:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è martedì 12 novembre 2019, 13:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ALFA 75
Numero Post: 1 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 12:58 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
BE, RAGAZZI, HO NOTATO CHE NESUNO HA PARLATO DELL'ULTIMA "VERA" ALFA ROMEO (MOTORE ALFA), BE...PARLO DELLA 75.
MA QUI SONO ABBASTANZA DI PARTE AVENDONE AVUTE 3 IN FAMIGLIA, E UNA TUTT'ORA PRESENTE NEL MIO VIALETTO ;) ...
VI HO FATTO LE MIE PRIME LEZIONI DI GUIDA, E VI ASSICURO CHE COME SI PORTA UNA 75 NON SI PORTA NESSUN'ALTRA ALFA HEHEHEHEHE
QUELLA TUTT'ORA PRESENTE NEL MIO GAREGE, è UNA 2° SERIE 2.0 TWIN SPARK CON INTERNI DELLA "NOTA" RECARO :ok: , E VI ASSICURO CHE LA TRAZIONE POSTERIORE DI QUEST'AUTO è FANTASTICA :sparo:
COME HO UN PO DI TEMPO VI POSTERO DELLE SUE FOTOGRAFIE....

La prima serie (1985-1988) [modifica]

Erede della Giulietta '77, l'Alfa 75 venne presentata nel maggio del 1985 per festeggiare il 75º anniversario dell'Alfa Romeo (da cui appunto il nome), in un momento finanziariamente molto difficile per la casa automobilistica (all'epoca di proprietà dell'IRI).
L'Alfa Romeo 75 prima serie

Con le poche risorse a disposizione non era possibile progettare un'automobile nuova; bisognava conservare non solo la meccanica (a sua volta derivata da quella della Alfetta) ma anche l'intera ossatura della carrozzeria della Giulietta. Con un'operazione simile a quella che, l'anno precedente, aveva portato alla luce la sfortunata Alfa 90, vennero ridisegnate unicamente le parti esterne dei lamierati, conservando l'intero giro porta (l'originale profilatura perimetrale in plastica nera serviva per coprire una saldatura longitudinale posta a livello del volume posteriore e per accentuare la linea a cuneo della vettura, oltre che per "mascherare" il fatto che le portiere erano esattamente le stesse della vecchia Giulietta). Nonostante quindi non proponesse nulla di sostanzialmente nuovo, l'Alfa 75 ottenne subito un grande successo.

Così come tutta la meccanica, anche i motori - 4 cilindri bialbero con alimentazione a 2 carburatori - erano i medesimi della Giulietta, come pure il turbodiesel 2 litri della VM Motori. A questa gamma si aggiungeva il V6 Busso di 2492cc a iniezione da 158 cv) (lo stesso di Alfa 90 e Alfetta GTV 6). Grazie all'adozione dell'intercooler e all'aumento della pressione di sovralimentazione la versione "2.0 Turbodiesel" aveva 90 cv (anziché 82).

La gamma d'esordio era così articolata:

* Alfa 75 1.6 (1570cc, 109cv)
* Alfa 75 1.8 (1779cc, 120cv)
* Alfa 75 2.0 (1962cc, 128cv)
* Alfa 75 2.5i V6 Quadrifoglio Verde (2492cc, 158cv)
* Alfa 75 2.0 TD (1995cc, 90cv)

Le versioni "1.6", "1.8" e "2.0 TD" costituivano la base della gamma (paraurti monocolore grigio, indicatori di direzione anteriori arancio e dotazione di accessori ridotta) e cerchi da 13", mentre le "2.0" e "2.5i V6 Quadrifoglio Verde" avevano un allestimento più curato (paraurti con fascia centrale in tinta, frecce anteriori bianche, cerchi da 14" e dotazione più completa). Quest'ultima aveva anche un interno dedicato con tessuti e profilatura dei sedili anteriori specifica.

