:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è venerdì 17 agosto 2018, 6:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 21 MessaggioInviato: venerdì 11 ottobre 2013, 14:35 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 0:51
Messaggi: 207
Località: Milano
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2010
Allestimento: Dynamic
a parte le storie sui moscerini, piogge, blasone e altre storie che sono utili soltanto alla propria allegria o soddisfazione personale se così la si può definire, le auto tedesche più affidabili e quelle di cui ho parlato non erano BMW e comunque nel settore Mercedes, audi (dopo il rilancio) e VW vengono citate in ordine. Bmw segue ma con noti problemi (molte aziende hanno cambiato il parco auto a sfavore delle bmw) e Opel non è annoverata nella fascia alta di prezzo e presunte prestazioni. Sulle mode è un pensiero discutibile in quanto la mercedes ha una ricerca di qualità di interni e componenti degna di una supercar, quindi le differenze di prezzo almeno per questo dovrebbero esserci ma poi diventa una questione di mercato e di comparazione. Di sicuro ho notato una divisione tra auto vecchio stampo e nuovo. I diesel Fiat vecchio tipo sono sempre stati più o meno affidabili nella storia mentre le audi 80 erano pessime e si giravano in curva o in frenata, poi però la politica aziendale è cambiata rendendola ben diversa. Da quando l’elettronica è diventata parte importante delle auto, le Fiat hanno avuto sempre problemi, come anche i nuovi diesel tra commonrail e varie evoluzioni, vedi Peugeot, vedi Renault ecc. Il multijet Fiat rimane una solida alternativa ma il motore non è la parte unica della macchina, e che come dice qualcuno ti porta a casa.
Un’auto che appena messa in commercio per le prime 2 serie prodotte ha enormi problemi con sensori e centralina e condensa nei fari fa si che, come è capitato a me, l’auto rimanga più in officina che fuori, anche sotto il telo a riparo dai moscerini… Poi se consideriamo che le auto non costano 100€ e che i meccanici non sono gratis e che per definizione l’auto è un mezzo di trasporto e se sta ferma è comunque un danno visto che la si compra per altri motivi, non si può dire che le auto fiat degli ultimi anni non abbiano avuto problemi. Ho avuto 2 Stilo e tutte e 2 con problemi. Golf vecchio tipo TDI nulla. Audi e passat zero tranne un episodio prontamente sistemato dalla casa. poi se spendere per cambiare fari, cavi elettrici, timore che l’auto si pianti per la turbina siano giustificati dal prezzo così conveniente(?) allora è diverso, per me non è a buon mercato la Fiat ma costa meno delle tedesche che a mio avviso sono imparagonabili.
Per la legge dei grandi numeri, qualche prodotto può venir fuori non perfetto, però proprio per una politica di qualità si dovrebbe, e si fa in tutti i campi, migliorare e risolvere. Avete mai visto prodotti alimentari confezionati nei Supermercati con corpi di metallo estranei all'interno? Armadi ikea difettati? Colle sintetiche o vernici che non rispettano le caratteristiche e quindi inutilizzabili? pochi e soprattutto dipende dalle aziende le più importanti evitano certi problemi..
Ci sono problemi dovuti a x% di probabilità di errore, ma si tende a restringere il cerchio, l’ultimo modello di Stilo aveva l’acqua nel faro, la Bravo ha la tendina del freno a mano in PLASTICA che si dovrebbe piegare n volte senza rompersi (impossibile), ecc ecc per me sono sintomi che qualcosa nel controllo qualità non va. se si pensa ad un prodotto dai 15 mila euro in su poi be penso sia inconcepibile e che va oltre la casistica ammessa.
non è che perché è fiat dobbiamo giustificare sempre e tutto non penso di essere abbagliato dalla Rolls ma pretendo solo che i soldi spesi abbiano un prodotto equivalente, ho ricomprato fiat e la bravo mi sembrava aver lasciato indietro i problemi prima citati, ma quando vedi pecche tipo le plastiche del freno a mano si evince che ci sono problemi di progettazioni e di materiali a mio avviso ingiustificabili. se non voglio spendere tanto per le tedesche cerco di prendere fiat perché italiana a sfavore di giapponesi o francesi però…


