:: Fiat Stilo e Bravo Club > STC&BC198 ::
La Comunità italiana indipendente (forum-sito-club) dedicata alla Fiat Stilo '192' ed alla nuova Fiat Bravo '198'
Oggi è domenica 22 luglio 2018, 10:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Disquisizioni generali sui telai Stilo Bravo/Delta Giulietta
Numero Post: 1 MessaggioInviato: domenica 22 marzo 2015, 19:00 
Non connesso
Tesserato "oro"
Tesserato "oro"
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 9:04
Messaggi: 7187
Località: Gerenzano
Marca: Lancia
Modello: da Pappone per Lugano
Motore: 2000-2400 diesel
:ciao:

Questa Domenica a Monza abbiamo avuto delle richieste per aprire, all'interno del Nostro Forum, delle sezioni dedicate alla nuova Croma (che anche lei sotto la pelle ha componentistiche comuni alle due vetture torinesi di cui principalmente ci occupiamo)... ed eccoci qua!

Buon Forum CROMAti&CROMisti

_________________
IL "BARISTA" UFFICIALE
Immagine

Lancia Thesis 2,4 ltdm 185 cv Emblema - Ex - Fiat stilo multjet 1xx cv grigio orione + Lancia Delta Evo 1 Rosso monza Fata Fumante

Minigonne Abarth - assetto a ghiera ap - barra stabilizzatrice Omp anteriore e posteriore - nav+ aftermarket e kit video - vetri oscurati - mascherina ICC Tuning - scarico Asso ovale - cerchi da 17" ace - dischi freno tarox baffati e forati - volante a 11 tasti momo sport - manometro pressione turbo- sedili sportivi Gpabarth - cruise controll aftermarket- lettore dvd/mp3 - kit xeno 6000k-... > visualizza la mia gallery; Trovi anche la Rossa
Premio miglior meccanica 2009 Premio miglior interno 2011 Super mario stiloso dell'anno 2012


LO SCALMANATO


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Disquisizioni generali sui telai Stilo Bravo/Delta Giulietta
Numero Post: 2 MessaggioInviato: venerdì 27 marzo 2015, 19:57 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 21 luglio 2011, 16:02
Messaggi: 90
Località: Monza
Marca: Fiat
Modello: Panda 2 2003-2012
Motore: 1400 16v 95
Anno: 2014
Allestimento: Easy
Esatto fra. Tanto per cominciare la centralina del modello 2005 è una edc16 cf4 come le bravo euro 4 e non solo!!!!

_________________
Chi scava sotto la superficie lo fa a proprio rischio...
Nuova Tipo Easy 1.4 95cv , colore grigio maestro e basta.... Riparto da qua con le modifiche

Tolgo EGR e rimappo, x informazioni contattatemi :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 3 MessaggioInviato: lunedì 30 marzo 2015, 21:22 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
bravo_pelle ha scritto:
Esatto fra. Tanto per cominciare la centralina del modello 2005 è una edc16 cf4 come le bravo euro 4 e non solo!!!!



come tutti i 1900 mjtd fiat-alfa-lancia-Suzuki, ecc... direi

cmq la Croma non c'entra nulla con Stilo e Bravo, la croma è su un pianale GM

piuttosto si possono tirar dentro Giulietta, Viaggio e Dodge Dart che sono sullo stesso pianale!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 4 MessaggioInviato: lunedì 30 marzo 2015, 22:11 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11636
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
che c'entra, sui pianali non si lavora molto, più facile lavorare su motori e elettronica....

Giulietta ha i suoi forum credo più specialistici, le altre 2 in Italia non ci sono per cui...

