 in fca si siano visti da non molti mesi, quando i tedeschi ce li hanno da oltre 2 anni...(e non parlo di VW ovviamente che abbiamo visto come le ottiene)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 8 MessaggioInviato: mercoledì 23 settembre 2015, 21:58 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7900
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
Certo gli NOx non si vedono, comunque vedo in giro molte diesel VW fare fumo in accelerate non così spinte. Come del resto molte bmw. Non conosco come si comportano le case in queste situazioni, ma da quello che si vede per le strade, non tutte le auto tedesche sembrano essere così pulite a livello di emissioni come devono essere in USA. Non vorrei che le auto vendute la vengono ritarate agli standard americani, come è successo con la 500 per i crash test.

Essere avanti con gli euro non serve a nulla se nessuna normativa lo impone. Che poi, un conto è avere un motore a norma con le normative euro 6 e un conto è omologarlo euro 6. Fiat ad esempio non ha questa fretta a correre, come le bravo, 500, gpunto che sono state vendute euro 4 quando già rispettavano le normative euro 5 (che tra l'altro non esisteva nemmeno la normativa euro 5). Ogni omologazione costa e farla solo per pavoneggiarsi nelle pubblicità serve a poco, quello che conta è che il motore sia in grado di superare i test di omologazione quando sarà necessario/obbligatorio.

Anche VW non mi pare avesse tutta sta fretta, mi ricordo che nel 2011, il nuovo motore TSI 1.4 125 cv montato su tutto il gruppo VW, veniva venduto ancora al vetusto euro 4.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 9 MessaggioInviato: mercoledì 23 settembre 2015, 22:21 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11607
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
anche perchè volenti o nolenti un euro 6 è più tappato... Fiat fa sopratutto auto piccole...E per il pubblico tapparle può dare qualche grattacapo. Credo più avvertibile che su motori di cubatura maggiore.
Credo dipenda anche dallo stato di sviluppo di un motore.
Se lo stai facendo nuovo si sa già la nuova normativa, lo fai per quella. Così si fece infatti per il diesel 1.6. Se si tratta di adeguare motori esistenti... E' un altro paio di maniche.

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 10 MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2015, 12:20 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16968
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
....se volete divertirvi a cercare una notiziuola simpatica......durante la campagna elettorale secondo mandato della mer(d)kel, questa ha avuto qualcosa come 650 milioni come sovvenzione da parte di "qualche" industria automobilistica affinché non recepisse immediatamente le nuove normative EUROPEE antinquinamento (alle quali gli altri costruttori si adeguarono prima di subito) e così fece.....divertitevi a cercare gente.....un'altra cosa: il gruppo vw per un 15% ,se non ricordo male, è dello stato.....

Evvai coi premi produzione pagati dagli acquirenti abbindolati....tecnologia tedesca per i tuoi capelli.... :lau:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 11 MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2015, 14:15 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 17 settembre 2012, 17:28
Messaggi: 1100
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2003
Allestimento: Active
:dorme:

comunque il mangianer dimissionario dorme sonni tranquilli

A Winterkorn 60 milioni di buonuscita

http://www.repubblica.it/economia/2015/ ... ef=HRER3-1

_________________
verniciatura scrostata
spia airbag e relativo cicalino spesso accesi
tergicristalli inchiodati sotto la pioggia
a freddo va a scossoni
a caldo non partiva più il motorino d'avviamento
fa i 10km/l.
...sto cominciando a pensare di cambiarla...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 12 MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2015, 18:37 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7900
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
E come volevasi dimostrare, da quanto si legge sui giornali, pare che pure bmw centri.. In europa, in usa hanno fatto più attenzione.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 13 MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2015, 20:50 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
i giornali son giornali

....e la smentita di Monaco, puntuale, diretta e decisa invita la testata giornalistica a fornirgli immediatamente tutti gli estremi dei test per replicarli.....

traduco solo il "...noi non imbrogliamo..."