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 22 MessaggioInviato: venerdì 11 ottobre 2013, 22:31 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17029
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
nessuno obbliga chiccessia a comprare determinati prodotti, ma, ribadisco, tutti hanno problemi e sfido chiunque a trovare un vettura esente da problemi/difetti/rotture...d'altronde basta recarsi presso le rispettive officine, nonchè dare un occhio ai rispettivi forum esistenti......e questo è un dato di fatto ben reale, poi ognuno è libero di pensare ciò che vuole

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 23 MessaggioInviato: domenica 13 ottobre 2013, 13:35 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 0:51
Messaggi: 207
Località: Milano
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2010
Allestimento: Dynamic
certo sono d'accordo con te e ridabisco che l'articolo in questione era troppo poco approfondito, uno estivo era più completo, se lo ritrovo lo posto. Resta il fatto però che ho provato salti in avanti con Stilo e Bravo per la Fiat ma non puoi cadere su Logo scolorito e tendine freno a mano rotte. Si evince qualche problema grave nella gestione del prodotto. Cavolo ti elevi a multinazionale, affidabile, chiedi poco meno sul listino di Golf, e poi mi cadi su pecche dle genere? le % di errore ci sono ma su certi elementi possono essere ridotti a zero. Sull'elettronica rimane qualche problema in più. A chiunque chiedi dice che con la Tema o Croma faceva 200.000km senza problemi, bei tempi!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 24 MessaggioInviato: domenica 13 ottobre 2013, 18:34 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17029
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
....sai che ancora, dopo ben 40 anni, cadono i finestrini nella portiera??.... :rolleyes: ..o che si spellano i volanti da sempre su altre? o che rimane in mano l'impugnatura leva freno a mano da ben 3 generazioni....o ancora turbine che saltano sistematicamente dopo 50.000km.....cambi di cui non esiste ricambio, ma solo nuovi e van via come il pane.....e non faccio nomi.....ma non sono italiane, te lo garantisco, e, cmnq, hanno prezzi che non sono poi così bassi, anzi.....

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 25 MessaggioInviato: domenica 13 ottobre 2013, 19:37 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 agosto 2011, 13:21
Messaggi: 1802
Località: Grugliasco (TO)
Marca: Fiat
Modello: Freemont
Motore: altro gasolio
Anno: 2012
Allestimento: Emotion
lo dico io :B): paolo inizia con w, serie 4. :shifty: :shifty: :novw: così si capisce meglio.
le fiat sono affidabili!!!! sono quei cani di titolari di aziende che collaborano con fiat che fanno pezzi scadenti, per stra-guadagnare, se usassero materiali più decenti(basta davvero poco)vedi che ci sarebbero risultati migliori.

_________________
Fiat stilo M-jet multi wagon 120cv active color grigio bel tenebroso
Fiat Freemont 4 x 4 AWD lounge rosso avventuriero full led 200 CV


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 26 MessaggioInviato: domenica 13 ottobre 2013, 20:28 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11647
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Beh, premesso che cose come condensa sulle golf e passat ne ho viste spesso, sulla componentistica e qualità dei materiali a mio parere sono commisurate al prezzo, ma non si può incolpare il fornitore, se la qualità del materiale è scadente (e sottolineo SE), il fornitore fa secondo specifica FIAT:
o FIAT ha basse richieste, o non le sa specificare adeguatamente. Per esempio di solito la plastica dovrebbe essere un tipo ben definito accettato da entrambi, spesso non solo come tipologia ma anche come prodotto esatto.
E se il fornitore non le rispetta è comunque una mancanza di Fiat nell'adeguato controllo qualità in accettazione.