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 5 MessaggioInviato: martedì 31 marzo 2015, 15:03 
Non connesso
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Moderatore & Rappresentante di Zona - Marche
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 23:51
Messaggi: 17005
Località: SBT (AP)
Marca: Fiat
Modello: Stilo mw (192) 2001-2006
Motore: altro
Anno: 2005
Allestimento: Dynamic
Pandadance, qual'è il tuo problema se in questo forum si parla anche di Croma 2005??? :blink: :huh:

_________________
"e......mi raccomando, vai piano...che ho fretta!!"by Paologeo
Premio Speciale al Nazionale 2010 con la seguente motivazione: "per la maggior strage di moscerini" woooowwww!!!!
Premio Speciale al Nazionale 2011, yessssssss!!!!!
Premio per la Stilo più Kilometrata al Nazionale 2012 'aaazzz....!!

"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico" (W. Churchill)


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 6 MessaggioInviato: martedì 31 marzo 2015, 16:28 
Non connesso
BRAVO-STILOso in Rodaggio
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 21 luglio 2011, 16:02
Messaggi: 90
Località: Monza
Marca: Fiat
Modello: Panda 2 2003-2012
Motore: 1400 16v 95
Anno: 2014
Allestimento: Easy
Intanto il pianale sarà anche GM ma la Opel magnum e un'altra opel che se nn ricordo male dovrebbe essere la vectra familiare condividono lo stesso pianale e assetto... ma nn per questo mi iscrivo al forum Opel Anche perchè da ex possessore di bravo mi dispiaceva abbandonare questo forum...... cmq io stavo parlando di elettronica e nello specifico la centralina edc16 cf4 che è montata sui 1900 8v, 16v e 2400 20v del gruppo Fiat Lancia E Alfa tra cui croma, bravo, stilo, 159 ecc....

_________________
Chi scava sotto la superficie lo fa a proprio rischio...
Nuova Tipo Easy 1.4 95cv , colore grigio maestro e basta.... Riparto da qua con le modifiche

Tolgo EGR e rimappo, x informazioni contattatemi :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 7 MessaggioInviato: martedì 31 marzo 2015, 22:28 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
nessunissimo problema, dicevo solo che non avendo nulla in comune a parte il motore si possono condividere pochi spunti
Mentre ogni altro post è estendibile a Bravo e Delta, e anche a Giulietta direi

tanto vale far la sezione anche della Multipla, Doblò & C. allora


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 8 MessaggioInviato: mercoledì 8 aprile 2015, 20:12 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 13:38
Messaggi: 642
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2002
occhio ragazzi

la giulietta ( ma anche dodge dart ecc ecc) non...ripeto NON NON NON hanno lo stesso pianale fiat bravo lancia delta e fiat stilo
occhio occhio occhio!!!

_________________
Fiat stilo 1.9 JTD..&
Fiat bravo 2.0 M-JET..&
? ? ? ? > 300hp


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 9 MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2015, 22:14 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
ti sbagli

qualche piccolo aggiustamento ovvio, anche per rispettare le prove crash dei vari paesi in cui vengono commercializzate (mi riferisco a Dart soprattutto)
anche il Cherokee è sulla stessa piattaforma


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 10 MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 20:26 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 13:38
Messaggi: 642
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2002
ancora insisti???? piccoli aggiornamenti????

http://it.wikipedia.org/wiki/Pianale_FGA_Compact

agevolo la faccenda (copio incollo)

Il pianale Compact ( quella della giulietta ) è una piattaforma sviluppata dall'azienda italiana Fiat Group Automobiles per vetture di classe media e medio-alta destinata a gran parte dei modelli del gruppo Fiat-Chrysler. Pensato per essere declinato in diverse versioni, si tratta del pianale più importante, a livello strategico, dell'alleanza fra le due case automobilistiche poiché destinato ad accogliere gran parte dei modelli dei 6 marchi più produttivi del gruppo.[2]
Il pianale è stato spesso chiamato erroneamente C-Evo dalla stampa del settore, soprattutto prima del suo debutto, poiché si credeva che il Compact fosse un'evoluzione del pianale Fiat C; si tratta invece di una piattaforma completamente nuova, riprogettata completamente

il pianale fiat c di cui si fa menzione poco sopra è quella fiat stilo bravo e lancia delta

in definitiva INFORMATI e non scrivere più fesserie

_________________
Fiat stilo 1.9 JTD..&
Fiat bravo 2.0 M-JET..&
? ? ? ? > 300hp


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 11 MessaggioInviato: domenica 19 aprile 2015, 10:11 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
fede88 ha scritto:
ancora insisti???? piccoli aggiornamenti????

