:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è mercoledì 17 ottobre 2018, 10:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: crasch test ford focus .....da paura
Numero Post: 21 MessaggioInviato: giovedì 2 febbraio 2012, 20:55 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2009, 19:11
Messaggi: 5604
Località: Genova
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Anno: 2002
Allestimento: Abarth selespeed
che razza di paragone è? io dico semplicemente che se due vetture si scontrano a 50 kmh contro un muro hanno un tot danno, se due vetture si scontrano in un frontale a 5o kmh hanno lo stesso danno e non il doppio per la somma delle velocità. Il test l'ho inserito perchè si affermava che un frontale di due vetture a 100 kmh era pari alla quello della ford focus a 190 kmh. Non è esatto perchè rimane sempre a 100 kmh per il 3° principio di newton e le immagini parlano chiaro.

_________________
IL FIGLIO DELL'ARCAICO


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: crasch test ford focus .....da paura
Numero Post: 22 MessaggioInviato: giovedì 2 febbraio 2012, 21:25 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 ottobre 2008, 17:47
Messaggi: 680
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2007
Allestimento: Emotion
Clothar ha scritto:
io dico semplicemente che se due vetture si scontrano a 50 kmh contro un muro hanno un tot danno, se due vetture si scontrano in un frontale a 5o kmh hanno lo stesso danno e non il doppio per la somma delle velocità.

Inutile che citi il 3° principio della termodinamica, se poi ti dimentichi che nel caso della vettura, l'inerzia della stessa trasferisce alla tua macchina i 50 Km/h che aveva. :saggio:

Questo è il mio ultimo post sull'argomento.

_________________
Fiat Bravo 1.6 Mjet 16v 120CV DPF Emotion (link per vederla)
Optional: antifurto con allarme (volumetrico e antisollevamento); fari a scarica di gas (bi-xenon); vernice lenticolare (Nero Provocatore); specchi esterni abbattibili; autoradio CD con mp3; impianto audio Hi-Fi da 260W Interscope; ruotino di scorta; Blue&Me Nav.
Personalizzazioni: bordo cromato su fendinebbia, griglia inferiore, plafoniera e quadro strumenti; batticalcagno e placca tunnel centrale by andreMJT; illuminazione interna e luci di posizione a LED bianchi; specchietto fotocromatico New Delta; griglia inferiore metallizzata; placca "multijet"
Next step: daylight

Ordinata: 11/10/08 - Arrivata: 23/10/08 - Ritirata: 29/10/08


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: crasch test ford focus .....da paura
Numero Post: 23 MessaggioInviato: venerdì 3 febbraio 2012, 16:27 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 maggio 2007, 8:37
Messaggi: 8743
Località: Monte Porzio Catone (Roma)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
@Clothar, @Mankio: in realtà avete entrambi ragione e entrambi torto, ma solo perché non prendete in considerazione un paramentro fondamentale: la massa in gioco.

La legge che ci viene in aiuto è la seconda legge di Newton: Forza = Massa X Accelerazione (F=m*a)

Un'auto a 50km/h contro un muro (teoricamente indeformabile e inamovibile) dovrà assorbire completamente la forza data dalla sua massa per la sua decelerazione (da 50km/h a zero).
Se la stessa auto si scontra con una seconda auto della stessa massa e alla stessa velocità "teoricamente" avrebbero gli stessi danni, ma in realtà così non è perché comunque entrambe le auto sono strutture rigide ma deformabili. Ognuna delle due auto si deformerà assorbendo parte della sua inerzia e parte dell'inerzia dell'altra auto.
In nessun caso comunque sarà possibile paragonare completamente il danno in un auto lanciata contro un muro o coinvolta in un frontale con un'altra auto in movimento, perché nel primo caso non interviene la decelerazione della massa del secondo veicolo (il muro non si muove e non si sposta) che interviene invece nel secondo caso.

:)

_________________
Bravo T-Jet 150cv Emotion Grigio ArgentoVivo ---> La Mia Gallery
"- Motore truccato, sospensioni rinforzate, paraurti antistrappo, gomme antiscoppio e cristalli antiproiettile. E non c'è neanche bisogno dell'antifurto, perché ho collegato tutti i contatti con la sirena. Allora, che ne dici? È la nuova BluesMobile o no?
- Rimettici l'accendino."

Jake e Elwood Blues

>> Iscrizione con Tessera 2014


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it