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 27 MessaggioInviato: domenica 13 ottobre 2013, 21:13 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17029
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
...non parlo solo di quelle, pax..... ;)

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 28 MessaggioInviato: lunedì 14 ottobre 2013, 20:24 
Non connesso
BRAVO-STILOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 13 agosto 2011, 13:21
Messaggi: 1802
Località: Grugliasco (TO)
Marca: Fiat
Modello: Freemont
Motore: altro gasolio
Anno: 2012
Allestimento: Emotion
ok!!!! ma quelle che ho menzionato io non le sopporto :lau: :novw1:
sono rottami come le fiat con una differenza il prezzo.

_________________
Fiat stilo M-jet multi wagon 120cv active color grigio bel tenebroso
Fiat Freemont 4 x 4 AWD lounge rosso avventuriero full led 200 CV


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 29 MessaggioInviato: giovedì 17 ottobre 2013, 10:37 
Non connesso
BRAVO-STILOso Emotionico
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 22:08
Messaggi: 1199
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Gt
A prescindere che alcuni pezzi sono FATTI PER ROMPERSI, sottolineo il fatto che è solo una QUESTIONE DI PREZZO! Se Fiat facesse un'ammiraglia indistruttibile stupenda lussuosissima ecc... chi ci spenderebbe tutti quei soldi per comprarla?! E' anche vero che in passato non si è "regolata" con i prezzi: nel 1997 la Escort SW quasi full optional 1.6 16v pagata nuova 28 Milioni di lire mentre la Marea di pari allestimento ne costava almeno 34, e una Palio 1.2 versione base ne costava 22! Però la Escort (tenuta in garage, usata solo la domenica come auto da famiglia perciò non strapazzata) ha avuto problemi fin da nuova: minimo irregolare avantreno rumoroso guarnizioni vetri che fanno entrare aria pulsanti degli alzavetri che si scancellano (e si bruciano col tempo) TAPPEZZERIA PESSIMA con tettino che ti cade in testa pannelli che si scollano pomello cambio che si distrugge e sterzo che si sgretola e paraurti di carta pesta airbag che non si aprono! Per non parlare di tutte le rogne durante gli anni :azz: la mia ex Marea (presa usata a 326'000km) tettino perfetto, sterzo e pomello appena appena "lucidato", sedile guida malmesso ma il resto tutto perfetto, guarnizioni perfette, avantreno silenziosissimo una volta cambiate le biellette (l'ex proprietario l'aveva da 180mila km e non aveva mai toccato la meccanica) ecc... ma queste erano altre auto! Adesso vedendo i problemi REALI di PERSONE CHE CONOSCO preferisco comunque avere una Stilo pagata relativamente poco con bocchetta del parabrezza che scricchiola e bocchette aria montate storte (sistemate da me) piuttosto che prendere una Peugeot 206 1.6Hdi e ritrovarmi il monoblocco spaccato a causa di un supporto motore e sentirmi dire che non è neanche un caso isolato dal conce! O prendere un prestito per un'A3 usata e avere problemi a testata e turbina, o una serie 3 e avere i bracci anteriori che battono... anche la famigerata Golf (che quando ho comprato la Stilo per averla con gli stessi accessori dovevo sborsare almeno 1500€ in più usata e esteticamente mi piace meno) anche se le plastiche non scricchiolano (fin quando non le smonti) e il montaggio è più preciso, avendo 3 amici che ce l'hanno posso confermare che i vetri "cadono", lo sterzo si spella, l'interruttore dei fari (a manopola) si scancella, il tessuto dei pannelli si scolla e le plastiche del sottocruscotto appiccicano (IV serie) e dopo qualche km anche i braccetti "sbattono" come le altre... senza contare che se per caso ti imbatti nell'esemplare sfigato mettere le mani li è tutta un'altra cosa (parlando in soldoni)... poi che in Fiat sono dei cani per molti motivi sono il primo a dirlo! Resto solo dell'idea che (listini a parte) guardando la sostanza (motore, sicurezza ecc...) il rapporto qualità/prezzo non si discute! Forse forse se hanno veramente tutta l'affidabilità che promettono (7 anni di garanzia o 150'000km mi pare) le coreane tra qualche hanno si inc*leranno tutte queste altre case automobilistiche, ho visto sia in concessionaria sia viaggiandoci in prima persona parecchie Kia e Hyundai di ultima generazione e devo dire che mi sono sembrate davvero ben fatte sotto tutti gli aspetti e il prezzo è buono! (con i soldi di una Golf ci prendi un Crossover) sarei curioso di provare tra qualche anno un esemplare con 150-200mila km e vedere come si mantiene nel tempo...