http://it.wikipedia.org/wiki/Pianale_FGA_Compact

agevolo la faccenda (copio incollo)

Il pianale Compact ( quella della giulietta ) è una piattaforma sviluppata dall'azienda italiana Fiat Group Automobiles per vetture di classe media e medio-alta destinata a gran parte dei modelli del gruppo Fiat-Chrysler. Pensato per essere declinato in diverse versioni, si tratta del pianale più importante, a livello strategico, dell'alleanza fra le due case automobilistiche poiché destinato ad accogliere gran parte dei modelli dei 6 marchi più produttivi del gruppo.[2]
Il pianale è stato spesso chiamato erroneamente C-Evo dalla stampa del settore, soprattutto prima del suo debutto, poiché si credeva che il Compact fosse un'evoluzione del pianale Fiat C; si tratta invece di una piattaforma completamente nuova, riprogettata completamente

il pianale fiat c di cui si fa menzione poco sopra è quella fiat stilo bravo e lancia delta

in definitiva INFORMATI e non scrivere più fesserie


tranquillo....ti lascio nel tuo brodo.....

p.s. io queste info non le ho dalla stampa o da Wikipedia, le ho dall'interno del gruppo

ri p.s. tra l'altro basta vedere una Giulietta sul ponte o aprire il cofano che chiunque sappia distinguere un ferro da stiro da un'auto se ne rende conto da solo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 12 MessaggioInviato: domenica 19 aprile 2015, 11:31 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2010, 13:01
Messaggi: 11636
Località: CN
Marca: Fiat
Modello: Bravo 5p (198) 2007-2015
Motore: 1600 mjet 16v 120
Anno: 2008
Allestimento: Emotion
:boni:
:admin:

Argomentate rispettosamente, grazie.

_________________
Grazie di tutto Salvatore. Clothar sarai sempre uno di noi.
---Immagine---Immagine---Immagine
Immagine
IL PRESTA-NOME-------------------------------------------


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 13 MessaggioInviato: domenica 19 aprile 2015, 19:46 
Non connesso
STILO-BRAVOso Activo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2008, 13:38
Messaggi: 642
Marca: Fiat
Modello: Stilo 3p (192) 2001-2006
Motore: 1900 jtd 115
Anno: 2002
la chiudo qui
dico solamente che se in azienda avessi un dipendente che ne sa così poco sarei spaventato...per non dire peggio....

ma che ne capisco io...sei tu che ci lavori dentro.....

ps wikipedia era il primo risultato ce ne sono centinaia....

_________________
Fiat stilo 1.9 JTD..&
Fiat bravo 2.0 M-JET..&
? ? ? ? > 300hp


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 14 MessaggioInviato: martedì 21 aprile 2015, 15:34 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 0:00
Messaggi: 181
Località: Italia: nord, centro, sud, isole
Marca: Fiat
Signori, gentilmente vi richiamiamo all'ordine! Grazie

a quanto pare anche quelli di AutoBlog.it hanno preso una cantonata http://www.autoblog.it/post/23711/confr ... cation=ufi