Nel 1986 venne presentata la "1.8 Turbo", spinta da una versione turbocompressa da 155 cv del classico bialbero di 1779 cc. Prestazioni, carrozzeria e interni erano simili a quelli della "Quadrifoglio Verde". La versione da corsa della "Turbo" partecipò al Campionato Italiano Superturismo. Per celebrare i risultati ottenuti nella competizione, alla fine dello stesso anno, venne prodotta (in soli 500 esemplari) l'Alfa 75 "Turbo Evoluzione", col motore della "Turbo" normale (ma con cilindrata ridotta a 1762 cc) e con carrozzeria molto vistosa (spoiler anteriore, minigonne, cerchi in tinta e strip adesive). Altre varianti della 75 parteciparono a campionati di importanza mondiale, come il DTM o 2 edizioni del WTCC (1987) e l'ITC (1988, 1991).

Nel 1987, per celebrare lo sbarco avvenuto un anno prima con il nome Milano dell'Alfa 75 sul mercato USA, vennero lanciate le Alfa 75 "America", disponibili in due motorizzazioni: "1.8 Turbo" (1779 cc, 155 cv) e "3.0 V6" (2959 cc, 188 cv). Le due versioni prendono la denominazione "America" grazie all’adozione della scocca realizzata per la Milano, caratterizzata dagli scudi paraurti ad assorbimento di energia e dal serbatoio carburante in posizione protetta dietro lo schienale del divano posteriore, oltre che di maggiore capacità (70 litri contro i classici 49). Le versioni preserie della "3.0 V6" presentavano i classici profili grigi della carrozzeria in tinta vettura e il terminale di scarico centrale. Successivamente, con l’entrata in produzione, la "3.0" riceve i normali profili grigi e lo scarico a destra del paraurti come la versione turbo. La particolare disposizione del terminale di scarico è dovuta al maggior spazio a disposizione sotto il bagagliaio, data l'assenza del serbatoio, e permette un silenziatore più grosso in luogo di quello doppio per le versioni con silenziatore al centro del paraurti. La caratterizzazione sportiva è completata da nuovi codolini passaruota, nuove minigonne sottoporta, piccolo spoiler sul baule e deflettori aerodinamici sui finestrini anteriori. All’interno una nuova selleria in velluto con inserti in pelle e cuciture rosse, oltre alla nuova strumentazione introdotta con la "Evoluzione". La prima versione rimpiazzava le "Turbo" con carrozzeria normale, mentre la seconda prendeva il posto della "Quadrifoglio Verde". Sempre nel 1987 venne lanciata la "2.0i Twin Spark". Il classico 4 cilindri bialbero 2 litri beneficiò di alimentazione a iniezione, testata a doppia accensione e variatore di fase (conosciuta come VCT). La potenza saliva da 128 a 148cv. Gli elementi che caratterizzano l’estetica, sono i medesimi delle versioni "America", fatta eccezione per gli scudi paraurti normali.
La seconda serie (1988-1993) [modifica]
75 seconda serie

Sul finire del 1988 la 75 subisce un leggero restyling: esteticamente la calandra perde i listelli orizzontali, soppiantati da due prese d'aria a nido d'ape più grandi, mentre i gruppi ottici posteriori diventano completamente rossi, cambia la grafica delle placche identificative posteriori, e tutte le versioni ora ricevono il cofano motore in rilievo (prima elemento distintivo delle versioni più potenti). L’interno delle versioni "1.6", "1.8" e "2.0 TD" ha ora nuovi sedili in velluto e una grafica migliorata e più leggibile del quadro strumenti (bianca su sfondo nero, con illuminazione verde). Una nuova versione del 1.8 alimentato ad iniezione elettronica Bosch Motronic e variatore di fase equipaggia la "1.8 IE", che affianca brevemente nei listini la "1.8 a carburatori". La potenza del bialbero 1779cc è invariata, ma l’iniezione elettronica ed il variatore di fase, le conferiscono notevole regolarità di funzionamento e contenimento dei consumi. Sarà una vettura molto apprezzata dalla clientela. All'esterno si caratterizza per l’adozione del piccolo spoiler sul baule e per i deflettori aerodinamici sui finestrini. Come successo 9 anni prima con l'Alfetta, un motore di cubatura maggiore affianca la "2.0 TD"; si tratta del 4 cilindri 2393 cc da 112 cv (sempre prodotto dalla VM Motori). La notevole coppia motrice sviluppata dal propulsore induce l'Alfa Romeo all’adozione di una frizione bi-disco. La "2.4 TD" offre gli allestimenti esterni ed interni della versione "Twin Spark".