_________________
Fiat Stilo 3p 1.6 16v Gt, minigonne, spoiler, cerchi in lega Toora da 17" ET 31 di derivazione fiat multipla emotion (prima pentarazze 17"), modanature in tinta, scritte identificative rimosse, pedaliera sportiva momo, interni sportivi neri in tessuto (ancora per poco) con bracciolo, volante in pelle con comandi radio (prima avevo il volante in pelle), nav (momentaneamente smontato per piccole modifiche), cilma bizona (acquistato ma in attesa di istallazione), fari xeno 6000°K H7R (magari avessi i dayline) + fari anteriori nuovi (causa piccolo sinistro), lampadine posizione e retromarcia a led, retroilluminazione interna blu/bianca (quasi completata), illuminazione vano refrigerato all'apertura dello sportellino. "Optional" ulteriori: avaria airbag (sensore ocs), sottocruscotto rovinato (problema risolto), pannello portiera sx rotto (sostituito), ammaccatura parafango ant dx (causa piccolo sinistro).
E dopo un fermo macchina di oltre un mese, da febbraio 2013 la stilozza è rinata!!! (motore rifatto, frizione nuova, cambio revisionato) Vuoi vederla?? -> viewtopic.php?f=6&t=29058&p=708760#p708760


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 30 MessaggioInviato: martedì 22 ottobre 2013, 10:19 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 dicembre 2010, 17:48
Messaggi: 89
Località: Cerveteri (Roma)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 5p (192) 2001-2006
Motore: 1600 16v 103
Anno: 2001
Allestimento: Active
Attenzione a fare i giusti paragoni.
Innanzitutto con la parola "Tedesche" è bene riflettere un po', perchè anche Opel e Ford vengono dalla Germania e a mio avviso non godono dell'immagine del gruppo VW. BMW e Mercedes sono classe top quindi imparagonabili con le Fiat, ma puoi solo confrontarle con la Maserati che presto grazie alla Ghibli e Quattroporte nuova ridurrà il numero di Classe E/S e Serie 5/7 in circolazione. Ora, la VW ha scelto di percorrere la strada del prestigio e quindi ti ritrovi con pezzi di auto costose e curate nei minimi particolari, come le nuovissime bocchette di areazione della A3 sofisticatissime... :huh: (particolari di effetto, ma costosi) che la maggiorparte degli acquirenti non saggerà mai. La Fiat è un gradino più in basso sicuramente, perchè qui in Italia se venisse innalzata la qualità al pari di VW e di conseguenza i prezzi non le comprerebbe nessuno per il luogo comune che fanno schifo e quindi non ci sarebbe una prova concreta delle migliorie. Ma qui entriamo anche nel discorso di cosa possa pensare l'italiano medio ed è meglio che mi sto zitto. Tornando alle auto, la Stilo ha pagato il prezzo del progresso, dell'elettronica come grande novità delle auto medie e quindi ha pagato il prezzo dell'installare cose da alto di gamma fatte però più in economia vista la fascia di auto di destinazione e i relativi prezzi.
Capisco anche che possa dare molto fastidio dover sopportare scricchiolii vari e infiltrazioni nei fari, ma anche qui putroppo dobbiamo far notare la differenza che c'è tra un auto prodotta in italia e una in polonia: dopotutto la Panda è stata definita l'auto costruita nel migliore dei modi, mentre la mia Alfa 159 che sapete dov'è stata prodotta scricchiola!!!
Fatti questi ragionamenti ognuno scelga l'auto che vuole, ma prima delle critiche rifletta, nel bene e nel male.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 31 MessaggioInviato: mercoledì 30 ottobre 2013, 17:04 
Non connesso
STILO-BRAVOso GranTurismo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 14:26
Messaggi: 1639
Località: Laterza
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Nella mia famiglia finora abbiamo avuto solo fiat.mio padre ha cominciato con la uno più di 30 anni fa, per poi passare alla regata e, in seguito, alla croma, di cui ne ha avute 4 di fila, due a benzina e due a gasolio.Ha percorso qualche milione di chilometri con tutte queste macchine e devo dire che il bilancio è stato più che soddisfacente, soprattutto per le ultime due croma a gasolio, con cui ha veramente fatto tantissima strada senza avere quasi nessun problema, a parte qualche sciocchezza dovuta all'età.
Ora ha una nuova croma, quella con il muso bravo.Devo dire che ha avuto in effetti qualche problema all'egr, ma questo è dovuto al filtro antiparticolato, visto che lui gira parecchio in paese, ma in ogni caso è arrivato a quasi 100000 km senza problemi.Devo dire che gli interni invece hanno deluso le mie e le sue aspettative:pannelli porta con le fasce che si staccano, pulsanti scoloriti, volante spellato, sono alcuni difetti che sono venuti a galla.Tutto sommato però il bilancio è positivo.