Cita:
Per far capire se si tratta di un semplice ricarrozzamento o meno, facciamo entrare in gioco i numeri. L'Alfa Romeo Giulietta condivide solo con la Delta la misura della larghezza: 180 cm. Per il resto, la nuova compatta del Biscione è completamente diversa dalle cugine torinesi. E' lunga 435 cm, uno in più della Bravo e 17 cm in meno rispetto alla Delta. Per quanto riguarda l'altezza, i 146 cm della nuova Giulietta la rendono più basse di quattro centimetri delle altre due compatte del gruppo. Invece, a conferma che la piattaforma C-Evo sia inedita rispetto a quella sfruttata per Bravo e Delta concorrono non solo le soluzioni tecniche specifiche come il sistema Q2 sull'avantreno che correda le sospensioni anteriori MacPherson e le sospensioni posteriori B-Link ma, anche, le misure: infatti, la Giulietta ha un passo di 263 cm, più grande di tre centimetri rispetto alla vettura Fiat e 7 cm in meno della Lancia. Le forme più compatte rispetto alla Delta, rendono la Giulietta un'auto votata alla sportività, elemento fondamentale del DNA di Alfa. Vediamo allora qualche immagine della Giulietta, confrontata con Bravo e Delta.



e pure quest'altro... https://it.answers.yahoo.com/question/i ... cation=ufi

Cita:
Migliore risposta: La differenza alla guida è leggermente enorme. Stiamo paragonando una vettura con un comportamento di strada di poco superiore al generalista con una vettura costruita per essere sportiva.
Giulietta è una tra le pochissime medie VERAMENTE sportive (e non solo spoiler e cerchi da rapper), è agile, ha un'ottima tenuta di strada e segue alla lettera gli input del guidatore. Nonostante questo ha un buono spazio dietro (a differenza di 147), 350l di bagagliaio, ed è abbastanza comoda. Buona la possibilità di scegliere l'intervento dell'elettronica e la risposta di motore, sospensioni e freni dal selettore DNA.

Nel dettaglio:
La Bravo è costruita sul pianale Compact. Il progetto di questo in origine era Lancia, che dveva farci un'erede della Delta (hatchback, non come poi è venuta stationwagon), poi è passato in mano ALFA per farci l'erede della 147. Qui è venuto il grosso dello sviluppo che l'ha portato a tollerare coppie e potenze elevate (sulla Delta nonostante sia allungato beve tranquillamente 200Cv e c.a 400Nm, circa ma potrebbe andare ben oltre). Infine, per far liquidità, è passato sotto FIAT che ci ha fatto la Bravo, che essendo generalista ha mitigato le caratteristiche e l'ha reso più confortevole. Nel complesso è un'auto che si guida bene ma con prestazioni "normali". I motori sono sempre stati aggiornati e quindi sono efficienti e abbastanza prestazionali, questo sì.

La Giulietta è su pianale C-Evo, che in realtà è la versione accorciata del progetto D-Evo. Giulietta insomma è fatta su un pianale di segmento D accorciato, come Serie1 per fare un esempio, ed è la PRIMA grande differenza dal Compact (che era di segmento C). In comune col Compact a livello di telaio ha 3 pezzi in totale: parafiamma, pedaliera e pavimento. (v. imm. sotto)
Le cose che contano sono invece diverse, come le sospensioni: Giulietta al posteriore ha un multilink, Bravo un interconnesso, all'anteriore il McP di Giulietta è di nuova generazione; lo sterzo: Giulietta ha un doppio pignone con rapporto 12,5:1, Bravo un normale servo elettrico. Il doppio pignone significa un feeling molto maggiore ed inoltre non ingombra il sottoplancia, questo aumenta la sicurezza (il ginocchio non può sbattere contro niente), toglie la necessità dell'airbag ginocchia e riduce i pesi. Giulietta ha il telaietto della plancia in magnesio e fa un larghissimo uso (90% del pianale) di leghe altoresistenziali e di alluminio, per ridurre peso ed aumentare lo spazio a bordo.
Altra differenza macroscopica è che Giulietta ha le 5stelle NCAP "nuove", che hanno richiesto la terza linea di carico per assorbire gli urti (dove le precedenti ne hanno 2) e l'utilizzo di materiali come lo Xenoi (su muso e sportelli).
Capitolo motori: alcuni sono in comune, ma per esempio il 1,6JTDm2 di Giulietta spara 320Nm a 1750rpm, Bravo se non erro si ferma a 300. E comunque anche Lotus ha un motore Toyota, ora venitemi a dire che la Evora si guida come un Camry!


