:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è giovedì 14 dicembre 2017, 5:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 61 MessaggioInviato: sabato 13 gennaio 2007, 19:11 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Sorbole Boss, in confronto le disquisizioni tecniche
tra me e Eorl sono acqua di rose :santarello:
Comunque al di fuori di tutto saltare dentro a una
buca di notte e piantarsi nelle sabbie mobili sono 2
sfighe frutto di jazze :canna: Scherzo come sempre!
Saluti da Bologna :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 62 MessaggioInviato: lunedì 15 gennaio 2007, 12:26 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
per Biasion forse della sfiga ci sta pure, per Saby proprio no.

le dune ed il fesh-fesh sono una tipologia di terreno che è NORMALE incontrare in una traversata del deserto.

Immagine

non per nulla già la settimana scorsa ero rimasto allibito riportando la seguente dichiarazione:
Eorl ha scritto:
"Siamo stati messi in difficoltà dal terreno estremamente sabbioso ( ? :cry: !) e siamo dovuti passare per la foresta" ha spiegato l'ex campione mondiale rally.

(ma nella Dakar non si attraverserà il Sahara?) <_<


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 63 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 10:20 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Almeno a giudizio generale, la PanDakar si è comportata bene
aveva solamente il limite tecnico dell'escursione limitata sospensioni.
Quindi l'insabbiamento era inevitabile.
Vedremo se ritentano con sospensioni più adeguate :santarello:
Intanto le Jazze :yeah: verso VW mi sà che stanno arrivando :devil:
Saluti da Bologna :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 64 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 10:40 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
scrivere questo è più che darmi ragione, è superarmi!
FormigOne ha scritto:
Quindi l'insabbiamento era inevitabile.


iscriversi alla Dakar con un mezzo che "inevitabilmente" si pianti nelle sabbie più difficili come lo vuoi chiamare? harakiri?

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 65 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 14:40 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Quando si partecipa a una gara si fanno certe scelte
tecniche, poi si gareggia e si vede come và, se non
gareggi non saprai mai che hai sbagliato la corsa delle
sospensioni. Anche perchè essendo inscritta come auto
di serie non puoi modificarla più di tanto.
Mi sembra unpò ecessivo condannare tutto e tutti per
un primo tentativo andato a male, sarò troppo buono io :love:

All'uscita del palmeto, costeggiando il lago, si troverà una zona di sabbia TERRIBILE, che bisogna affrontare a tutta potenza senza fermarsi mai, se non, in caso di emergenza , sugli sparuti cespuglietti sparsi qua e là. Attenzione però che ripartire sarà davvero difficile.
Ettore, data la mole e il carico della sua macchina si insabbia qui per oltre un'ora, e solo dopo decine di tratti fatti spalando e con l'aiuto di 4 piastre riesce a prendere velocità, giusto quando compaiono gli altri amici che per evitare quella sabbia si sono fatti quasi 3 chilometri a piedi per venire ad aiutarlo.
*CONSIGLIO Le zone di sabbia molle ( prive di dune ) e soprattutto quelle di fesh-fesh, vanno affrontate con il massimo della potenza del motore ( eventualmente sgonfiando le gomme ), utilizzando anche le ridotte ( soprattutto le Toyota che hanno le marce più lunghe delle Land Rover).
Se vedete un vostro compagno in difficoltà, non commettete l'errore di fermarvi di fianco per aiutarlo, perché invece di avere un problema ne avrete due ! ( antico motto Tuaregh ) Piuttosto date tutto gas tenendo sempre in tiro il motore, e se siete oramai in prima ridotta quasi fermi, provate a "remare" con lo sterzo, girandolo a più riprese a desta e sinistra. Spesso funziona.
Quando proprio la macchina non avanza più, fermatevi IMMEDIATAMENTE ( non usate i freni ovviamente). E' inutile insistere se la macchina non ce la fa più perché non farete altro che scavarvi una fossa dalla quale uscirete solo con un elicottero. Dovete scendere e, se insabbiati, con la pala LIBERATE I PONTI e tutte le sporgenze del telaio ( non fate MAI l'errore di lasciare la ruota di scorta agganciata sotto lo châssis o il gancio di traino per roulotte montato).Una volta liberato tutto, posate la piastre sotto le ruote anteriori ( in modo da farle prendere anche dalle posteriori) se la macchina non è sovraccarica. Se invece in carico posteriore è eccessivo ( come sempre! ) allora posatele sotto le posteriori. Le piastre ( che devono essere innanzitutto leggere e sempre a portata di mano se nonno le userete mai per non fare fatica e vivrete sempre al piano seminterrato ) vanno posate il più possibile orizzontali, e soprattutto spinte con un piccolo calcio sotto le gomme per farle "prendere" subito" E' essenziale la preparazione accurata dell'operazione, dato che continuando a fare tentativi inutili oltre ad insabbiare ancora di più il mezzo, i compagni di "sventura" ( che DEVONO sempre dare il massimo della collaborazione) incominceranno a pensare che è meglio seppellirvi in loco.