Nel 1989 cambiò la disposizione delle scritte posteriori, e ci furono alcune migliorie nella disposizione dei comandi secondari sul quadro strumenti. Anche la versione "1.6" viene dotata del sistema di iniezione elettronica Bosch Motronic e variatore di fase. Nella primavera del 1990 vengono presentate l'Alfa 75 "Turbo Quadrifoglio Verde" da 165 cv e la 75 "3.0 V6 Quadrifoglio Verde" potenziata da 192 cv, caratterizzate da nuovi interni in velluto spigato. La versione "Quadrifoglio Verde" è l’unica della serie "Turbo" ad avere il servosterzo di serie, prima non presente nemmeno opzionale. Sono disponibili a richiesta le versioni catalizzate "2.0 Twin Spark Europa" e "3.0 V6 Europa".

La gamma 1990 comprendeva:

* Alfa 75 1.6
* Alfa 75 1.6 i.e.
* Alfa 75 1.8 i.e.
* Alfa 75 2.0i Twin Spark
* Alfa 75 Europa 2.0i Twin Spark cat Europa
* Alfa 75 1.8i Turbo Quadrifoglio Verde
* Alfa 75 3.0i V6 Quadrifoglio Verde
* Alfa 75 3.0i cat V6 Quadrifoglio Verde Europa
* Alfa 75 2.0 Turbodiesel
* Alfa 75 2.4 Turbodiesel

Nel 1991, alla fine della produzione ufficiale, l'Alfa Romeo mise in vendita due allestimenti speciali numerati A.S.N.(rispettivamente 3500 della "2.0i Twin Spark" e 1000 della "1.8 Turbo") con sedili Recaro, volante e pomello del cambio in pelle,specchietti in tinta, cerchi in lega speciali,colori grigio chiaro,rosso Alfa, bianco, nero e nero metallizzato e targhetta d'argento del numero della serie speciale sulla plancia.

All'inizio del 1992, col debutto della nuova 155, la gamma dell'Alfa 75 venne ridotta alle sole versioni "1.6 cat Europa" e "2.0 TD", unificate nell'allestimento sia esterno che interno (paraurti e specchi retrovisori in tinta, e spoiler posteriore ed interni uguali alla "Twin Spark"). Restò a listino fino ai primi mesi del 1993.

È da segnalare però che in alcuni mercati la commercializzazione delle Alfa 75 "1.6" e "1.8" in versione catalizzata continuò fino al 1994, e fino ad allora la clientela continuava ad apprezzare soprattutto il vecchio modello, piuttosto che la 155: questo perché la nuova berlina fu realizzata eccessivamente in fretta, sul pianale Fiat Tipo e utilizzato anche per la Fiat Tempra e la Lancia Dedra,trazione anteriore e disponeva di una meccanica di marcata derivazione Fiat, che deluse gli alfisti più puri; infatti l'Alfa 75 fu l'ultima Alfa Romeo ad avere trazione posteriore e motore longitudinale.

L'Alfa 75 è stata largamente utilizzata dall'Arma dei Carabinieri come gazzella, dalla Polizia di Stato come pantera, dalla Polizia Penitenziaria, dalla Guardia di Finanza oltre che, seppur più sporadicamente, da vari corpi di Polizia Locale e infine da alcuni comandi dei Vigili del Fuoco.
I Modelli da Competizione [modifica]

Nel 1990 viene sviluppata la 1.8 turbo in versioni dedicate alle competizioni. Ne verranno fuori ben 3 versioni distinte:

* versione Gruppo N
* versione Gruppo A3
* versione Gruppo A1

La versione Gruppo N si distingue dalla sua genitrice Quadrifoglio Verde da una maggiore pressione di sovralimentazione del turbo, che portata a 1.4 Bar le permette di sviluppare 204cv a 6000 giri\min. Il peso della vettura passa da 1240 kg a 1060 kg grazie all'eliminazione del sedile posteriore e dei materiali anti-rombo.