@Marian: le componenti in comune si contano sulle dita di una mano e sono quelle NON importanti (tipo pavimento e parafiamma). Non si può, invece, dire il contrario dato che le Audi fino all'A3 hanno TUTTO in comune con le cugine Skoda, SEAT e VW. Dall'A4 in su le Audi hanno effettivamente UN (solo e comune) pianale a parte mentre le altre continuano a riciclare l'altro pianale Golf. Il pianale A4 ha il motore longitudinale, che sappiamo essere una soluzione deletaria per una trazione anteriore, tanto che le auto su pianale Golf risultano essere molto più agili. Ma anche dire che questo pianale sia esclusivo non è del tutto corretto: i grossi SUV di tutti i marchi usano, infatti, questo pianale ed anche l'Exeo (SEAT) usa il pianale e la meccanica dell'A4 (A5,A6,A7,A8...) vecchia con motori aggiornati, finendo per avere un buon 80% in comune con la nuova. :D
Se abbiamo finito con l'OT meglio.


senza contare Quattroruote http://forum.quattroruote.it/posts/list/23272.page

Cita:
Con la nuova 149 il brand Alfa Romeo porta all’esordio una nuova piattaforma variante del pianale Compact definita internamente ”C-Evo”. Il nuovo pianale, evoluzione dell’attuale pianale utilizzato per la Fiat Bravo e la Lancia Delta, risulta inedito nel 90% della componentistica lasciando inalterato, rispetto ai modelli suddetti, solo la zona del pavimento anteriore compreso la zona pedaliera. Il nuovo pianale sembra garantire alla nuova segmento C del marchio del biscione doti dinamiche di tutto rispetto, tali da permettere alla 149 di porsi come punto di iriferimento per l’intera categoria. Questo pianale tuttavia verrà introdotto e lanciato dalla media del brand Alfa Romeo ma non verrà utilizzata in maniera esclusiva solo da quest’ultima. Infatti, nel rispetto delle attuali politiche gestionali dell’automotive, il gruppo Fiat utilizzerà tale pianale anche per tutte le future segmento C e D del gruppo. Sembrano infatti confermate le voci che danno la futura new 159 su tale pianale con passo allungato. E non solo. Sembra che anche per il nuovo suv del marchio alla fine si opti per il nuovo pianale C-Evo.

_________________
L'Ausiliario del Traffico e della Viabilità

Immagine

Iscrizione al Club più STILOso e BRAVO del WeB


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perchè parlare di CROMA in un Forum Stilo-Bravo?
Numero Post: 15 MessaggioInviato: martedì 21 aprile 2015, 22:23 
Non connesso
STILO-BRAVOso Actuale

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 11:36
Messaggi: 213
Località: Milano
be si, giornalisti (anzi neppure, son bloggatori on-line), fondamento tecnico di queste citazioni=0
ovvio che l'ufficio stampa Fiat tenti di difendere il prodotto e che quindi le cartelle stampa siano piene di dichiarazioni del tipo "pianale nuovo all'x%"
fa veramente sorridere il paragone con la 147 della seconda citazione:
la 147 quanto a handling, bilanciamento e comportamento stradale in generale era 2 anni luce superiore alla Giulietta x via delle sospensioni ant e post molto + raffinate, addirittura i quadrilateri all'avantreno, soluzione da sportiva pura

altre citazioni da blogger: "soluzione tecnica il sistema Q2": è una soluzione software altro che soluzione tecnica, viene utilizzato ad esempio anche sulla Punto Abarth ma senza chiamarlo Q2!
la 147 aveva un differenziale autobloccante meccanico vero invece.....