BMW sta per fabbrica motori bavarese, il riferimento rimane riferimento, in tutti i campi

i giornalisti rimangono giornalisti

infine avendo accesso ai software di sviluppo (non con gli strumenti di diagnosi che hanno i meccanici delle concessionarie ma con gli applicativi utilizzati dallo sviluppo appunto) posso confermare che non esistono modalità parallele di gestione motore tipo quella utilizzata da VW x il test di omologazione

BMW Group Aktuell

Statement BMW Group to the Auto Bild article

24.09.2015


In the following please find the BMW Group response to the Auto Bild article from Thursday, 24 September 2015.

BMW Group response to the Auto Bild article (Thursday, 24 September) :

"The BMW Group does not manipulate or rig any emissions tests. We observe the legal requirements in each country and adheres to all local testing requirements.

When it comes to our vehicles, there is no difference in the treatment of exhaust emissions whether they are on rollers (eg. test bench situation) or on the road.

Two studies carried out by the ICCT have confirmed that the BMW X5 and 13 other BMW vehicles tested comply with the legal requirements concerning NOx emissions.

We are not familiar with the test mentioned by Auto Bild concerning the emissions of a BMW X3 during a road test. No specific details of the test have yet been provided and therefore we cannot explain these results.

We will contact the ICCT and ask for clarification of the test they carried out."

"Il Gruppo BMW - si legge nella nota diffusa questo pomeriggio - non manipola o trucca i test delle emissioni. Noi osserviamo i requisiti di legge in ogni Paese e adempiamo a tutti i test locali richiesti. In altre parole, i nostri sistemi di trattamento dei gas di scarico sono attivi sia sui banco di prova sia durante la guida su strada.
Chiaramente, processi e specifiche vincolanti vengono messi in atto dal Gruppo BMW in tutte le fasi di sviluppo al fine di evitare irregolarità.
Due studi effettuati dall'ICCT hanno confermato che la BMW X5 e altre 13 vetture BMW testate sono conformi ai requisiti di legge in materia di emissioni di NOx. Nessuna discrepanza nelle emissioni di NOx è stata rilevata per la X5 tra i test di laboratorio e le prove sul campo.
Non siamo a conoscenza dei risultati del test citati da Auto Bild il 24 settembre per quanto riguarda le emissioni di una BMW X3 durante una prova su strada. Nessun dettaglio specifico del test è stato ancora fornito e quindi non siamo in grado di spiegare il risultato. Stiamo contattando l'ICCT e chiedere chiarimenti sul test effettuato.
Siamo disposti a discutere le nostre procedure di test con le autorità competenti e mettere le nostre vetture a disposizione per i test in qualsiasi momento".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 14 MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2015, 0:26 
Non connesso
STILO-BRAVOso SeleSpeed
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 dicembre 2007, 14:28
Messaggi: 4624
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Occhio... che vi faccio diventar neri con il mio 2.0 tdi.

Bhe credo che parecchie case saranno coinvolte in tale scandalo. Ogni casa avrà un trucchetto da abbinare ai motori più grossi. L America comunque è molto intransigente su materia ambientale ... anche se i loRo 6000cc inquinano il triplo... mah. Chissà quale mossa politicaal e di potere c è dietro. Comunque i motori sono affidabili e non fanno fumo... (lo fanno le mappate... come del resto tutti i diesel mappati nel bene e nel male... )... come del resto i multijet. Ma il 2.0 tdi è usato e sfruttato parecchio dal gruppo vw.
Staremo a vedere ... ma a me poco importa poiché la Machina va bene e non è un problema che provoca rotture o crea problemi di sicurezza. Vedremo i potenti che stabiliranno

_________________
Golf 7 2.0 Tdi 150cv Highline, Grigio Tungsteno + Antifurto + Vetri Posteriori Oscurati + Ruota di Scorta + Mirror Pack + Park Assist + DPS Driving Profile Sistem ...
Aftermarket : Terminali Scarico Skoda Yeti + Pedaliera GTI + Poggia piede GTI + Fari Bixeno Golf R doppio led + ...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 15 MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2015, 0:48 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7900
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
Il problema sono gli ossidi di azoto, incolori, quindi invisibili. Che poi spesso si vedano vw fare fumate nere è un altro conto..

