:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 17:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Il cruise fa consumare meno?
Si 40%  40%  [ 4 ]
No 10%  10%  [ 1 ]
Dipende 40%  40%  [ 4 ]
Non so 10%  10%  [ 1 ]
Voti totali : 10
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 1 MessaggioInviato: domenica 29 dicembre 2013, 9:19 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
:ok:
Va a vantaggio anche dei consumi...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 2 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 9:13 
Non connesso
STILO-BRAVOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 14:26
Messaggi: 1639
Località: Laterza
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Raffaele.dip ha scritto:
:ok:
Va a vantaggio anche dei consumi...


Sui consumi dipende.Non sempre va a vantaggio, anzi a volte fa consumare di più.Il piede resta il migliore per i consumi.

_________________
Fiat Bravo 1.4 t-jet 153cv dynamic
Optional: blue&me, ruota di scorta di dimensioni normali, bracciolo anteriore, poggiatesta centrale posteriore, sedile passeggero regolabile in altezza.
Impianto gpl: Icom Jtg iniezione liquida
Modifiche aftermarket: plafoniera emotion, alette parasole illuminate, sensori di parcheggio, tappetini in moquette lineaccessori, rivestimento cofano posteriore lineaccessori, centrale supersprint, filtro bmc, mappa, block shaft, cruise-control,apertura bagagliaio dall'interno, remote b&m, uscita rca stereo di serie, subwoofer, luci vano piedi, luci ingombro e antipozzanghera, accensione fari all'apertura tipo MB, prese usb aggiuntive su tunnel posteriore, portaocchiali, retrovisore elettrocromico, specchi retrovisori abbattibili, doppio retronebbia e retromarcia,doppi stop,clacson bitonale, pistoncini alzacofano motore, vetri elettrici posteriori.............to be continued

Per ammirare la mia T-JET clicca qua http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=6&t=23044


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 3 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 11:11 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11520
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Boh, io non so se è un errore del cdb, ma se aumento ad es.la velocità col cruise ho un consumo istantaneo molto più basso di quanto mi indica accelerando col piede, anche se con piede fatato e con un incremento di velocità mooolto meno rapido di quanto avrei col cruise.

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 4 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 12:43 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16807
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Diciamo che nei percorsi ricchi di saliscendi, spesso, con il piede si consuma meno, questo perché in salita si tende a "mollare", mentre invece il cruise "spinge" per mantenere velocità

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 5 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 20:42 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Ma il paragone va fatto con almeno una condizione costante... In questo caso discutiamo sui consumi a parità di velocità e come variabile solo il cruise/piede...
Altrimenti io potrei dirti che, analogamente alle tue considerazioni, in discesa il cruise molla e il piede ne approfitta per prendere velocità.... per esempio...
L'importante comunque è averlo :ok: ....
..... Poi ognuno decide come e quando usarlo :saggio:

Saluti


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 6 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 21:18 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 agosto 2011, 13:21
Messaggi: 1787
Località: Grugliasco (TO)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2008
Allestimento: Active
:ot: con il cruise il consumo è costante ma maggiore!!!! comunque poca roba 1-2 km al litro, poi dipende dalla velocità :ot:

_________________
Fiat stilo M-jet multi wagon 120cv active color grigio bel tenebroso
Fiat Freemont 4 x 4 AWD lounge rosso avventuriero full led 200 CV


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 7 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 21:33 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
E si vede che io sono l'unico fortunato...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 8 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 21:44 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16807
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
dalla mia esperienza (sempre parlando di velocità pressochè costante) posso dire no, in discesa il cruise non molla totalmente, col piede molli di più....quindi, in condizioni di pianura e/o leggere variazioni di pendenza, il cruise aiuta a consumare meno grazie proprio alla maggior precisione/delicatezza :D rispetto il ns. piede, ma su tratti con generose variazioni di pendenza, proprio perchè normalmente si tende a mollare, sia in salita che in discesa, col piede (a fronte cmnq di velocità media inferiore) il cruise va a consumare di più......lo dico a ragion veduta avendo testato il tutto sia sulla autostrada A24-A25 per Roma (Teramo-L'Aquila-Roma) e sia sulla A14, ebbene sulla A24-A25 col cruise ho consumato di più e col piede di meno, ma nel secondo caso ho ottenuto velocità media inferiore (pur cercando di essere il più costante possibile, ma non "lanciando", come dice Raffaele, in discesa) ......discorso diverso su A14, la mia zona è ricca di saliscendi fino a Riccione, poi pianura verso il nord dove il cruise si rifà abbondantemente con gli interessi :D e per quanto si possa esser sensibili con il piedino non si riesce ad esser precisi come il cruise.....su statale pianeggiante, dove è possibile utilizzarlo con tranquillità, il cruise non ha rivali ;) :D. Il tutto sempre rispettando i limiti imposti da cds
:D