il pianale della nuova berlina Alfa sarà si veramente nuovo e sarà a trazione posteriore. in Alfa ogni riferimento a Fiat scomparirà (fuori produzione sia MiTo che Giulietta) Quattroruote sbaglia, probabilmente è una citazione vecchia

cmq è una cosa talmente ovvia che siano costruite sullo stesso pianale Bravo-Stilo-Delta e Giulietta che non vale la pena neppure di stare a discuterne, basta entrare in una qualunque conc multibrand FCA e chiedere che ne pensa a qualunque meccanico, anche al tagliandista
Mettendola sul ponte da sotto si vedono bene sia le lamiere che tutti i gruppi e sottogruppi e si vede che sono =

su Giulietta han modificato il ponte posteriore che ed era veramente il minimo x dare un comportamento accettabile a quella che doveva essere l'erede della migliore trazione ant al mondo nel segmento C, ossia la 147. E han portato il motorino del servosterzo elettrico sulla cremagliera invece che sul piantone, è vero, diciamo che questa non è una modifica strutturale....

nel secondo link parlano anche a sproposito del gruppo VW. Per riepilogare con un esempio, le attuali Leon, Golf e A3 sono meccanicamente la stessa auto, anzi, su Leon e Golf usano un ponte posteriore multilink o un ponte rigido (stessa differenza che intercorre tra Bravo e Giulietta) a seconda della motorizzazione.....ossia la Golf 1600Tdi ha il ponte rigido, la 2000Tdi il multilink.... Stesso pianale, il ponte posteriore è assemblato su un sottogruppo che si installa sulla scocca.....Leon uguale, Leon monta il multilink solo sul 170cv

ovvio che al lancio della Giulietta, progetto costato 0 per non far morire il marchio, dovevano far di tutto per far credere che fosse un progetto nuovo, da cui la campagna stampa. Invece è stato un grosso passo indietro addirittura rispetto alla 147 (meccanicamente parlando). Tutto questo con clienti che addirittura continuavano a contestare l'abbandono della trazione posteriore

Bene ora arriva la trazione posteriore, a giugno, e i pianali Fiat scompariranno, prima sparirà la MiTo e poi la Giulietta

detto questo io in casa ho anche una Stilo, ed ha un'ottima meccanica, da auto generalista però. A Bmw però non si può contrapporre una Giulietta....Il marchio Alfa non si può tenere in piedi con una meccanica del genere, ora se ne sono accorti e infatti nei piani di sviluppo il pianale C sparisce da Alfa

la Giulietta la costruiscono a Cassino, sulle stesse linee di Bravo e Delta (che ora son cessate tra l'altro) essendo la stessa auto

p.s. tra l'altro anche salendoci ci sono dettagli nell'abitacolo che sono spiccicati, non alla Bravo, ma addirittura alla Stilo! Tipo i montanti A

il telaietto della plancia in magnesio ce l'ha anche la Stilo e anche la Punto 188, farà scena scrivere nel blog "magnesio", sarà per quello che lo ha riportato
stesso discorso per le leghe altoresistenziali, l'acciaio attualmente utilizzato per le scocche, anche dell'indiana Tata è di questo tipo

scrive che pavimento e parafiamma sono le componenti meno importati, è l'esatto contrario, da li si costruisce intorno l'auto ed è l'investimento + grosso nello sviluppo di un nuovo pianale!!!

in Alfa arriva anche il SUV (fra 1 anno e mezzo), che ovviamente non deriva dal Cherokee (sempre su pianale Stilo) ma dalla nuova berlina Alfa, pianale denominato "Giorgio"

ho visto cartelle stampa ufficiali del marchio x cui lavoro (e che ovviamente non posso citare) che negano e ribaltano l'evidenza. Ma quando un'evidenza è così evidente è incontestabile


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it