Su bmw and co. vedremo, le smentite non servono a nulla, ora ci saranno i test e si vedrà.

Tirando le somme, è comunque auspicabile che il problema non si estenda troppo, in Italia parecchie aziende lavorano con la germania.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 16 MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2015, 10:15 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16968
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Taci Salvo, come traditore non hai diritto di difesa!l :P

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 17 MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2015, 17:22 
Non connesso
BRAVO-STILOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 17 settembre 2012, 17:28
Messaggi: 1100
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2003
Allestimento: Active
e adesso tocca a seat e skoda

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09 ... o/2065574/

_________________
verniciatura scrostata
spia airbag e relativo cicalino spesso accesi
tergicristalli inchiodati sotto la pioggia
a freddo va a scossoni
a caldo non partiva più il motorino d'avviamento
fa i 10km/l.
...sto cominciando a pensare di cambiarla...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 18 MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2015, 23:44 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7900
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
Eh beh, è la stessa famiglia

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 19 MessaggioInviato: sabato 26 settembre 2015, 8:19 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11607
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
credo bisogna conoscere bene le norme... Se per dire la norma dice che accelerando da 30 a 60km/h in 10 secondi e poi procedendo per 1 minuto ai 60 all'ora devo inquinare tot, la differenza "credo" sia se la centralina è programmata per fare quello in assoluto in tali specifiche condizioni non ci siano appigli legali, SE in tali condizioni lo fa solo se riconosce di essere su un banco a rulli allora è un problema. Da quel che ho capito, ma spiegazioni veramente precise non le ho trovate finora. Insomma certo i trucchetti li usano tutti, ma alcuni sono scappatoie legali altre no.

Poi ovvio che anch'io se avessi una macchina che va bene questo non mi farebbe pensare minimamente di cambiarla.

Sento parlare molto dell'ipocrisia americana, ma secondo me c'entra poco, è una questione di norme, oltretutto qui erano norme opzionali che consentivano di avere mi pare sgravi fiscali.

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: la Volkswagen tarocca
Numero Post: 20 MessaggioInviato: sabato 26 settembre 2015, 10:45 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
io conosco bene le norme, ad oggi VW (con tutti i suoi marchi) ha truffato e la pagherà molto ma molto cara, tanto che voi non potete neppure immaginare

@ Mr. Biluco: BMW è totalmente indenne dal problema, la smentita ufficiale non serve a nulla? Ah hai ragione tu, è la tua parola che conta! Neppure la mia che ho accesso alle mappe :huh:

Comunque è Auto Bild stessa (la rivista che ha accusato BMW) che si è rimangiata l'articolo.....è pagherà ben caro quell'articolo diffamatorio....

nella serata di ieri Auto Bild ha smentito tali voci e ha dichiarato che non era sua intenzione danneggiare l’azienda. Oggi in homepage sul loro sito, è riportata la stessa comunicazione che nega il nostro coinvolgimento.

Vi tramettiamo la traduzione sintetica del loro comunicato per vostra informazione e per poterla usare per eventuali contatti con l’esterno in modo da sgomberare il campo da qualsiasi ombra di dubbio.

Precisazione

“Auto Bild: Nessuna prova di manipolazione delle emissioni da parte di BMW”


“Oggi, diversi media hanno fatto riferimento al comunicato stampa di AUTO BILD “Esclusivo: i Diesel BMW superano in maniera significativa i limiti della normativa” e sfortunatamente lo hanno frainteso. Per questa ragione, vogliamo nuovamente ribadire i fatti: i valori relativi alle emissioni della BMW X3 20d xDrive mandati ad AUTO BILD dall’ International Council on Clean Transportation (ICCT) sono stati forniti a ICCT dal ‘British test institute Emissions Analytics’. I valori riportati in quel documento sono stati generati durante un unico test su strada dalla durata di un’ora. AUTO BILD non ha accesso ai dettagli del test di prova, che potrebbero spiegare le discrepanze dal ciclo di prova NEDC.