Io invece ho avuto una fiat coupè.In effetti mi ha dato un pò di problemi, ma dovuti al fatto che fosse molto vecchia e con tanti chilometri, e soprattutto non era originale e fatta male, e questo per una macchina sportiva(un turbo 16v) si sente parecchio.Devo dire comunque che nel complesso è stata una gran bella macchina.
Ora ho la bravo.più di 130000 km percorsi e, a parte la tendina freno a mano rotta e ora il motorino ricircolo, va alla grande, e ha ricevuto solo manutenzione ordinaria fin'ora. :ok:

_________________
Fiat Bravo 1.4 t-jet 153cv dynamic
Optional: blue&me, ruota di scorta di dimensioni normali, bracciolo anteriore, poggiatesta centrale posteriore, sedile passeggero regolabile in altezza.
Impianto gpl: Icom Jtg iniezione liquida
Modifiche aftermarket: plafoniera emotion, alette parasole illuminate, sensori di parcheggio, tappetini in moquette lineaccessori, rivestimento cofano posteriore lineaccessori, centrale supersprint, filtro bmc, mappa, block shaft, cruise-control,apertura bagagliaio dall'interno, remote b&m, uscita rca stereo di serie, subwoofer, luci vano piedi, luci ingombro e antipozzanghera, accensione fari all'apertura tipo MB, prese usb aggiuntive su tunnel posteriore, portaocchiali, retrovisore elettrocromico, specchi retrovisori abbattibili, doppio retronebbia e retromarcia,doppi stop,clacson bitonale, pistoncini alzacofano motore, vetri elettrici posteriori.............to be continued

Per ammirare la mia T-JET clicca qua http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=6&t=23044


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 32 MessaggioInviato: mercoledì 30 ottobre 2013, 18:41 
Non connesso
STILO-BRAVOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 11:49
Messaggi: 762
Località: Provincia di Lodi
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v GPL 90
Anno: 2013
Allestimento: Dynamic
beato te, io sto meledicendo il giorno in cui sono passato dall'Astra alla Bravo ...

_________________
Fiat Bravo 1.4 90 CV 16 Valvole GPL. Ecco le foto: http://yfrog.com/0timg0207ennjx
Allestimento Dynamic
Ordinata il: 12-02-2009
Arrivata il: 13-03-2009
Ritirata il: 19-03-2009

Problemi con la gestione degli MP3? Leggi qui: http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=122&t=11077&start=278


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 33 MessaggioInviato: mercoledì 30 ottobre 2013, 19:38 
Non connesso
STILO-BRAVOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 febbraio 2012, 14:52
Messaggi: 124
Località: Latina
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v tjet 150
Anno: 2008
Allestimento: Sport Style
La FIAT e' una buona marca....fino a che si parla di 10 anni fa'...ora le macchine sono diventate molto sicuro con molti accessori di sicurezza elettronici montati...ma anche molto complesse elettronicamente...basta un niente che rischi di rimanere a piedi...il voto complessivo credo sia intorno al 7. Saluti

_________________
Emiliano Digital Tech Bravo T-Jet 150cv

...Immagine ...OVER... Immagine ...BOOST... Immagine...