Ma la Dakar è il gusto dell'avventura e anche unpò di incoscenza
cosa ne pensi di quelli che ci vanno in proprio con una 2cv o la moto?
Il bello è se ce la fai altrimenti pazienza e ci si riprova.
Saluti da Bologna :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 66 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 18:07 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
FormigOne ha scritto:
Quando si partecipa a una gara si fanno certe scelte tecniche, poi si gareggia e si vede come và, se non
gareggi non saprai mai che hai sbagliato la corsa delle sospensioni. Anche perchè essendo inscritta come auto di serie non puoi modificarla più di tanto.

appunto: ma allora, (come ho già detto ormai quasi una decina di volte) non parti da un giorno all'altro per la Dakar.
prima fai lunghi ed approfonditi test privati; poi ti iscrivi a rally-raid di minor lunghezza e con percorsi meno difficili.
nel mentre prendi appunti sulla corsa delle sospensioni e qualsiasi altro punto debole dell'auto.
dopo aver fatto scrupolosamente tutto questo allora puoi pensare di iscriverti alla Dakar... magari quella dell'anno seguente.

FormigOne ha scritto:
Ma la Dakar è il gusto dell'avventura e anche un pò di incoscenza cosa ne pensi di quelli che ci vanno in proprio con una 2cv o la moto?
Il bello è se ce la fai altrimenti pazienza e ci si riprova.

questo discorso può valere eventualmente quando Formigone deciderà di iscriversi alla Dakar, per il gusto di farlo, con la sua 2CV.
invece Volkswagen, la Mitsubishi, e Fiat gareggiano per motivi commerciali e pubblicitari ed investono fior di quattrini nell'impresa.
però, abbiamo già detto anche questo, la pubblicità sportiva funziona solo se arriva qualche risultato, almeno decente.
altrimenti, quando si fanno brutte figure, può essere addiritura un boomerang.

(ah, guarda che anche ad arrivare preparatissimi l'avventura resta tutta, e gli imprevisti sono innumerevoli: vedi l'asino investito da Biasion; ma insabbiarsi regolarmente non ci sta...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 67 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 19:23 
Non connesso
BRAVO-STILOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2005, 10:26
Messaggi: 359
Località: provincia di Reggio E.
Eorl ha scritto:
però, abbiamo già detto anche questo, la pubblicità sportiva funziona solo se arriva qualche risultato, almeno decente.
altrimenti, quando si fanno brutte figure, può essere addiritura un boomerang.


dunque, questo argomento mi sta appassionando molto...onestamente non posso dare un mio parere su corse in macchina...mio padre, ecco lui di moto e di corse tipo raid, lui si...
io però da sportivo posso assicurare che la pubblicità sportiva funziona meglio se ci sono risultati...se però non arrivano non è un male...molte volte un'azienda ottiene vantaggio anche solo con l'iscrizione ad una corsa...
vi posso portare mille esempi nel mio sport...la bicicletta...
e sono sicuro che è così ovunque...il meccanismo è identico...trovo conferma in quello che dico nella formula uno ad esempio...guardate quanta pubblicità si è fatta la toyota...ma di risultati neppure l'ombra...

per chi conosce il mondo della biciclette...guardate frm...pochi risultati ma le gente continua a predere la loro roba acnhe se è risaputo che si rompe... :yeah:

_________________
EX: stilo 1.9 jtd 5pt dynamic con Connect Nav+
NOW: bravo 1.9 8v dynamic senza NAV sighhh


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 68 MessaggioInviato: martedì 16 gennaio 2007, 19:38 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
E' qui che sbagli secondo me. Dov'e' scritto che Fiat
non puo' prendere ed andare alla Dakar da un giorno all'altro?
Ha scelto la categoria più normale o vicina alla serie e vedrai
che uscirà una serie limitata PanDakar che andrà a ruba comunque :santarello: io la comprerò e l'anno prossimo
arriverò prima delle Volkswagen ufficiali (tanto fondono) :devil:
Una domanda poi chiudo io sto con le mie e Ti lascio con le Tue.
Per Te il boccale 1/2 vuoto o 1/2 pieno?
Saluti da Bologna :evvai:
PS. Colpo di scena!
http://www.motorsportblog.it/post/1430/ ... dakar#more
Fuori tempo ma non piantata!
Risaluti :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 69 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 10:37 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
durinVIII ha scritto:
io però da sportivo posso assicurare che la pubblicità sportiva funziona meglio se ci sono risultati...se però non arrivano non è un male...molte volte un'azienda ottiene vantaggio anche solo con l'iscrizione ad una corsa...

come dicevo a pagina 1:
Eorl ha scritto:
... non è indispensabile vincere; ma almeno portare a termine la gara sì (e magari non in ultima posizione...)


FormigOne ha scritto:
E' qui che sbagli secondo me. Dov'e' scritto che Fiat non puo' prendere ed andare alla Dakar da un giorno all'altro?

è scritto nella classifica della Dakar 2007.

e le persone gareggiano per divertimento e le aziende no; è scritto nella loro natura...

FormigOne ha scritto:
Una domanda poi chiudo io sto con le mie e Ti lascio con le Tue.
Per Te il boccale 1/2 vuoto o 1/2 pieno?

per la serie "la matematica non è un'opinione" conta le tappe della Dakar e dividi per due, così ti rispondi da solo...
;)

FormigOne ha scritto:
PS. Colpo di scena!
Fuori tempo ma non piantata!

dov'è il colpo di scena scusa? si sapeva: l'auto si è insabbiata ed non ha completato la tappa in tempo utile..

e guarda caso che fenomeno paranormale che sono - proprio quello che avevo previsto...
Eorl ha scritto:
In particolare esiste un sistema di penalizzazioni che serve ad eliminare dalla gara i partecipanti più lenti in rapporto alla testa.
Perciò per arrivare in fondo bisogna comunque essere abbastanza veloci da mantenersi a galla

e mi darai "la patente" da jettatore? (ad onor del vero tu vedo che sei molto peggio...)

:D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 70 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 15:05 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Infatti.... :yeah: è bastato dirlo e ho seccato tutto
lo squadrone volkswagen :devil:
Però il conto del 1/2 non l'ho capito, conti tutte le
sessioni o solo quelle fatte dalle Panda :machestaiadì:
Io non lo sapevo della squalifica pensavo si fosse rotta
nell'insabbiamento :rolleyes:
Saluti da Bologna :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 71 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 16:13 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
intendevo dire che entrambe le Panda si sono ritirate prima della conclusione della 5a tappa, su un totale di 15...

Immagine

:P


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 72 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 19:22 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 17:50
Messaggi: 25937
Località: Carvico (BG)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
beh come vedete dal mio logo sono un crossista e per fortuna ho avuto l'occasione di potere seguire 2 Dakar come mezzo di supporto ricambi e porta borse nelle tappe europee ad un amico (7 dakar in moto e 2 in camion attualmente in corsa race number 533) e per un appassionato è un sogno vero e proprio...

e ragazzi queet'anno nella solita concitazione della preparazione che trovo tra gli iscritti???