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control : fa consumare di meno ?
Numero Post: 9 MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 22:44 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 agosto 2011, 13:21
Messaggi: 1787
Località: Grugliasco (TO)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2008
Allestimento: Active
comunque in discesa, in salita, e sul dritto con il cruise beve di più ma è normale :ph34r: :lau: sempre poca roba si intende!!!!! :canna:

_________________
Fiat stilo M-jet multi wagon 120cv active color grigio bel tenebroso
Fiat Freemont 4 x 4 AWD lounge rosso avventuriero full led 200 CV


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control : fa consumare di meno ?
Numero Post: 10 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 6:46 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Su salite e discese si può dialogare, ma dire che col il cruise i consumi aumentano a prescindere... Sinceramente non condivido. Ripeto, si vede che io sono fortunato.... E vivo tra i monti quindi salite e discese ne faccio....


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control : fa consumare di meno ?
Numero Post: 11 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 8:19 
Non connesso
STILO-BRAVOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 11:49
Messaggi: 759
Località: Provincia di Lodi
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v GPL 90
Anno: 2013
Allestimento: Dynamic
Sono d'accordo con te.
Sulla mia macchina precedente, l'astra 1.7 CDTI, ho montato il cruise control after market (avevo la macchina da quasi 2 anni), ed ho avuto un notevole miglioramento dei consumi dopo averlo montato.

Ciao, Mario

_________________
Fiat Bravo 1.4 90 CV 16 Valvole GPL. Ecco le foto: http://yfrog.com/0timg0207ennjx
Allestimento Dynamic
Ordinata il: 12-02-2009
Arrivata il: 13-03-2009
Ritirata il: 19-03-2009

Problemi con la gestione degli MP3? Leggi qui: http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=122&t=11077&start=278


Ultima modifica di bonmario il mercoledì 8 gennaio 2014, 19:46, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Re: Cruise control, montaggio fai da te
Numero Post: 12 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 9:23 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11520
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Inserito sondaggio in cima :)

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 13 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 12:41 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7792
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
il primo messaggio di Paologeo riassume il succo del cruise.. in salita accelera quando invece il piede resta fermo li dov'è, incurante che la velocità cala leggermente, e in discesa invece frena dove invece il piede se lo alzi hai la macchina che accelera lo stesso o mantiene la velocità.

detto questo, anche facesse consumare la metà, io non lo userò mai. Lo ritengo solamente un modo per favorire i colpi di sonno disastrosi. Inoltre fa prendere spaventi inutili in autostrada, dove il buon senso fa frenare solo in casi di emergenza, invece il cruise fa frenare ogni volta anche quando basterebbe alzare solamente il piede e sfruttare la riduzione della velocità data dal freno motore e dall'aria..

Chi viaggia di notte, sicuramente capirà di cosa sto parlando.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 14 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 13:16 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16807
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Beh... ma anche con il cruise puoi mollare repentinamente o gradualmente a seconda delle necessità

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 15 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 15:37 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 13:23
Messaggi: 7792
Località: Italia
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Allestimento: Dynamic
si ma devi sempre star li ad armeggiare sulla levetta, togliendo la mano sinistra dal volante. Nulla a che vedere con il semplice sollevamento del piede dall'acceleratore. Tirando le somme, chi va con il cruise inserito, in autostrada frena e fa prima.. così quelli dietro pensano chissà che pericolo.

_________________
Mr.Biluco on board Fiat Stilo Cadamuro

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 16 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 17:03 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 16807
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
oddìo...armeggiare...è subito lì attaccato allo sterzo, di certo è una reazione più immediata il sollevare il piede e son d'accordo, sul discorso che quello dietro immagina quale pericolo....da un lato è anche positivo far mantenere l'allerta a chi ci segue ;) :D

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 17 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 19:07 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Mr.Biluco ha scritto:
il primo messaggio di Paologeo riassume il succo del cruise.. in salita accelera quando invece il piede resta fermo li dov'è, incurante che la velocità cala leggermente, e in discesa invece frena dove invece il piede se lo alzi hai la macchina che accelera lo stesso o mantiene la velocità.

detto questo, anche facesse consumare la metà, io non lo userò mai. Lo ritengo solamente un modo per favorire i colpi di sonno disastrosi. Inoltre fa prendere spaventi inutili in autostrada, dove il buon senso fa frenare solo in casi di emergenza, invece il cruise fa frenare ogni volta anche quando basterebbe alzare solamente il piede e sfruttare la riduzione della velocità data dal freno motore e dall'aria..