Emiliano Digital Tech Bravo T-Jet 150cv

...Immagine ...OVER... Immagine ...BOOST... Immagine...


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 34 MessaggioInviato: mercoledì 30 ottobre 2013, 21:09 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17029
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
spesso, però, confondiamo l'affidabilità con l'efficienza e competenza dell'Assistenza ufficiale, che, come anche negli altri marchi, in molti casi lascia molto a desiderare, come ben si evince anche da questo forum ;)

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 35 MessaggioInviato: venerdì 15 novembre 2013, 22:00 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante

Iscritto il: lunedì 26 agosto 2013, 19:03
Messaggi: 69
Località: Cuneo
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2007
Allestimento: Dynamic
Classifiche????
Specchi per allodole!!!
Ci vuole solo fortuna..


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 36 MessaggioInviato: sabato 16 novembre 2013, 18:49 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11647
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Guardiamo la concorrenza...
http://www.alvolante.it/news/volkswagen ... oli-332011
richiamo dopo latitanza di lunga durata, a fuor di popolo... E cambiano l'olio... Può attenuare il problema, non risolverlo...

E poi...
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09 ... lf/717190/

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 37 MessaggioInviato: sabato 16 novembre 2013, 19:36 
Non connesso
STILO-BRAVista Principiante
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 dicembre 2010, 21:56
Messaggi: 16
Località: Sant'Elpidio a mare
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Allestimento: Dynamic
Io in 31 anni sono sempre tornato a casa con le Fiat sarà un caso ma l'unica straniera che ho avuto è stata un pianto e mi ha lasciato a piedi anche lontano da casa. Anche con Alfa romeo ho avuto problemi da ragazzo ma mi avevano dato una fregatura. E poi l'assistenza che abbiamo è una delle poche che ti sta a sentire

_________________
Stilo Multiwagon Dynamic my 2006 1.9 Multijet 8v 120cv grigio ben tenebroso con radio cd mp3


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 38 MessaggioInviato: domenica 17 novembre 2013, 8:30 
Non connesso
STILO-BRAVOso Dynamico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 11:49
Messaggi: 762
Località: Provincia di Lodi
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1400 16v GPL 90
Anno: 2013
Allestimento: Dynamic
angelo64 ha scritto:
E poi l'assistenza che abbiamo è una delle poche che ti sta a sentire


Per ascoltare ascolta, peccato però che poi i problemi non li risolvono ... esperienza personale ...

Ciao, Mario

_________________
Fiat Bravo 1.4 90 CV 16 Valvole GPL. Ecco le foto: http://yfrog.com/0timg0207ennjx
Allestimento Dynamic
Ordinata il: 12-02-2009
Arrivata il: 13-03-2009
Ritirata il: 19-03-2009

Problemi con la gestione degli MP3? Leggi qui: http://forum.stiloclub.it/viewtopic.php?f=122&t=11077&start=278


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 39 MessaggioInviato: mercoledì 18 dicembre 2013, 11:13 
Non connesso
BRAVO-STILOso Principiante
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 dicembre 2013, 12:01
Messaggi: 68
Località: Azzano Mella (BS)
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 mjet 120
Anno: 2006
Allestimento: Feel
In famiglia da quando sono nato io abbiamo avuto solo italiane.

dal 87 al 2000 una Lancia Thema 2.0 I.E. Turbo demolita per consumi e passaggio ad altra auto. Bellissima, grigio canna di fucile e interni in alcantara beige. La ful optional. In 200.000 km oltre ai tagliandi è stata sostituita la marmitta perchè si era bucata.