race number 348 BIASION fiat PANDA 4X4

e mi dico...avranno sbagliato a scrivere o sarà il classico prototipo che non centra nulla con quella di serie (come l'hummer di gordon n 320 ) allora vado sul sito dakar e su google e mi cerco le foto...
con mio grande stupore semba un vero pandino...
cioè biasion che ha corso con le lancia delta integrale e l'anno scorso ha fatto la dakar in un camion iveco quest'anno la fa col pandino???beh è già il mio idolo comunque vada (si è già ritirato alla 9 tappa...)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 73 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 19:27 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 17:50
Messaggi: 25937
Località: Carvico (BG)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
se avete domande riguardo alla dakar vi potrei rispondere...redo di cavarmene abbastanza... :B):


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 74 MessaggioInviato: mercoledì 17 gennaio 2007, 21:39 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 settembre 2003, 6:45
Messaggi: 504
Località: Ozzano dell'Emilia (Bo)
Marca: Fiat
Modello: Doblò
Motore: 2000 mjet 16v 165
Anno: 2011
Dicci la tua su cosa ne pensi della partecipazione e
risultato delle PanDakar dopo aver letto l'opinione
di Eorl e la mia.
Saluti da Bologna :evvai:

_________________
Ex Stiloso Smoderatore 5p 1.9JTD Dinamyc tipo0 dicembre 2001
And now..... Doblò 1.3 Multijet DPF Cool


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 75 MessaggioInviato: giovedì 18 gennaio 2007, 9:55 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 gennaio 2004, 10:00
Messaggi: 3853
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 2400 20v 170
Allestimento: Abarth selespeed
papo1984 ha scritto:
... sarà il classico prototipo che non centra nulla con quella di serie ...
con mio grande stupore semba un vero pandino...

ecco, stupore anche mio; io dico che magari la strada del prototipo con le fattezze della Panda avrebbe potuto funzionare meglio...

del resto non so se lo sapevate ma anche la Punto Rally dell'auto originale ha poco o niente, eppure funziona egregiamente come veicolo promozionale; (anche perché vince...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 76 MessaggioInviato: sabato 20 gennaio 2007, 12:22 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 17:50
Messaggi: 25937
Località: Carvico (BG)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
esatto....la vedo solo come abile mossa pubblicitaria per rilanciare il marchio fiat....alla partenza di veicoli "strani" se ne vedono molti...ho visto addirittura un jaguar....però era solo la carrozzeria adattata a struttura mitsubishi (si scrive così??? :machestaiadì: :machestaiadì: )..
se avessero davvero avuto voglia di "vincere" o solo arrivare piazzati come meglio si deve avrebbero fatto un prototipo simile....guardate la stessa hummer di gordon...centra poco e nulla (con il mio amico meccanico siamo andati a vederla da vicino alla partenza e mi ha detto che il telaio è addirittura toyota!!)

Immagine

e per il pandino c'è un problema di fondo che appena appena uno se ne intende è la base... LA LARGHEZZA GOMME!!... se non sbaglio il pandino ha come larghezza 65 mentre gli altri minimo 80 cioè vuol dire più superficie di contatto meno affondamento = meno insabbiamento...

ragion per cui credo sia solo un abile mossa del lapo..hihi :yeah: :yeah:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 77 MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2007, 10:00 
Non connesso
STILO-BRAVOso Principiante
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 15:39
Messaggi: 55
Località: Siena
papo1984 ha scritto:
se avete domande riguardo alla dakar vi potrei rispondere...redo di cavarmene abbastanza... :B):



scusa la domanda :ot:

ma sei un rider nox anche te? :evvai:

_________________
Ex Stilo Abarth 2.4 Gialla adesso Bmw X5
2 ruote su pista su Suzuki Gsx-r 1000K7
2 ruote su cross Honda Cr 125
Pilota Suzuki Daidegas Racing Team
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
Numero Post: 78 MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2007, 13:24 
Non connesso
Utente Storico DOC
Utente Storico DOC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 17:50
Messaggi: 25937
Località: Carvico (BG)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
sono un motocrossista...ora convertito all'enduro...

ho un caro amico di famiglia che ha fatto 7 dakar in moto e 2 in camion...e nelle ultime 5 ho avuto modo di poterlo seguire nella preparazione della moto prima e del camion poi e poi fare da assistenza veloce e "porta perzzi di ricambio e borse" nelle tappe europee fino a gibilterra...per questo conosco abbastanza bene regolamento e "tattiche"


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it