Chi viaggia di notte, sicuramente capirà di cosa sto parlando.


Scusate un po...
Primo in discesa il cruise non frena un bel niente... Semmai riduce il "gas" poichè l'inerzia della macchina contribuisce a mantenere la velocità impostata.
Secondo se in discesa alzi il piede otterresti lo stesso effetto sopra descritto, con la differenza che il cruise interviene per mantenere comunque la velocità impostate, senza cruise si avrebbe un po l'effetto freno motore. La macchina, al limite, aumenterebbe la velocità, come sostieni, se si mettesse in folle su una pendenza rilevante.
Terzo.. Per fare un paragone sui consumi (ed è solo questo l'argomento) bisogna considerare stesso itinerario, stesa velocità, stessa marcia ecc... ecc.... più le condizioni esterne sono costanti e più il paragone risulta attendibile. Mi spiego meglio, se per arrivare ai 130 in quinta e inserire il cruise tiri tutte le marce a 3500 giri sicuramente consumerai di più di chi cambia a 2000 giri.
A mio parere con il cruise si consuma di meno perchè l'elettronica agisce in maniera più efficace sul sistema di alimentazione rispetto al piede. Chi si ricorda la macchine a carburatore? Se a freddo acceleravi un po di più si ingolfava... La centralina riesce a dosare meglio il carburante in relazione al flusso di aria..ecc.. Il debimetro vi dice qualche cosa? Sicuramente al piede non interessa....
Ogni altra teoria sarà sicuramente interessante da esaminare, ma non mi convincerete mai che il cruise in discesa frena.
PS
Se fai un giro sul web vedi che cantare, ballare e accelerare non ti rendono immune da colpi di sonno.... In quel caso ti fermi, dormi e porti la famiglia a casa...
Sia ben inteso, sto solo partecipando dicendo la mia senza però voler suscitare gli animi altrui. Nulla di personale. :ok:
Buona serata


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control : fa consumare di meno ?
Numero Post: 18 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 19:46 
Non connesso
STILO-BRAVOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 11:49
Messaggi: 759
Località: Provincia di Lodi
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v GPL 90
Anno: 2013
Allestimento: Dynamic
bonmario ha scritto:
Sono d'accordo con te.
Sulla mia macchina precedente, l'astra 1.7 CDTI, ho montato il cruise control after market (avevo la macchina da quasi 2 anni), ed ho avuto un notevole miglioramento dei consumi dopo averlo montato.

Ciao, Mario


Ho appena controllato, sono passato da un consumo medio di 17,01 km/l calcolato su 22.250 km del 2005 ad un consumo medio di 18,66 km/l calcolato su 25.443 km del 2006

Ciao, Mario

_________________
Fiat Bravo 1.4 90 CV 16 Valvole GPL. Ecco le foto: http://yfrog.com/0timg0207ennjx
Allestimento Dynamic
Ordinata il: 12-02-2009
Arrivata il: 13-03-2009
Ritirata il: 19-03-2009

Problemi con la gestione degli MP3? Leggi qui: http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=122&t=11077&start=278


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control, fa consumare meno?
Numero Post: 19 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 20:24 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11520
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Mr.Biluco ha scritto:
si ma devi sempre star li ad armeggiare sulla levetta, togliendo la mano sinistra dal volante. Nulla a che vedere con il semplice sollevamento del piede dall'acceleratore. Tirando le somme, chi va con il cruise inserito, in autostrada frena e fa prima.. così quelli dietro pensano chissà che pericolo.

:ot: Io sfioro la frizione... Il problema è un altro, molti in autostrada stanno col piede per terra sul pianale, ben lontano dal pedale del freno (certo più che se fosse sull'acceleratore) aumentando i tempi di reazione.
Personalmente cerco per quanto possibile di tenerlo sopra il pedale del freno, di modo da essere ancora più rapido, ma alla lunga stanca...

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cruise control : fa consumare di meno ?
Numero Post: 20 MessaggioInviato: mercoledì 8 gennaio 2014, 21:15 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 agosto 2011, 13:21
Messaggi: 1787
Località: Grugliasco (TO)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2008
Allestimento: Active
Raffaele.dip ha scritto:
Su salite e discese si può dialogare, ma dire che col il cruise i consumi aumentano a prescindere... Sinceramente non condivido. Ripeto, si vede che io sono fortunato.... E vivo tra i monti quindi salite e discese ne faccio....



infatti, penso tu sia fortunato :lau:

_________________
Fiat stilo M-jet multi wagon 120cv active color grigio bel tenebroso
Fiat Freemont 4 x 4 AWD lounge rosso avventuriero full led 200 CV


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it