Alla luce dello scandalo VW sulle emissioni, AUTO BILD ritiene necessario sottolineare che i valori rilevati delle emissioni della BMW X3 testata non sono per nulla prova di falsificazione o dell’esistenza di un sistema di manipolazione come rilevato nei veicoli di VW. Questi fatti sono stati inoltre confermati da Peter Mock di ICCT in un'altra dichiarazione ad AUTO BILD.

AUTO BILD non ha mai avuto intenzione di accusare BMW di manipolare i livelli di emissioni”.

@Gallico: veramente rischi anche il ritiro della carta di circolazione fino a che la vettura non viene messa a norma, sempre che sia possibile metterla a norma tramite semplice riprogrammazione (probabile). Riprogrammando ti peggioreranno i consumi, aumenterà la ruvidità di funzionamento del motore e peggiorerà la risposta del motore nei transitori

ogni eventuale tua rivalsa potrà essere fatta solo verso il costruttore, ossia VW

questo scenario è poco probabile in europa visto che la serietà è a bassi livelli in generale, mentre è certo negli USA

le 480.000 e passa vetture dovranno essere messe a norma pena blocco circolazione. Le nuove immatricolazioni sono già attualmente bloccate, VW-Audi non può + vendere 2000cc diesel da giorni negli USA

Per ora la stima è di 50 miliardi di danni per il gruppo VW (siamo al valore di una decina di aziende come la Ferrari)

@Mr. Biluco: non serve a nulla essere avanti con le normative antinquinamento?
...certo me lo racconti la prox volta che fanno i blocchi del traffico selettivi...
...o sull'impatto sull'imposta di bollo...

io difatti la Stilo con il DPF l'ho ordinata giusto perché avevo 500€ da buttare via, mica per circolare sempre a Milano....

A parte poi che è un'espressione dell'avanzamento tecnologico del motore....

ah il 1300 mjtd non è stato ordinabile (non risultavano ordinabili le vetture che lo montano) negli ultimi 2-3 mesi perché non era pronto l'euro 6.....

BMW lo monta dal 2013 e ci son motori euro 6 su SUV anche senza scr+AdBlue: lo dico perché con scr+AdBlue è tecnicamente piuttosto semplice rientrare nell'euro 6 x un diesel

Fiat euro 5 ready? Si mi ricordo le prime 500 diesel euro 5 ready: mi ricordo i cambi olio segnalati a 3.000km, i motori distrutti x diluizione gasolio nell'olio, mi ricordo gli aggiornamenti della centralina motore x tentare di limitare il problema. Con l'aggiornamento mandavano il motore in protezione x evitare danni e obbligare il cliente ad andare in officina x rigenerazione forzata
Problema mai risolto
Risolto solo sulle vetture successive spostando il DPF a ridosso del turbo

BMW monta il dpf di serie da 9-10 anni quindi se si vedono "fumare" o sono manomesse (asportazione dpf) o sono quei pochi minuti ogni 1000km dedicati alla rigenerazione

vorrei precisare che tutte le illazioni sui costruttori tedeschi sono semplicemente (oltre a VW che ha truffato e punto) perché Mercedes, BMW vendono massicciamente diesel negli USA, Australia, Corea........FCA no, solo Italia e qualcosa in europa.......quindi dei diesel FCA in generale il mondo se ne frega abbastanza :ciao:

Volkswagen: scandalo test, Svizzera ferma vendita modelli diesel

Volkswagen: scandalo test, Svizzera ferma vendita modelli diesel
Ginevra, 25 set. (askanews) - Le autorità svizzere hanno annunciato di aver sospeso temporaneamente la vendita dei modelli della Volkswagen con motori diesel, potenzialmente equipaggiati con il software in grado di ingannare i test ambientali.
Circa 180mila vetture prodotte da Audi, Seat, Skoda e VW tra il 2009 e il 2014 potrebbero essere coinvolte nello scandalo, ha indicato l'Ufficio stradale federale in una nota ufficiale.

anche in Svizzera, che non fa parte della comunità europea, la VW non ha scampo


Ultima modifica di Pandadance il sabato 26 settembre 2015, 15:00, modificato 4 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it