Dal 2000 fino ad oggi Fiat Tempra 1.9 TD SW anche questa full optional, bianca, cerchi in lega, fendi, DGT autoradio e caricatore cd con paraurti e specchi in tinta e gancio di traino. In quasi 14 anni ne ha passate di ogni, 2 incidenti frontali, un tamponamento, la patente di mia sorella, le varie botte in manovra... In 2 anni l ho sistemata tutta di carrozzeria, interni e meccanica. Dal 2006 quando mio padre prese la mia attuale stilo, non curò piu la tempra e cominciarono ad accumularsi lavori da fare come tagliandi, bracci, ammortizzatori, candelette. Ma niente di grave. Ho sistemato tutto da solo in garage facendo anche qualche modifica e... Udite udite. Ha 370.000km e a parte 2 candelette il motore non ha chiesto altro se non materiali di consumo come olio, filtri e distribuzioni, bracci e ammortizzatori.
Anche la qualitá degli interni è a dir poco sorprendente. Sedili in tessuto e cruscotto in vinile: nessuna crepa e i sedili ancora come nuovi! Ne lisi ne strappati!

Dal 2006 ad oggi invece c'è la mia stilozza che, a parte l' interruttore degli stop sotto al pedale (sostituito in garanzia) e egr e debimetro non ha mai avuto grossissimi problemi, interni ancora bellissimi e vernice non opacizzata. L' unica pecca: si mangia lampadine di posizione come se fossero caramelle :incazz:

Vedo i miei amici che mi "sfottono" perchè guido fiat perchè secondo loro sono macchine inaffidabili, e sono gli stessiche cambiano la turbina 2 volte in 100000 km alla loro audi perchè si dimenticano di cambiare l' olio o si bruciano candelette o sensori vari.

Io dico una cosa, io (e mio padre) mi sono sempre trovato bene con :fiat: . Un affidabilitá che tantissime auto non hanno. Sopratutto vw :novw1:. E quando mi sento dire " ah, hai una fiat? Cambia macchina, passa alle tedesche che sono più affidabili" io rispondo "sono più affidabili? Ne riparliamo fra 300.000km (sempre che la tua audi o vw ci arrivi). E con questo concludo. Bye bye TDI :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :notdi: :stilomjet: :stilomjet:

_________________
:evvai: :canna: Dieselista di natura, fumo nero senza paura!!! :canna: :evvai:


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: L'affidabilità delle FIAT
Numero Post: 40 MessaggioInviato: domenica 15 giugno 2014, 20:54 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 22:30
Messaggi: 544
Località: Noto (SR) - Paternò (CT)
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1900 mjet 16v 150
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
Io prima di marzo 2008 avevo avuto solo auto tedesche prese nuove di pacca, nello specifico Ibiza 1.0ie (con cui ho fatto 180.000km) e Polo 1.4 TDI (passata a mia sorella a 120.000 km quando presi la Bravo). L'Ibiza mi ha lasciato a piedi 2 volte, la Polo anche... La Bravo dopo poco più di 6 anni ha ad oggi sul groppone 250.000km e le uniche spese sono stati i normali tagliandi e la distribuzione a 150.000km. Non mi ha mai lasciato a piedi, non ha mai avuto problemi (tranne all'inizio il rumore alla frizione, risolto in garanzia) e nonostante ci abbia caricato anche i blocchi refrattari per la canna fumaria del termocamino e le mattonelle in pietra lavica, non fa manco rumori.
Adesso avrebbe bisogno di un po' di manutenzione straordinaria (ammortizzatori, ci stanno su ancora gli originali, dischi e pastiglie freni, tagliando, gomme, ed a breve la distribuzione), ma comunque è tutto "materiale di consumo" ed è l'auto più affidabile ed efficiente che io abbia mai avuto.
Infatti lo scorso venerdì, per restare in "casa", ho ordinato una Giulietta e spero che anche lei si comporti bene come la Bravo.

_________________
___________________________________________________________________________________________

Res Cogitans®

No matter what anybody tells you, Words and Ideas can change the world!
___________________________________________________________________________________________

Alfa Romeo Giulietta 2.0 jtdm-2 150cv Exclusive Grigio magnesio + fari bixeno AFS + Antifurto + Ruotino + ...
___________________________________________________________________________________________


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it