La versione gruppo A3 è decisamente diversa dalla sua progenitrice, infatti il motore viene modificato nell'alesaggio x corsa, nel rapporto di compressione, nel sistema di iniezione Bosch, nella pressione di sovralimentazione turbina portata a 1.5 Bar, nella posizione dell'intercooler sopra il motore. la modifica ancor più importante è il nuovo cambio: a innesti frontali con frizione bidisco sinterizzata a secco. Eroga 280cv a 6000 giri\min.

La versione Gruppo A1 è la più performante, è la categoria che gareggiava in classe IMSA International Motor Sports Association. Differiva dalla versione A3 per una maggiore rigidità del telaio, per un peso ridotto a 976 kg e per la pressione di sovralimentazione turbina portata a 2.0 Bar che le permette di erogare ben 400cv a 6000 giri\min. Tocca i 300 km\h e accelera da 0\100 km\h in 4,87s


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 2 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 13:52 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 maggio 2007, 8:37
Messaggi: 8743
Località: Monte Porzio Catone (Roma)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
:ok: ma potevi linkare pure qualche foto! :rolleyes:

_________________
Bravo T-Jet 150cv Emotion Grigio ArgentoVivo ---> La Mia Gallery
"- Motore truccato, sospensioni rinforzate, paraurti antistrappo, gomme antiscoppio e cristalli antiproiettile. E non c'è neanche bisogno dell'antifurto, perché ho collegato tutti i contatti con la sirena. Allora, che ne dici? È la nuova BluesMobile o no?
- Rimettici l'accendino."

Jake e Elwood Blues

>> Iscrizione con Tessera 2014


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 3 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 14:15 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17212
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
:wub: ...ne metto un paio della mia :)

in tutta la sua bellezza
Immagine

...ed il suo cuore
Immagine

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 4 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 15:48 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
la penultima di mio padre era uguale alla tuaaaa!!!!!!!!!!!!!
bellissimaaaa :wub: ...............
ci ho preso la patente...ma un brutto giorno è sparita da sotto casa di mia nonna :( .....
come posso, posto le foto di quella che abbiamo ora :D


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 5 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 21:17 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17212
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
al suo attivo oltre 330.000km e suoi cavalli di razza ci sono ancora!!! ;) :D quando li mollo non ce n'è per nessuno... ^_^ se poi gli dò una "pulitina" al motronic....lasciate ogni speranza o voi che la incontrate :devil: ^_^ :lol:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 6 MessaggioInviato: mercoledì 23 febbraio 2011, 23:12 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 settembre 2005, 21:17
Messaggi: 7548
Località: Palermo.Milano
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2004
Allestimento: Active
Bel topic....
...peccato che sia nella sezione sbagliata! :rolleyes:
Sposto in "Vecchie glorie"... ;)

_________________
LA MAMMOLETTA... SENZA REDENZIONE.. MA CON CONATI DI RIVINCITA...

Stilo 3 porte, 1.9 MultiJet 120 CV, type 2 (Dicembre 2005), Active, grigio crono, spoiler posteriore (adesso spezzato!), volante e pomello cambio in pelle.
After market: bracciolo centrale, cerchi in lega da 16", minideflettori fumè, Cruise Control con leva originale ed attivazione spia, battitacco linea accessori, portaoggetti/portaocchiali posto guida, presa supplementare nel vano refrigerato con annesso interruttore, comandi radio al volante...
"Progetto My2001": plafoniera posteriore (con successiva illuminazione dei tasti), posacenere a cassettino, aletta parasole lato guida con specchietto, tasche laterali portaoggetti nel bagagliaio, cassetto portaoggetti nello sportellino del vano fusibili, presa 12V nel bagagliaio..

http://gallery.stiloclub.it/v/stilobravisti/stiloncini/

>> 12° Raduno Nazionale 2015 <<


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 7 MessaggioInviato: giovedì 24 febbraio 2011, 8:26 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11804
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Paolo, è la tua? :o:
L'avevo vista nell'altro topic ma ero convinto fosse di repertorio, sembra nuova!
Splendida. :ok:

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 8 MessaggioInviato: giovedì 24 febbraio 2011, 15:55 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
chiedo venia per la svista :ok:
grazie per averlo spostato!!!!!

ps: eheheheh lo so che quando vengono sciolti sono distruttivi hehehe...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 9 MessaggioInviato: giovedì 24 febbraio 2011, 22:15 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17212
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
ebbene sì, Momo, è la mia!! ;) :D immatricolazione dicembre 1988 2.0TS

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 10 MessaggioInviato: giovedì 24 febbraio 2011, 22:19 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2010, 18:39
Messaggi: 2709
Località: Seveso - MB
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
Mio padre aveva la 2.0TS serie numerata...nero metallizzato...a quei cerchi...quei sedili...me li ricordo ancora :wub:
Immagine
Non diciamo che fine ha fatto o mi uccidete anche voi. :(

_________________
L'INACIDITO
- Non basta essere BRAVI bisogna essere i migliori. -
- Per vedere il mio cuore: http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=6&t=24384&start=0 -


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 11 MessaggioInviato: venerdì 24 giugno 2011, 20:51 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 8 febbraio 2009, 11:17
Messaggi: 209
Località: Savona
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Emotion
l'aveva mio padre 75 1.8 ie grigio metalizzato.. rottamata nel 2002 x l'acquisto di un banale hiunday galloper :azz:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 12 MessaggioInviato: venerdì 24 giugno 2011, 23:29 
Non connesso
STILO-BRAVOso Abarthista
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 novembre 2008, 20:16
Messaggi: 5100
Località: Lonato del Garda (BS)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
grandissima macchina e soprattutto vera Alfa,mia cugina ne aveva una tanti anni fà,2,0 twinspark rossa era bellissima. io ne ho guidata una da autocross una volta e si facevano dei numeri impressionanti....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 13 MessaggioInviato: lunedì 24 ottobre 2011, 16:11 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
Ed eccomi dinuovo su questo post, vi volevo solo mettere a conoscienza che la 75 del mio papi ha appena intrapreso la strada della carrozzeria...rifacimento del cielo,si è irrimediabilmente scollato
subito dopo revisione "scaduta" e poi iscrizione all'asi, e poi tornera' a bruciare i copertoni per le strada romane e dintorni!!!
e poi postero' qualche foto della piccola...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 14 MessaggioInviato: lunedì 24 ottobre 2011, 17:24 
Non connesso
STILO-BRAVOso Abarthista
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 7 novembre 2008, 20:16
Messaggi: 5100
Località: Lonato del Garda (BS)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
l'iscrizione all'ASI permette anche di avere l'assicurazione ridotta giusto???
comunque quando la ritiri fai qualche foto :woot:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 15 MessaggioInviato: martedì 25 ottobre 2011, 0:41 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17212
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
sì, assicurazione e bollo ridotto....anche nella mia si è scollato l'imperiale :angry:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 16 MessaggioInviato: venerdì 28 ottobre 2011, 19:20 
Non connesso
STILO-BRAVOso Sportivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 aprile 2009, 10:32
Messaggi: 2907
Località: Petritoli (FM)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v GPL 90
Anno: 2009
Allestimento: Dynamic
penso sia un difetto delle auto italiane di quegli anni, mio padre aveva una Croma CHT dell'87 e anche a quella si era scollato il cielo...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 17 MessaggioInviato: sabato 5 novembre 2011, 15:06 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
e si è proprio un problema di quella auto, mio padre ne ha avute 3 e a tutt e 3 ha avuto lo stesso problema!!!!!!!!
cmq come la ritiriamo si parte di fotozze!!!!!!!!!!


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 18 MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2012, 14:30 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
Come promesso ecco la 75 2.0t.s A.S.I

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Immagine

Uploaded with ImageShack.us



Immagine

Uploaded with ImageShack.us



Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Ultima modifica di alexp il martedì 27 marzo 2012, 16:38, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 19 MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2012, 14:35 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17212
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
cancella le targhe.... ;) :D

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ALFA 75
Numero Post: 20 MessaggioInviato: martedì 27 marzo 2012, 16:40 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 15:34
Messaggi: 143
Località: Roma
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2006
Allestimento: Emotion
:azz: fatto!!!!!!!!!!
grazie paologeo

:ciao:


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it